Il 66% dei genitori nel mondo non accetterebbe l’omosessualità dei figli

Questi i dati di una ricerca dell'ILGA: la percentuale è più alta in Africa e Asia

Il 66% dei genitori nel mondo non accetterebbe l'omosessualità dei figli - omosessualita ilga - Gay.it
2 min. di lettura

In occasione della Giornata Internazionale contro l’Omofobia l’ILGA (International Lesbian, Gay, Bisexual, Trans and Intersex Association) ha svolto una ricerca in 53 Paesi, interrogando più di 96.000 persone su come reagirebbero se il loro figlio facesse coming out (potete visionarla per intero qui).

ilga_1

I risultati sono piuttosto allarmanti: il 66% percento del totale ha affermato che non reagirebbe bene se il figlio fosse gay. Peggio per un figlio transessuale: solo il 28% dice che riuscirebbe ad accettarlo. “Questi dati sono esplicativi di quanto nella popolazione mondiale sia ancora radicata l’etero-normatività riguardo all’orientamento sessuale e all’identità di genere, nonostante ci siano vistose differenze tra le varie regioni del globo”, riporta lo studio.

Infatti il parere sull’omosessualità è molto vario in base ai continenti: in Africa il 45% della popolazione pensa che far parte della comunità LGBTI dovrebbe essere un crimine, in Asia il 34%, in Europa il 17% e in America il 15%.

ilga_3

La ricerca ha cercato altresì di mettere in luce alcuni aspetti che fanno sperare in un cambiamento: dei 53 Stati membri delle Nazioni Uniti 26 hanno riconosciuto l’adozione congiunta per i genitori dello stesso sesso, mentre 23 la stepchild adoption (come ormai sappiamo bene, l’adozione del figlio del partner). Un altro dato fa sperare: il 67% degli intervistati ha affermato che i diritti umani, a prescindere dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere, dovrebbero essere applicati a tutti. “Crediamo nel potere dell’informazione e della conoscenza: siamo convinti che questo report potrà essere uno strumento utile per le associazioni che combattono per cambiare le norme che continuano a opprimere la comunità LGBTI in tutto il mondo”.

ilga_2

Lo studio verrà utilizzato alla ILGA World Conference che si terrà a Bangkok a novembre: moltissimi attivisti da tutte le parti del mondo si riuniranno in questa occasione per discutere di come cambiare la percezione e l’accettazione della comunità LGBTI nella società mondiale.

Per informazioni sull’ILGA e sulla conferenza di Bangkok, visitate il sito ufficiale dell’associazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Continua a leggere

Nex Benedict

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
Karla Sofía Gascón denuncia Marion Maréchal Le Pen per insulti transfobici dopo il trionfo a Cannes 2024 - Karla Sofia Gascon denuncia Marion Marechal Le Pen per insulti transfobici dopo il trionfo a Cannes 2024 - Gay.it

Karla Sofía Gascón denuncia Marion Maréchal Le Pen per insulti transfobici dopo il trionfo a Cannes 2024

Culture - Redazione 31.5.24
Credit: Steve Russell

Affermazione di genere, il Governo manda gli ispettori al Careggi di Firenze. Zan: “Crociata ideologica e politica”

News - Redazione 24.1.24
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24
18-maggio-manifestazione-trans

Contro la violenza istituzionale sui corpi trans*: perché la comunità T scende in piazza il 18 maggio

News - Francesca Di Feo 16.5.24
idahot-forum-diritti-lgbtqia

L’Unione Europea è dalla nostra parte, ecco l’IDAHOT+ forum per il 17 Maggio

News - Francesca Di Feo 13.5.24
Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul "caso Braibanti" - il Signore delle Formiche - Gay.it

Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul “caso Braibanti”

Cinema - Redazione 17.5.24