Uomini e Donne, la tronista Andrea Nicole Conte: “Non definitemi transgender”

Andrea Nicole ha completato il percorso di transizione otto anni fa: è la prima protagonista MtF della storia del programma di Canale 5.

Uomini e Donne, la tronista Andrea Nicole Conte: "Non definitemi transgender" - Andrea Nicole - Gay.it
2 min. di lettura

Quella che sta per andare in onda dal 13 settembre sarà una stagione di Uomini e Donne diversa. Esterne, corteggiatori, opinionisti non scompaiono. Su uno dei troni, invece, salirà per la prima volta una persona che ha completato la transizione di genere: geneticamente appartenente al sesso maschile, ma che si identifica pienamente nell’identità femminile. Una donna transessuale, che risponde al nome di Andrea Nicole. Milanese, 29 anni, di professione commessa.

Al termine della prima registrazione del programma, la tronista è stata raggiunta dai microfoni di FQMagazine per commentare l’esordio in studio. Andrea Nicole ha deciso di partecipare al dating show di Canale 5 per “sconfiggere le paure” che prova quando si avvicina ad un uomo, raccontando così sin da principio ad un’ampia platea di pretendenti la propria storia. Nel ripercorrere il suo passato, la donna ha ricordato i soprusi e le offese subite negli anni della scuola:

Ho sempre manifestato l’esigenza di appartenere al sesso femminile fin da piccola, mi ricordo che giocavo con mia cugina alle principesse con i vestiti della nonna. Negli anni a seguire ho dovuto nascondere questo bisogno, ho dovuto farlo per protezione. Alle scuole medie ho conosciuto la cattiveria, fino a quel momento la mia casa era una bolla. Ero la persona da prendere di mira, ho dovuto reprimere in pubblico quello che ero. Sapevo però cosa volevo essere, cosa volevo vedere allo specchio.

La fase di adeguamento fisico all’identità di genere sentita ha rappresentato un momento di rinascita per la donna, che ha fatto coming out in famiglia come ragazza transgender all’età di 15 anni, per poi intraprendere il percorso di transizione appena maggiorenne. Andrea, che ha scelto di mantenere il nome di battesimo, aggiungendo all’anagrafe Nicole, ha tenuto a smontare i titoli di chi riduce il suo trono alla definizione di “transgender”:

Transgender definisce una persona che è in fase di transizione, io ho completato il mio percorso otto anni fa. Da otto anni anche per la legge italiana sono una donna, sul mio documento c’è scritto sesso femminile. “Trono transgender” fa gola ma vanifica in qualche modo il mio percorso, non ho fatto questo percorso per essere definita tutta la vita transgender. Sarebbe come non riconoscere un traguardo che ho conquistato, non è stato facile e non ci è voluto poco.

Nonostante, in quanto termine ombrello, la parola “transgender” raccolga anche le persone che hanno completato il percorso di transizione, Andrea Nicole ha sottolineato l’esigenza di superare ogni forma di etichetta, così da favorire il passaggio naturale nei telespettatori di quell’agognato messaggio di inclusività che si profila nell’esperienza del trono di Andrea Nicole. Che per ora non sogna la tv, ma solo di trovare “un uomo comprensivo intelligente e che sappia guardare oltre”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24

Continua a leggere

Lukasz Zarazowski

Lukasz Zarazowski, chi è il modello sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 13.1.24
elia bonci papa francesco

Elia Bonci attivista transgender attacca Papa Francesco: “con le tue parole mi ci pulisco il c…”

News - Redazione Milano 9.11.23
Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO - kim petras Problematique - Gay.it

Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO

Musica - Redazione 19.9.23
Vittorio Menozzi Gay.it - GF 2023 gallery

GF, quella tossicità di Anita sull’ipotesi che Vittorio sia gay

Culture - Mandalina Di Biase 7.11.23
Most Ridiculous, arriva la prima trasmissione condotta da Edoardo Zaggia e Alberto Sacco di Rubrichette - EDOARDO ZAGGIA E ALBERTO SACCO - Gay.it

Most Ridiculous, arriva la prima trasmissione condotta da Edoardo Zaggia e Alberto Sacco di Rubrichette

Culture - Redazione 4.10.23
Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy - Gloria bacio gay censurato - Gay.it

Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
alfortville arrestato 14enne bullo che insultava 15enne transgender

Insulti e minacce di morte a una 15enne trans, arrestato a scuola un 14enne: polemiche in Francia

News - Giuliano Federico 22.9.23
Sanremo 2024 - Classifica seconda serata (50% televoto - 50% giuria delle radio) - Geolier, Irama, Annalisa, Loredana Bertè, Mahmood

Sanremo 2024, la top five della seconda serata: Geolier, Irama e Annalisa sul podio

Musica - Luca Diana 8.2.24