Unioni civili, la deputata Eugenia Roccella: “Ai gay non servono, per questo sono un flop”

"Si vuole forzatamente costruire una forma di famiglia gay che sia identica a quella tradizionale".

Unioni civili, la deputata Eugenia Roccella: "Ai gay non servono, per questo sono un flop" - eugenia roccella 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Eugenia Roccella torna a parlare della comunità LGBT: e lo fa, ancora con una volta, con toni poco lusinghieri.

È dalle pagine di Tempi che la deputata Eugenia Roccella prende posizione in merito a una questione che negli ultimi giorni ha infuocato il dibattito pubblico: il fallimento – così l’ha ribattezzato La Repubblica – delle unioni civili. Il titolo è emblematico: “Ai gay non interessa il matrimonio gay”.

Le unioni civili gay sono sempre poche. Quando in Europa si varano leggi del genere, i risultati sono sempre molti deludenti perché la verità è che gli omosessuali che si vogliono sposare sono effettivamente pochi”: questa la percezione di Eugenia Roccella, parlamentare di Idea ed ex sottosegretario al Ministero della Salute. Questi numeri sarebbero da attribuire alla “potente ma circoscritta” lobby gay: una lobby che avrebbe rivendicato tutto e il contrario di tutto: “Le prime rivendicazioni degli anni Sessanta chiedevano la libertà sessuale tout court, senza discriminazioni, e si lottava contro il matrimonio, visto come un pezzo di carta e come un’istituzione che ingabbia la libertà dei sentimenti. Ma dagli anni Ottanta alcuni attivisti hanno rovesciato la questione e deciso che, per vincere questa battaglia, la comunità gay doveva mostrarsi totalmente identica a quella etero. In nome dell’uguaglianza assoluta hanno cominciato a chiedere quella stessa istituzione che prima combattevano, rimasta però estranea alla maggioranza della comunità omosessuale”.

Unioni civili, la deputata Eugenia Roccella: "Ai gay non servono, per questo sono un flop" - eugenia roccella 2 - Gay.it

La Roccella, membro della commissione Affari Sociali della Camera, ne ha anche per i giudici e i magistrati, accusati di scavalcare il legislatore con iniziative ideologiche: “Ormai i magistrati riconoscono i figli del partner o quelli avuti con l’utero in affitto approfittando del comma 20 della legge che conferisce loro delega diretta. Si vuole forzatamente costruire una forma di famiglia gay che sia identica, nelle abitudini e nelle aspirazioni, a quella tradizionale”.

Unioni civili, la deputata Eugenia Roccella: "Ai gay non servono, per questo sono un flop" - eugenia roccella 3 - Gay.it

L’articolo della deputata e giornalista, da sempre contraria all’aborto, all’eutanasia e ai diritti gay, si chiude così: “Ci rifiutiamo di vedere le differenze. Ma le differenze non sono discriminazioni”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
mauro b 10.5.17 - 12:01

intanto non chiamarla signora, semmai s'ignora. gente come questa qua, adinolfi etc va ignorata, non gli va data alcuna visibilita'. lasciate che cuociano nel loro brodo, e speriamo che il brodo cominci a bollire presto, tanto il cervello ce l'hanno gia lesso

Avatar
Antonio Magno 10.5.17 - 9:12

La signora è pazza ? Il fatto che in "Pochi", aderiscono alle unioni civili, e poi pochi su quale base ? Sono pur sempre il 2% rispetto a quelli etero, quindi a meno che la signora non creda che la popolazione omosessuale sia del 10 % rispetto alla popolazione eteresessuale, a me sembra coerente con le statistiche che indiacno una forbice tra 1.5 e 3 % della popolazione omosessuale in italia... Poi non so lei su quali numeri si basi per definirla unflop... Detto ciò la cosa assurda è che una legge non la si fa perche se ne debba usufruire per forza, la si fa per rendere un servizio egualitario alla popolazione di uno stato. La si fà perche lo stato non può garantire taluni individui a discapito di altri... La signora, bianca, eteresesuale, e con un'occupazione da 15.000 euro al mese, guarda un pò pagata anche dagli omosessuali, e perlopiù in rappresentanza di uno stato che ha riconosciuto le unioni civili, non può e non deve fare affermazioni anacronistiche ed in contrasto con una legge nazionale....

Avatar
Giovanni Di Colere 9.5.17 - 18:41

Ecco questa è la posizione degli omofobi. Speriamo che nessuno la pensi più come questa militante dell'integralismo cristianista omofobo che ha le stesso posizioni degli islamici. Le Unioni Civili danno il 99% dei diritti e sono sacrosante. Ora lottiamo per i diritti mancanti, cioè adozioni del figlio del partner e matrimonio egualitario.

Avatar
Harald 9.5.17 - 14:58

Naturalmente l'idea di volere imporre agli altri - secondo lei tutta gente deprecabile e a cui non bisogna concedere nessuna diritto - la sua deformante cattolica visione della via e del divinamente stabilito ordine del mondo, non le viene in mente! Se questa cieca donna fosse vissuta, non dico molto, ma mettiamo trecento anni fa, state sicuri che avrebbe fatto una strage di gay & C, in nome dell'amore per un tale gesù cristo, che la ispira e la fa agire nel modo ributtante un cui si muove nella sua povera, misera, scoraggiante e sconfortante vita da cattolica repressa, inconsciamente assetata di sesso, perché gli istinti non si possono reprimere, a meno che non si proceda alla mutilazione dei propri organi genitale, una cosa santa un tempo e degna oggi di un immediato ricovero in psichiatria, quale vittima di un ossessivo disturbo compulsivo alla autocastrazione e al pervertito pensiero di negare la sua umanità: Mi chiedo come faccia tale gente a vivere senza mai porsi una domanda reale piuttosto che prospettare una vita guidata da inesistenti concezioni divino-paternalistiche. Curati, amore, l'umanità fa schifo, ma ciò non vieta che una bella strombazzata con il tipo o la tipa che ti piace, possa essere l'unico paradiso che ti sia concesso!

Trending

triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

roccella-teoria-del-gender

Roccella e le retoriche di una ‘vecchia femminista’: “La teoria del gender è il nuovo patriarcato”

News - Francesca Di Feo 7.12.23
come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, parte la commissione del governo che ne “rivaluterà” l’utilizzo, ma le associazioni LGBTI+ non sono coinvolte

News - Francesca Di Feo 16.5.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, l’Italia di Meloni all’attacco: ecco il tavolo tecnico per “valutare” la somministrazione in ambito di affermazione di genere

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24