Africa: il Ciad rende illegale l’omosessualità

Ora i paesi dove l'omosessualità è illegale nel mondo diventano 77.

Africa: il Ciad rende illegale l'omosessualità - africa gay - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il Ciad ha reso l’omosessualità un reato.

Il Parlamento dello Stato dell’Africa centrale ha appena approvato una legge che rende l’omosessualità illegale: il provvedimento era stato proposto nel 2014, ma non passò. Il reato prevedeva nella prima versione del decreto dai 10 ai 15 anni di carcere.

Ora invece è stata criminalizzata: chi viene colto in flagrante viene processato di fronte a una Corte.

L’omosessualità è condannata da tutte le religioni. Non possiamo perdonare qualcosa che Dio stesso rigetta solo perché gli occidentali lo dicono“, ha affermato Delwa Kassire Coumakoye, primo ministro del Ciad. “Ho l’impressione che, in particolare nel Ciad, viviamo con le idee degli altri. Non abbiamo le nostre idee! Ma per il governo, la legge appena passata è una giusta via di mezzo tra l’opinione pubblica conservatrice e l’intransigenza della comunità internazionale sulla protezione delle minoranze“.

Questa terribile legge fa salire a 77 il numero degli Stati che criminalizzano l’omosessualità.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
mattia colore 17.12.16 - 8:10

Un paese di 11 milioni di abitanti, diviso in 200 etnie che parlano 100 lingue diverse. (praticamente ogni villaggio ha un'idioma diverso) Senza acqua e senza un'agricoltura... unica professione fattibile nel Ciad è la pastorizia. Spaccato in parti uguali tra cristiani, musulmani e animisti, spesso in guerra tra di loro. Climaticamente invivibile tra deserto e steppa. Con un'alfabetizzazione ufficiale del 44%, ma se escludiamo quelli che sanno solo fare la firma si può scendere tranquillamente al 10%... E anche questi che fanno?!.... non pensano mica a rendere migliore il posto in cui vivono. Ma pensano a renderlo peggiore.... tristezza x questa Africa che non vuole nascere.

    Avatar
    dan 17.12.16 - 11:13

    Purtroppo gli africani sono come gli italiani. Primo pensiero: fare di tutto per mantenere il proprio stato di ignoranza. Se poi arriva il povero coglione che crede di parlare nel nome di Dio (e ti chiami Natzingher) e vai a togliere ogni speranza di recupero affossando il paese togliendo i profilattici, moltiplicando i malati di aids, ammazzando bambini, allora siamo a posto. L'africa è ORO. E' un territorio incredibilmente ricco ma è in mano a... i soldi. Petrolio, diamanti, terreni (prossimamente cercatissimi, i cinesi stanno già installando intere città precostituite, ma quello è un altro discorso).

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Leggere fa bene

uganda-aggressione-attivista

Uganda, attivista per i diritti LGBTQIA+ accoltellato in pieno giorno nei pressi della sua abitazione

News - Francesca Di Feo 4.1.24
“Voglio sfondare come Mahmood”, la commovente storia di Feisal, 16 anni, su un barchino dalla Tunisia in Europa

“Voglio sfondare come Mahmood”, la commovente storia di Feisal, 16 anni, su un barchino dalla Tunisia in Europa

Musica - Mandalina Di Biase 12.10.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
ghana-disegno-di-legge-anti-lgbt-approvazione-marzo

Ghana, lo spietato disegno di legge anti-LGBTQIA+ verso l’approvazione a marzo

News - Francesca Di Feo 23.2.24
uganda lgbt

L’Uganda e la legge anti-LGBTI, a nulla servono pressioni di USA e Banca Mondiale

News - Giuliano Federico 15.11.23
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
kenya ong gay lesbica Nglhrc kaluma

Kenya, l’ong LGBTQI+ può operare anche con le parole “gay” e “lesbica” nel suo nome: un flebile barlume di speranza

News - Giuliano Federico 15.9.23
nigeria matrimonio omosessale rilasciate 69 persone su cauzione - cover: The legend of the underground HBO

Nigeria, parteciparono a un matrimonio gay, 69 persone dovranno portare le prove della propria innocenza: rilasciate su cauzione

News - Redazione Milano 21.9.23