Raid con uova e spari, anni di insulti omofobi: Luca e Fermo decidono di andarsene dal paese

La coppia, esausta, costretta a cambiare casa: "Ridono alle nostre spalle, è brutto dirlo ma ormai ci siamo abituati".

coppia gay
Luca e Fermo, la coppia gay.
2 min. di lettura

Uova, spari, raid notturni insulti omofobi. Questo devono sopportare Luca Ceppi e Fermo Landini, rispettivamente di 69 e 59 anni. La coppia gay vive a Mornico Losana, un paese di 600 anime, nell’Oltrepò Pavese. E dopo l’ultimo attacco, venerdì notte, hanno deciso di andarsene.

Venerdì scorso, ignoti hanno lanciato uova contro la casa e hanno sparato dei pallini con una pistola ad aria compressa. I Carabinieri, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che raccogliere la testimonianza di due signori, e presto visioneranno le immagini delle telecamere. Questo è il terzo raid: il primo era avvenuto nel 2009, il secondo nell’estate del 2020. In tutti e 3 i casi, erano state lanciate uova contro la facciata della casa.

La storia è simile a quella della coppia gay di Verona, Andrea e Angelo, insultati e attaccati più volte, fino a dover trasformare la loro abitazione in una fortezza, per difendersi dai raid.

L’unica soluzione per la coppia gay: andarsene dal paese

Luca e Fermo, però, non ce la fanno più:

Ci sentiamo presi di mira. Adesso sparano anche contro casa nostra: c’è qualcuno che vuole spaventarci perché non siamo graditi in paese. Così abbiamo deciso di andare a vivere a Pavia o Voghera, qui il clima è diventato troppo pesante; gli autori potrebbero anche venire da un altro posto, ma non fa differenza, siamo esasperati.

Luca, riporta il Corriere, ha raccontato quanto successo la sera di venerdì:

Abbiamo sporto denuncia contro ignoti ai carabinieri e domani il sindaco dovrebbe consegnare alle forze dell’ordine le immagini delle telecamere per risalire agli autori del gesto. Abbiamo sentito prima degli strani colpi contro le finestre e poi un’auto fare retromarcia e allontanarsi velocemente, la dinamica era uguale a quella di agosto. Ed è una storia vecchia, non certo in questo modo ma sono anni che sentiamo commenti omofobi contro di noi, anche andare a bere un caffè al bar è diventato un problema.

Il sindaco, Paolo Porcellana, è scioccato da quanto successo, sapendo che la piccola cittadina è sempre stato un luogo tranquillo:

È un atto che condanno fermamente, è inaccettabile che l’abitazione di qualsiasi cittadino diventi obiettivo di gesti violenti. Ma detto questo, voglio dire che Mornico non è un paese omofobo, nessuno qui ha mai fatto distinzioni fra le persone per il loro orientamento sessuale, e spero che questa vicenda si chiuda una volta individuati i responsabili.

E invece, secondo quanto riportato dalla coppia gay, gli atti di vandalismo sono accompagnati da anni di insulti omofobi.

In un bar uno del posto, uno che conosco, mi ha detto: “anche qui ci sono i froci”. Ridono alle nostre spalle, è brutto dirlo ma ormai ci siamo abituati.

Con i problemi cardiopatici di Fermo e il timore che questi raid diventino più frequenti e pericolosi, i due pensionati hanno deciso di trasferirsi in una città più tollerante.

 

Cover: Foto Milani

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Royy Romeo 1.6.21 - 17:58

Caricare su un aereo questi imbecilli frustrati e scaricarli in una foresta

Trending

Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Foggia aggressione omofoba Giugno 2024 - foto da Foggia Today

Foggia, 26enne insultato e preso a pugni dal branco perché gay

News - Redazione 18.6.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24