To Housing a Torino, boom di richieste nei primi 4 mesi

Accoglienza e accompagnamento al lavoro i servizi della struttura.

torino
2 min. di lettura

Sono passati quattro mesi dall’apertura della To Housing di Torino, che accoglie persone appartenenti alla comunità LGBT che versano in gravi difficoltà. La presentazione è avvenuta presso la sala Caduti di  Nassirya a Palazzo Madama. 

Può capitare infatti che al momento del coming out, molti ragazze e molte ragazze siano cacciati di casa. Nel lavoro, possono verificarsi episodi di mobbing che portano a lasciare o perdere il posto. Il To Housing è pensato proprio per queste persone, che senza un aiuto concreto vivrebbero in mezzo alla strada, percorrendo la strada della prostituzione per guadagnare qualche soldo.

Per prevenire tutto ciò, il nuovo progetto di co-housing sociale ha messo a punto delle strutture che possono ospitare fino a 24 ospiti in 5 appartamenti di proprietà ATC – Agenzia Territoriale per la Casa del Piemonte Centrale. Sono strutture di edilizia agevolata e non destinati alle graduatorie per le case popolari. Il progetto nasce non solo per rispondere all’emergenza abitativa ma anche per attivare, proprio a partire da un bisogno primario e fondamentale come la casa, percorsi di reinserimento sociale. Una delle 5 strutture è predisposta per chi sta vivendo una grave situazione, ovvero che necessitano di una risposta immediata all’inserimento. Nel giro di pochi giorni, darà conferma alla persone dell’accettazione o del rifiuto della sua domanda.  

I risultati nei primi 4 mesi di attività del To Housing di Torino

Il To Housing di Torino ha ricevuto ad oggi 42 richieste. Di queste, 27 sono da parte di ragazzi gay, 6 da ragazze lesbiche e 9 da persone trans.  Sono stati possibili 16 inserimenti, di cui 5 da parte di persone con meno di 25 anni. Ottimi i risultati anche nell’ambito dell’accompagnamento al lavoro previsto dal progetto, con contratti di varie tipologie. Possono fare domande i giovani dai 18 ai 26 anni, gli anziani LGBT e i migranti e rifugiati appartenenti alla comunità. 

Un’equipe composta da educatori, psicologi e assistenti sociali esamina le segnalazioni, svolge il primo colloquio e valuta l’accesso degli ospiti. La durata di permanenza massima è di 8 mesi, ma può variare in base alle difficoltà di ottenere una propria autonomia da parte del soggetto. Ogni ospite sarà portato a frequentare delle attività di orientamento e formazione per presentarsi poi al mercato del lavoro. CI sono poi attività secondarie con la collaborazione con il centro di protagonismo giovanile OFF TOPIC, con il quale si organizzeranno iniziative a tema LGBT. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Vittorio Menozzi, Grande Fratello

Vittorio Menozzi, dopo il Grande Fratello in arrivo un nuovo programma tv: di cosa si tratta?

News - Luca Diana 14.2.24
Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori” - Russia arrestate due donne per un bacio social e costrette alle scuse pubbliche - Gay.it

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori”

News - Redazione 19.2.24
Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey - Ian McKellen Oscar Conlon Morrey - Gay.it

Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey

Culture - Redazione 19.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
taiwan-intervista-post-elezioni (5)

Taiwan: “La Cina una minaccia costante, soprattutto per la comunità queer” parla un’attivista LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 14.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
torino gay

I migliori locali gay a Torino 2024: la guida aggiornata dei bar, discoteche, saune e serate queer della città

Viaggi - Redazione 1.1.24
Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati - Sessp 10 - Gay.it

Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati

Culture - Federico Colombo 29.12.23
Grande Fratello Letizia Petris lesbica Vittorio Gay

Grande Fratello, le parole di Beatrice Luzzi suscitano polemiche: “Letizia Petris è lesbica”

Culture - Luca Diana 7.11.23
A Natale con “queer” vuoi, per Pasqua ci aggiorniamo: consigli per le feste - cover - Gay.it

A Natale con “queer” vuoi, per Pasqua ci aggiorniamo: consigli per le feste

Culture - Emanuele Bero 16.12.23
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23