Ambra Angiolini, icona gay che ha segnato il panorama della cultura pop

Nata sotto il segno di 'Non è la Rai', Ambra "appartiene" a tutti noi da quasi 30 anni. Celebriamola nel giorno del suo compleanno.

Ambra Angiolini, icona gay che ha segnato il panorama della cultura pop - Ambra - Gay.it
4 min. di lettura

Non è solo una conduttrice televisiva, un’attrice di grande talento e una cantante. Ambra è una vera e propria icona LGBT. E’ una delle poche personalità del mondo dello spettacolo che ha attraversato oltre un ventennio di cambiamenti sociali e polititi senza perdere la sua identità. Spigliata e dal sorriso smagliante, è bellissima con quel suo fisico longilineo, autoironica ma con la lingua biforcuta. Ambra ha debuttato in tv negli anni ’90 su Canale 5 con Bulli e Pupe,  per dedicarsi negli anni della maturità alla radio e al teatro. Successivamente con Ozpetek è rinata come artista eclettica, sbancando anche al cine,a. Il 22 aprile festeggia i suoi splendidi 44 anni, mantenendo intatta la verve.

Quell’esordio fulminante con ‘Non è la Rai’

Ambra Angiolini

È una romana doc, nata e cresciuta nella capitale. Ambra fin da quando era una ragazzina ha sempre avuto una passione e un’attitudine per la danza, tanto è vero che la sua stessa insegnante ha spinto la giovane verso alcuni provini negli studi Fininvest (oggi Mediaset). La sua carriera, infatti, esplode dal giorno alla notte. Giovanissima, si nota tra le schiere di Fantastico per approdare a Bulli e Pupe nell’estate del 1992.

È con Non è la Rai, programma tv di Gianni Boncompagni, che nasce il mito di Ambra e quello di una ragazza brillante, sagace, spigliata e intelligente che lascia un’impronta nel cuore dei più giovani. Ha avuto un tale successo tanto è vero che, a partire dalla terza edizione, è proprio Ambra (insieme ad altre ragazze) che porta le redini dello show. Una scelta azzeccata che ha portato alla consacrazione del programma e, ovviamente, di Ambra stressa. Si dice che fosse Boncompagni, attraverso un auricolare, a guidare una giovanissima conduttrice nel corso della diretta. Una leggenda metropolitana che ancora oggi è avvolta nel mistero.

T’appartengo: una hit intramontabile

Impossibile parlare di Ambra senza menzionare la sua ‘T’appartengo’. Il singolo che è diventato poi un successo intramontabile, è stato presentato a Non è la Rai nel lontano 1994. È stato il primo brano ad essere stato inciso dalla Angiolini ed è stato il primo che ha scalato le classifiche di vendite. Il brano parla di un amore adolescenziale vissuto intensamente tra tradimenti e passioni folgoranti ed stato arrangiato in chiave pop. Successo di pubblico e di vendite, ha lanciato Ambra nel firmamento delle star. Ha venduto 370mila copie e ha ottenuto tre dischi di platino e un disco d’oro. È stato inciso anche in spagnolo e la versione è stata inserita poi nell’album omonimo. Ma non è finita qui. In pochi sono a conoscenza che di T’appartengo è stata incisa anche una cover di una band olandese, ed esiste persino una versione rock.

Generazione X, il programma young

Ambra Angiolini 2

Senza saperlo, Ambra si è fatta portavoce di un’intera generazione di giovani che, sul finire degli anni ’90, guardavano con speranza il nuovo millennio (senza sapere a cosa si andava incontro!). E la Angiolini si è distinta proprio perché è stata capace di affrontare argomenti ‘forti’ con la sua solita simpatia e semplicità. E quello che è successo a Generazione X è l’esempio più calzante. In una puntata dello show del 1996 di Italia Uno, che purtroppo è andato in onda solo per una stagione, in un episodio Ambra affronta anche il tema del coming out e dell’omosessualità, leggendo una lettera di un giovane telespettatore che dichiara di essersi innamorato di un ragazzo presente in studio. Un momento di alta televisione affrontato con stile e normalità (come dovrebbe essere) che fa capire come, nonostante il periodo, Ambra è sempre stata un passo avanti a tutti.

