A Napoli, la storia gay di Leopardi e Ranieri

Contro bugie e ipocrisie finalmente la verità: Giacomo amava il suo benefattore napoletano

A Napoli, la storia gay di Leopardi e Ranieri - leopardi amava ranieri teatro napoli claudio finelli - Gay.it
3 min. di lettura
A Napoli, la storia gay di Leopardi e Ranieri - leopardi amava ranieri teatro napoli 1 - Gay.it

Forse non tutti sanno che, al vico Pero, nel cuore del Rione Sanità, centro popolare di Napoli, famoso per aver dato i natali a Totò, è morto uno dei più grandi poeti della nostra storia: Giacomo E non tutti sanno che Giacomo Leopardi morì tra le braccia di Antonio Ranieri, intellettuale napoletano in carriera che per sette anni visse insieme al poeta in un sodalizio molto particolare. Un sodalizio “chiacchierato”. Un sodalizio che, lo stesso Ranieri, non esitò a rinnegare dopo la morte dell’amico, per fugare compromettenti ma fondati pettegolezzi.
E per la prima volta, dopo quasi duecento anni, proprio da Napoli parte un progetto teatrale che decide di svelare – con precisione filologica – la vera natura della relazione tra Leopardi e Ranieri.

A Napoli, la storia gay di Leopardi e Ranieri - leopardi amava ranieri teatro napoli 4 - Gay.it

“Leopardi amava Ranieriè un testo scritto da Claudio Finelli e Antonio Mocciola e diretto da Mario Gelardi, regista sempre attento alla funzione civile e sociale dell’arte (ha diretto la celebre versione teatrale di Gomorra di Roberto Saviano). Lo spettacolo va in scena, in prima nazionale, al Nuovo Teatro Sanità dall’8 al 10 Aprile.

Claudio Finelli non ha dubbi circa la validità del progetto:
“É venuto il momento di dire la verità. È ora di svelare quello che per anni, libri e insegnanti vi hanno inutilmente nascosto. Giacomo Leopardi ha avuto un grande amore. Un amore gay: Antonio Ranieri.  E se Ranieri, per la vergogna, decise di bruciare le lettere che scrisse al poeta, le lettere di Giacomo parlano chiaro: Leopardi amava Ranieri.”

A Napoli, la storia gay di Leopardi e Ranieri - leopardi amava ranieri teatro napoli 3 - Gay.it

A proposito della storia d’amore tra il poeta e il nobile napoletano, Antonio Mocciola sottolinea:

“Quella tra Leopardi e Ranieri è una storia che non ha fatto epoca, perché l’epoca era quella sbagliata. Il poeta marchigiano malaticcio e il bellimbusto partenopeo rampante: l’unione fece la forza di entrambi, finché il cuore di Giacomo non resse. Le parole di Giacomo pesano come macigni, e la sua bella grafia parla ancora d’Amore. Per chi ai tempi non volle sapere, non volle vedere, non volle comprendere. E per chi ancora adesso assegna a Giacomo Leopardi solo caste fantasie frustrate o, peggio ancora, sesso raccattato con avarissime mance. Non fu solo quello. Che ci piaccia o no, Leopardi Amava Ranieri”.

A Napoli, la storia gay di Leopardi e Ranieri - leopardi amava ranieri teatro napoli 2 - Gay.it

E se qualcuno si chiedesse a cosa serve conoscere l’orientamento affettivo e sessuale di Leopardi, si potrebbe rispondere che serve a contrastare l’ipocrisia e la menzogna che da secoli vela questa relazione, alimentando implicitamente l’idea che una relazione omosessuale desti vergogna e riprovazione.
Serve come serve conoscere le amanti di Foscolo e quelle di D’Annunzio, le muse di Boccaccio e quelle di Petrarca.

Serve a ristabilire la verità. La Storia. Quella vera.

A Napoli, la storia gay di Leopardi e Ranieri - leopardi amava ranieri teatro napoli finelli - Gay.it

8/9/10 Aprile 2016

IL NUOVO TEATRO SANITA’ presenta:
LEOPARDI AMAVA RANIERI

di Claudio Finelli e Antonio Mocciola

con ANTONIO AGEROLA e FULVIO SACCO

e con l’amichevole partecipazione in video di LALLA ESPOSITO e IRENE GRASSO

Regia di MARIO GELARDI

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Leggere fa bene

Miranda July (Vogue, 2020)

Miranda July, amarsi senza cadere a pezzi – intervista

Culture - Riccardo Conte 4.3.24
Lino Guanciale in "Ho paura torero": un’occasione sprecata - Sessp 19 - Gay.it

Lino Guanciale in “Ho paura torero”: un’occasione sprecata

Culture - Federico Colombo 15.1.24
Biennale Arte Venezia 2024 - Foreign Everywhere by Adriano Pedrosa

Siamo ovunque: cosa aspettarci dalla Biennale queer e decolonizzata di Adriano Pedrosa

Culture - Redazione Milano 2.2.24
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24
Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind - Matteo B Bianchi 2 - Gay.it

Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind

Culture - Federico Colombo 20.4.24
Tootsie, Paolo Conticini sarà Dorothy a teatro - Tootsie Paolo Conticini sara Dorothy a teatro - Gay.it

Tootsie, Paolo Conticini sarà Dorothy a teatro

Culture - Redazione 30.4.24
Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s - Sessp 39 - Gay.it

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s

Culture - Federico Colombo 23.2.24
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24