Sel e Pd: “A Bologna una via dedicata a Marcella di Folco”

Ad un anno dalla scomparsa dell'attivista trans, Sergio Lo Giudice e Cathy La Torre chiedono che il comune le dedichi una strada della città: "Una vita spesa per i diritti e per la democrazia".

Sel e Pd: "A Bologna una via dedicata a Marcella di Folco" - addio marcellaF5 - Gay.it
2 min. di lettura

Sel e Pd: "A Bologna una via dedicata a Marcella di Folco" - addio marcellaF4 - Gay.it

Il Comune di Bologna intitoli una strada a Marcella Di Folco, la trans bolognese scomparsa esattamente un anno fa sotto le Due Torri, che è stata consigliera comunale a Palazzo D’Accursio e fondatrice nel 1988 del Mit, il Movimento identità transessuali che ha presieduto fino alla sua scomparsa. La richiesta è contenuta in un ordine del giorno presentato oggi in Comune dal capogruppo del Pd Sergio Lo Giudice e dalla presidente del gruppo consiliare "Con Amelia per Bologna con Vendola" Cathy La Torre. "Marcella Di Folco – spiega La Torre – ha rappresentato un grande passaggio di democrazia. E’ stata importantissima non solo per le persone a rischio di marginalità come i transessuali, ma si è anche impegnata in consiglio comunale per i dirtiti e l’assistenza agli anziani, per sanità pubblica, per le lotte del Pratello negli anni Novanta". Quanto alla sua storia personale, ricorda l’esponente di Sel, "lei è riusicta ad uscire dall’emarginazione creando una cosa straordinaria come il Mit".

Sel e Pd: "A Bologna una via dedicata a Marcella di Folco" - addio marcellaF1 - Gay.it

Di Folco, concorda Lo Giudice, "ha dato un contributo importante nel costruire in questa città reti di relazioni, di solidarietà e comunità, a partire dal mondo Lgbt ma portando questo percorso di aggregazione sociale e di dignità a livello istituzionale e sociale". A lei (che è stata consigliera a Palazzo D’Accursio dal 1995 al 1999), ricordano i due firmatari dell’odg, si deve l’apertura del primo consultorio per per l’identità di genere, gestito dagli stessi transessuali, riconosciuto come servizio dall’Asl di Bologna e convenzionato con la Regione Emilia Romagna.

Sel e Pd: "A Bologna una via dedicata a Marcella di Folco" - addio marcellaF2 - Gay.it

Sempre alle battaglie di Di Folco si devono l’istituzione del registro degli Attestati di famiglia affettiva del Comune di Bologna, una sorta di registro delle coppie di fatto e, nel 2000, l’istituzione della commissione "Diritti per l’identità di genere", da parte del ministero per le Pari opportunità. L’odg sarà discusso in commissione e poi in aula. Marcella di Folco, invece, sarà ricordata questa sera nella sede dell’Arcigay di Bologna, con una grande festa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24

Leggere fa bene

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
J.K. Rowling centro stupri anti-trans* Gay.it

Nuova bufera su J.K. Rowling, accusata di negazionismo dell’Olocausto nei confronti delle persone trans

News - Federico Boni 15.3.24
rivolta pride 2024, il 6 luglio a bologna

Rivolta Pride 2024: a Bologna sabato 6 luglio

News - Redazione 2.3.24
Lino Guanciale in "Ho paura torero": un’occasione sprecata - Sessp 19 - Gay.it

Lino Guanciale in “Ho paura torero”: un’occasione sprecata

Culture - Federico Colombo 15.1.24
Trace Lysette (ELLE)

Con o senza Oscar, Trace Lysette ha già vinto per la comunità trans*

Cinema - Redazione Milano 5.1.24
Triptorelina, il testo integrale della relazione sull'ispezione al Centro per le terapie affermative del Careggi di Firenze

Triptorelina, il Governo ottiene l’approccio patologizzante, cosa dice il testo integrale

Corpi - Francesca Di Feo 16.4.24
Castel Volturno: gruppo di donne trans schiavizzava e sfruttava altre ragazze trans

Un gruppo di donne trans schiavizzava altre ragazze trans: 11 arresti

News - Francesca Di Feo 28.3.24
stati-uniti-carolina-del-sud-terapie-affermative-minori

Stati Uniti, la Carolina del Sud diventa il 25° stato USA a bandire le terapie affermative per l* minori trans

News - Francesca Di Feo 23.5.24