‘Schifoso ricch*one, quando ti cacciano di casa?’ Il messaggio ricevuto da Alessandro a Montemiletto

Nuovo atto omofobo, questa volta per mezzo di un biglietto lasciato vigliaccamente sotto la porta di casa.

messaggio
2 min. di lettura

Alessandro Reda lo ha trovato sotto la porta di casa. Un biglietto scritto a mano con un pennarello nero, consegnato vigliaccamente in anonimato, senza farsi vedere. Un messaggio pieno di insulti omofobi, che gli augura la morte.

Schifoso ricch*one, ma quando ti cacciano di casa?! Sei la vergogna di Montemiletto, ci vorrebbe la camera a gas. E’ meglio che ti uccidi.

Montemiletto è piccolo paese di 5.300 abitanti, in provincia di Avellino, in Campania. Tornando a casa, ieri sera, Alessandro ha trovato il messaggio omofobo. Come ha detto, non è rivolto solo a lui, ma all’intera comunità. Ma Alessandro è sicuro che la maggior parte dei suoi compaesani stanno dalla sua parte, e non permetterà che un clima di odio si diffonda anche nella sua città.

Chi ha scritto questo messaggio a me indirizzato non solo attacca me ma attacca un’intera comunità. Non mi fermerete con le vostre intimidazioni e il vostro odio. La maggioranza dei miei compaesani non è con te o con voi. Sono fiero di quello che sono, la mia famiglia mi ama e continuo per la mia strada.

Così ha risposto al messaggio, pubblicando la foto del biglietto sul suo profilo Facebook. Il post nel giro di poche ore è stato condiviso oltre 200 volte, e i commenti di solidarietà continuano ad arrivare e hanno superato i 600. Così, l’ennessimo atto omofobo è stato diffuso in tutta Italia.

Nessuna idea su chi possa essere il responsabile o i responsabili di questo gesto. Ad Alessandro poco importa, continuerà comunque a vivere liberamente la propria vita, come dovrebbe essere.

Anche il sindaco di Montemiletto condanna il messaggio omofobo

Il sindaco ha subito sostenuto il ragazzo.

Gesti ignobili, che meritano una ferma condanna. Il rispetto della libertà e della dignità dell’essere umano sono condizione imprescindibile per dirsi soggetti dotati di raziocinio.
A nome mio e della comunità che rappresento, esprimo solidarietà e vicinanza a chi è stato vittima di incivili e vigliacchi messaggi di odio.

Le parole del sindaco della città, che esprime solidarietà e vicinanza al ragazzo, dimostrando che Alessandro è conosciuto e amato dalla comunità di Montemiletto. O meglio, da gran parte della stessa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24

Continua a leggere

russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23