Diventa attrice con Saturno Contro

Ambra Angiolini 3

E poi debutta al cinema grazie a Ferzan Ozpetek. Sul set insieme a Luca Argentero e Pierfrancesco Favino, Ambra interpreta Roberta, una patita di astrologia con un problema di dipendenza dalle droghe. Il film è stato un grande successo di critica e pubblico, vincendo ai David di Donatello e ai Nastri D’Argento. Riconoscimenti che hanno premiato la talentuosa attrice, infatti Ambra ha trionfato nella categoria di Migliore Attrice non Protagonista e ai Globo d’oro come Attrice rivelazione dell’anno. A questo sono succeduti altri film  come Bianco e Nero, Immaturi, 7 minuti, Terapia di coppia per amanti e molti altri. Su Canale 5 diventa detective ne Il silenzio dell’acqua. A breve su Disney Plus tornerà ad incontrare Ferzan Ozpetek con la serie dedicata alle Fate Ignoranti.

Il disagio della bulimia

https://www.instagram.com/p/CMr5YTkhLBe/

Ha avuto una vita privata segnata da grandi amori e tanti problemi di salute. Ambra è stata legata dal 2004 al 2015 con Francesco Renga, e da quella relazione sono nati Jolanda e Leonardo. Dopo la separazione, in una recente intervista, ha affermato che in passato ha sofferto di bulimia, un disagio che ha superato grazie alla relazione con Renga. Parlandone apertamente in ‘Infame’, romanzo biografico che è stato pubblicato da Rizzoli nel novembre del 2020. Oggi è fidanzata con Massimiliano Allegri, ex allenatore di Milan e Juve.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Training Season, il nuovo singolo di Dua Lipa: "Non mi sono mai sentita così sicura di me, lucida e forte" (VIDEO) - Training Session Dua Lipa - Gay.it

Training Season, il nuovo singolo di Dua Lipa: “Non mi sono mai sentita così sicura di me, lucida e forte” (VIDEO)

Musica - Redazione 16.2.24
Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento? - baby reindeeruniversal base na 02 zxx - Gay.it

Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento?

Serie Tv - Redazione 23.4.24
Dua Lipa, il nuovo album è "Radical Optimism"

Dua Lipa annuncia l’album “Radical Optimism”: “Il mio modo per resistere alle tempeste”

Musica - Emanuele Corbo 14.3.24
Sanremo 2024, 4a serata. L'ordine d'uscita dei 30 BIG tra duetti e cover con Lorella Cuccarini co-conduttrice - Lorella Cuccarini - Gay.it

Sanremo 2024, 4a serata. L’ordine d’uscita dei 30 BIG tra duetti e cover con Lorella Cuccarini co-conduttrice

Culture - Redazione 9.2.24
Annalisa vola a Los Angeles per il Premio “Global Force” Billboard Women in Music - Annalisa - Gay.it

Annalisa vola a Los Angeles per il Premio “Global Force” Billboard Women in Music

Musica - Redazione 1.3.24
Martina, Amici 23 - Diana Ross

Amici 23, Martina si trasforma in Diana Ross: le prime reazioni

Culture - Luca Diana 5.4.24
BigMama, Striscia la notizia

Sanremo 2024, Striscia la Notizia paragona BigMama a Ursula ed è polemica: “Bullismo e body shaming”

Musica - Redazione 7.2.24
Cortesie per gli ospiti con Tommaso Zorzi, l'anteprima video. Ecco quando andrà in onda la nuova edizione - Tommaso Zorzi - Gay.it

Cortesie per gli ospiti con Tommaso Zorzi, l’anteprima video. Ecco quando andrà in onda la nuova edizione

Culture - Redazione 18.3.24