A Roma il torneo di rugby aperto alle persone transgender

La Bingham Cup arriva in Italia e manda un messaggio pro-trans forte e chiaro.

ascolta:
0:00
-
0:00
Bingham Cup
Bingham Cup
2 min. di lettura

Mentre il governo italiano prende di punta le carriere alias, anche il mondo dello sport ruggisce.

Il Circolo della Cultura Omosessuale Mario Mieli collabora con Bingham Cup, primo torneo commemorativo della International Gay Rugby (IGR), con l’obiettivo di promuovere un ambiente sportivo inclusivo e aperto a tuttə le soggettività.

Fondata nel 2000 – e prendendo nome da Mark Bingham, campione del rugby apertamente gay che l’11 Settembre fu tra l3 passegger3 ad opporsi al volo dirottato dall’United 93 – quest’anno la Bingham Cup farà per la prima volta tappa in Italia, dal 23 al 26 Maggio 2024 con appuntamento a Roma, in collaborazione con Libera Rugby Club, storica realtà sportiva gayfriendly italiana organizzatrice dell’evento, e al patrocinio di Fir, Unar, Roma Capitale, Coni e Sport e Salute.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IGR Bingham Cup (@binghamcup)

La realtà sportiva più inclusiva al mondo mette subito in chiaro: al torneo sono accolte anche persone transgender, sia nelle categorie maschile che femminili. Le iscrizioni saranno aperte questo Ottobre, con una lista d’attesa che va dai 7000 ai 10000 partecipanti.

Come spiega Rosario Coco, presidente di Gaynet, a differenza dell’organo del Rugby italiano, che nel 2022 aveva escluso lə atletə transgender dalle categorie femminili, la realtà amatoriale si dimostra ancora più “all’avanguardia nel rispetto dei diritti umani“, e secondo le Linee Guida del Comitato Olimpico Internazionale, ogni limitazione dovrà essere accompagnata da prove e test evidenti per giustificare qualsiasi criterio di limitazione, e non solo ‘i vantaggi fisici’.

Uno schieramento forte e sempre più urgente, soprattutto dopo le ultime derive transfobiche dell’ambiente sportivo: dalle sfuriate su Lia Thomas, campionessa di nuoto transgender americana, alle dichiarazione della campionessa di tennis e cultura TERF, Martina Navratilova, fino al regolamento escludente di Fifa e World Athletics, la conversazione intorno allə atletə trans* si è affidata all’alibi della parità sul campo sportivo, ha sospeso il pensiero critico e dato via libera alla transfobia più impunita.

Tematica che ha trovato spazio anche all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, con il docu-film Life is Not a Competion, but I’m Winning, diretto dalla regista queer Julia Fuhr Man, e incentrato sulle esperienze di alcunə atletə trans e intersex.

Come dice sempre Coco, si spera che sia il segnale di un ulteriore passo avanti, a conferma per il futuro che ambienti sportivi aperti e seri sono ancora possibili.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv? - 300 - Gay.it

Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv?

Serie Tv - Redazione 30.5.24
"Esiste il gene dell’omosessualità?". 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO) - Barbara Gallavotti - Gay.it

“Esiste il gene dell’omosessualità?”. 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 30.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
Papa Francesco - Vescovi - Cei

Papa Francesco tradito e punito dai vescovi: la ferocia omofobica della Cei, le chat interne e i pochi sacerdoti coraggiosi

News - Marco Grieco 30.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

Leggere fa bene

Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L'emozionante abbraccio (VIDEO) - Tom Daley - Gay.it

Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L’emozionante abbraccio (VIDEO)

Corpi - Redazione 12.2.24
Hunter Schafer - ruoli trans

Hunter Schafer non vuole recitare soltanto come donna trans e ha ragione

Cinema - Mandalina Di Biase 4.4.24
BARBIE (2023)

Ma Barbie è stato davvero snobbato agli Oscar?

Culture - Riccardo Conte 24.1.24
Jonathan Bailey a difesa delle persone trans* (Foto: ES Magazine)

Jonathan Bailey a difesa dellə adolescenti trans*: “Oggi più urgente che mai”

Cinema - Redazione Milano 18.12.23
Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: "Rifarei tutto esattamente nello stesso modo" - Thomas Hitzlsperger - Gay.it

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: “Rifarei tutto esattamente nello stesso modo”

Corpi - Redazione 14.2.24
studio-persone-transgender-gender-non-conforming

Le terapie di affermazione di genere migliorano la qualità della vita del 98% delle persone transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 27.2.24
@spartaco._

Il mondo gamer raccontato da Jessica G. Senesi: tra autoironia e inclusività

News - Riccardo Conte 1.2.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24