Tom Daley sulle atlete trans “Devono poter condividere sé stesse per ciò che sono”

Il pluricampione gay dichiarato si è detto infuriato.

ascolta:
0:00
-
0:00
tom daley atlete trans fina
tom daley atlete trans fina
< 1 min. di lettura

Dopo che la FINA (la Federazione Internazionale di Nuoto) ha bandito le donne trans da tutte le competizioni professionistiche, stabilendo che possono scendere in vasca a gareggiare come donne “solo se in transizione prima dei 12 anni”, il pluricampione olimpionico Tom Daley si è detto furioso con la stessa federazione.

Parlando ai British LGBT Awards, Tom ha detto:

“Non è accettabile che si dica a qualcuno che non può competere o non può fare qualcosa che ama soltanto per ciò che è. Mi sento molto coinvolto in questa cosa: bisogna dare alle persone trans la possibilità di condividere sé stesse per ciò che sono”.

La FINA ha invece proposto una categoria “aperta”, che accoglierebbe le donne trans, sebbene non sia ancora chiaro cosa questo significhi.

Secondo alcuni endocrinologi tuttavia non è scientificamente provato che esista un vantaggio biologico per le donne transgender rispetto alle donne cisgender. Lo riferisce Pink News, citando un’endocrinologa intervista dal Sydney Morning Herald.

Il documento con il quale la FINA è giunta all’esclusione delle donne trans dalle gare di nuoto professionistico (qui il documento integrale in inglese) spiega che sarà istituito un nuovo gruppo di lavoro all’interno della federazione dedicato all’analisi delle modalità più efficaci per istituire una nuova categoria “aperta” ad atlete transgender.

La scorsa settimana l’International Rugby League fa ha messo al bando le atlete trans. E intanto anche FIFA e World Athletics sono al lavoro per rivedere le politiche di inclusione per le donne trans. Politiche destinate a diventare di esclusione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24

Leggere fa bene

Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio - Lia Thomas foto - Gay.it

Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio

Corpi - Francesca Di Feo 24.4.24
Susanna Tamaro: "Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə" - Susanna Tamaro - Gay.it

Susanna Tamaro: “Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə”

News - Redazione 13.2.24
@spartaco._

Il mondo gamer raccontato da Jessica G. Senesi: tra autoironia e inclusività

News - Riccardo Conte 1.2.24
Insulti transfobici su Facebook nei confronti di Aurora Consolo, hater condannato a 1.800 euro di risarcimento - Aurora Consolo - Gay.it

Insulti transfobici su Facebook nei confronti di Aurora Consolo, hater condannato a 1.800 euro di risarcimento

News - Redazione 31.5.24
Il secondo miglior ospedale della galassia, transidentità animate con Vladimir Luxuria e Ariete doppiatrici - Il secondo miglior ospedale della galassia - Gay.it

Il secondo miglior ospedale della galassia, transidentità animate con Vladimir Luxuria e Ariete doppiatrici

Serie Tv - Redazione 7.2.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Prisma 2 Jacopo - Andrea Giammarino - Carriera Alias Gay.it

Prisma 2, Andrea Giammarino è Jacopo, ma anche un po’ sé stesso: la sua storia vera ha ispirato il suo personaggio

Serie Tv - Giuliano Federico 1.6.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24