Russia, sito web incoraggia a cacciare i gay ispirandosi al film horror Saw

Una nuova allucinante storia di omofobia dalla Russia.

Russia omofobia saw
< 1 min. di lettura

La scioccante omofobia diffusa in Russia assume i contorni di un film horror: c’è chi cerca una nuova ondata di violenza.

La Russia si conferma paese profondamente omofobo e lo fa attraverso una storia raccapricciante di violenza gratuita. Un sito web lanciato da poche settimane ha messo disposizione di chiunque volesse picchiarli o ucciderli una lista di presunti gay con nomi, foto e indirizzi.

Sono gli utenti a caricare le immagini e le informazioni dei sospettati sulla piattaforma, la cui attività finora si concentra sulla città di Ufa, nella Russia sud-occidentale. Tuttavia a causa dell’ostilità del governo verso le persone LGBTI si teme che possa diffondersi anche ad altri luoghi della Federazione Russa.

Sulla falsariga del film horror Saw, gli ideatori di questo sito vogliono farlo apparire come un gioco. Eppure le conseguenze sembrano essere vere: il Russia LGBT Network ha denunciato che da quando è stato lanciato il sito almeno tre uomini sono stati brutalmente aggrediti nel Paese perché sospettati di essere gay.

Una caccia all’uomo che ha un prezzo: il sito infatti rilascia la lista degli omosessuali agli utenti interessati dietro il pagamento di 200 rubli. Gli schedati al contrario possono essere eliminati dall’elenco dopo aver versato 1500 rubli.

Negli ultimi giorni l’accesso al sito è stato bloccato, ma l’elenco continua a girare sui social network: “È la prima volta che vediamo un approccio razionale e organizzato della violenza omofobica – ha dichiarato il portavoce del Russia LGBT Network Mikhail Tumasov è qualcosa di terrificante e molto pericoloso”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando - Break The Code Tour Nemo arriva in Italia - Gay.it

Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando

Musica - Redazione 13.6.24
Cristian Imparato, Io Canto Family 2024

Cristian Imparato ospite a “Io Canto Family”: com’è cambiato negli anni?

Culture - Luca Diana 11.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24

Hai già letto
queste storie?

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23
Russia LGBT - terapia riparativa

Russia: “curare le persone LGBTI”, smascherati 12 enti che operano indisturbati tra abusi fisici, sessuali e psicologici

Corpi - Francesca Di Feo 5.3.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24