I suggerimenti di Google sulle ricerche più frequenti a tema LGBT non vi piaceranno molto

Un piccolo test su quello che la gente è interessata a conoscere di gay e lesbiche utilizzando il più famoso motore di ricerca del web.

I suggerimenti di Google sulle ricerche più frequenti a tema LGBT non vi piaceranno molto - google cover - Gay.it
4 min. di lettura

Quando una persona si mette davanti al computer e fa una ricerca su Google agisce indisturbata, può sfogare liberamente pulsioni e idiosincrasie lontana da occhi indiscreti. Non deve dar conto a nessuno, quello che fa resta lì, tra sé e il pc. Ne consegue che guardare le ricerche più effettuate su un certo tema restituisce in modo piuttosto credibile un’immagine emblematica di quello che la gente realmente pensa degli argomenti in questione.

Abbiamo provato un po’ a curiosare tra i suggerimenti che Google fornisce sulla base di quello che le persone digitano quando fanno ricerche sulla comunità LGBT: ci siamo divertiti a formulare un po’ di incipit di ricerche – cambiando preposizioni, articoli, modo di strutturare la frase – in modo da far apparire un numero ampio di ricerche abituali. Quello che ne è venuto fuori è piuttosto interessante.

Abbiamo iniziato col termine “gay”. Ad esempio, scrivendo “I gay”, Google propone, tra i quattro risultati, cose edificanti tipo:

I gay sono malati

I gay fanno schifo

schermata-2016-10-22-alle-21-58-56

Se si prova a scrivere “I gay non sono”, tre dei quattro risultati che appaiono sono:

I gay non sono normali

I gay non sono fedeli

I gay non sono felici

schermata-2016-10-22-alle-22-19-51

Provando a immedesimarci in una persona che ricerca testimonianze o risposte in relazione alla propria identità, abbiamo provato a scrivere “Sono gay e”, ottenendo squarci su scenari non esattamente confortati:

Sono gay e ho paura

Sono gay e non ho amici

Cambiando con “Ero gay e”, si finisce nel filone delle conversioni e delle teorie riparative:

Ero gay e sono guarito

Ero gay e ora sono etero

schermata-2016-10-22-alle-22-26-45

Anche “Non voglio essere gay” pare una proposizione oggetto di ricerca, declinata come:

Non voglio essere gay ma mi piacciono i ragazzi

Non voglio essere gay come faccio?

Un generalissimo “Perché i gay” evoca cose come:

Perché i gay muoiono di aids

Perché i gay sono gay

schermata-2016-10-22-alle-22-15-08

L’incipit “Un gay” si lega a curiosità come:

Un gay può diventare etero?

Ma anche alla ricerca di soluzione a situazioni incresciose:

Un gay ci prova con me

Digitando “Perché un gay” invece le più cercate risultano:

Perché un uomo/ragazzo diventa gay? Perché un uomo è gay? 

Perché un figlio diventa gay?

schermata-2016-10-22-alle-22-15-29

Il tema dei genitori imbarazzati, dubbiosi o spaventati emerge anche scrivendo “Se un gay”:

Se un gay avessi un figlio gay di sicuro lo pesterei

schermata-2016-10-22-alle-22-02-53

Invece scrivendo “I gay possono”, tra i risultati spuntano:

I gay possono donare il sangue?

I gay possono fare la comunione?

Con “I gay vanno” si ottengono cose come:

I gay vanno all’inferno

I gay vanno curati

schermata-2016-10-22-alle-22-04-25“Bambini gay” invece fa apparire:

Bambini gay, sintomi

Bambini gay che si baciano

schermata-2016-10-22-alle-22-24-43

Spostandoci su “Gli omosessuali” le cose che vengono fuori sono:

Gli omosessuali vanno all’inferno

Gli omosessuali meritano la morte

Gli omosessuali possono prendere la comunione?

schermata-2016-10-22-alle-22-07-32

Mentre “Gli omosessuali sono” dà come suggerimenti:

Gli omosessuali sono in aumento

Gli omosessuali sono contro natura

Gli omosessuali sono malati

schermata-2016-10-22-alle-22-07-58

Declinando la ricerca al singolare, “Un omosessuale”, otteniamo:

Un omosessuale può diventare etero?

Un omosessuale normale

Un omosessuale può diventare prete?

Un omosessuale può fare la comunione? 

schermata-2016-10-22-alle-22-11-23

“Con gli omosessuali” fa scattare un perentorio:

Basta con gli omosessuali

schermata-2016-10-22-alle-22-16-39

Passando ai termini offensivi, “I froci” viene digitato nelle formulazioni:

I froci sono malati

I froci fanno schifo

I froci devono morire

schermata-2016-10-22-alle-22-08-52

Un vago “Ai froci” fa venire fuori i notevoli:

Morte ai froci

No ai froci

Insulti ai froci

Caccia ai froci

schermata-2016-10-22-alle-22-13-15

Invece “I ricchioni” mette in contatto con espressioni del tipo:

I ricchioni che si fanno in strada e vorresti ammazzarli

schermata-2016-10-22-alle-22-12-23

Degno di nota infine è che le parole “lesbica” e “lesbiche”, comunque vengano articolate, accoppiate, girate, non ottengano mai suggerimenti. Il motivo sta probabilmente nel fatto che questi termini vengono considerati da Google come termini da censurare. Questo avvalorerebbe la tesi che avevamo visto venire in superficie nella nostra riflessione sugli insulti alle lesbiche, ovvero che una prospettiva dominante su questo tema è quella del maschio eterosessuale medio, per il quale le lesbiche rappresentano una fantasia erotica, quindi un tema essenzialmente sessuale, pornografico.

LEGGI ANCHE >>> 

Perché non esistono parole specifiche per insultare le lesbiche?

schermata-2016-11-03-alle-15-09-42

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
dan 4.11.16 - 16:04

Migliaia di persone che cliccano sempre gli stessi argomenti e milioni che non vanno nemmeno in internet. Un dato affidabile come mia nonna. Ma per piacere..

Avatar
Giovanni Di Colere 3.11.16 - 21:38

Viviamo nella società dei no. No tav nimby no questo no quello. No all'europa no all'euro Quindi è chiaro che la natura umana dell'italiota medio nella incapacità di proporre sogni aspirazioni desideri propositiv8 e progettuali questa gente misera razzista e omofoba si dà una ragion di essere odiando i gay. Perché per amare ci vuole coraggio cuore abnegazione umanità. Per odiare e dire no basta basta una m.... qualunque.

Trending

Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un'iconica Madonna - TDW 14349 R - Gay.it

Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un’iconica Madonna

Cinema - Federico Boni 24.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24

Leggere fa bene

Argentina - lesbiche uccise con un incendio doloso - Milei

L’Argentina di Milei, bruciate due coppie lesbiche con un incendio doloso: tre vittime, una ferita grave

News - Francesca Di Feo 15.5.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Grindr

Teramo, in tre ingannavano uomini gay via Grindr: estorsione sotto minaccia, andranno a processo

News - Francesca Di Feo 20.3.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24