Reverendo sudafricano afferma: “Il 99% dei pedofili sono omosessuali, è scientificamente provato”

di

L'uomo verrà denunciato alla Commissione Diritti Umani se non ritirerà le sue affermazioni.

CONDIVIDI
60 Condivisioni Facebook 60 Twitter Google WhatsApp
5814 1

Secondo Oscar Bougardt, reverendo pastore di Cape Town, il 99% dei pedofili sono omosessuali.

Il reverendo pastore sta per aprire due chiese nella città insieme a Steven Anderson, il reverendo espulso dagli Stati Uniti che nel 2014 affermava cheuccidendo tutti gli omosessuali si sconfiggerebbe per sempre l’AIDS” (VIDEO >) e che, recentemente, si è scagliato contro George Michael (VIDEO >).

Abbiamo le stesse visioni e gli stessi principi“, dice Bougardt riferendosi ad Anderson. “Quell’uomo non è un mostro. Siamo andati tra le tribù Apache e non abbiamo nemmeno parlato di gay, abbiamo solo evangelizzato la popolazione“.

Perché dovremmo essere tolleranti su quello stile di vita criminale? Il 99% dei pedofili sono anche omosessuali, dico ciò perché è scientificamente provato. Io cerco di tenere i bambini lontani dagli omosessuali, perché i bambini esposti a quelle persone sono in grave pericolo“, ha dichiarato l’uomo a News24. “Le persone che vivono nelle aree più povere dell’Africa non sono a conoscenza del problema, non se ne rendono conto: gli omosessuali dalle aree cittadine arrivano e prendono gli adolescenti per sesso e per introdurli alla droga“.

Il quotidiano, dopo l’aberrante intervista, ha pubblicato una lunga lettera di una radio sudafricana, GaySA Radio, in cui il direttore chiede al reverendo di provare le sue fonti. “La sfido a provare le sue affermazioni presentandoci i fantomatici studi che lei cita, altrimenti si vedrà di nuovo chiamato in giudizio dalla Commissione Diritti Umani“.

 

 

Leggi   Lazio Pride 2018, minacce omofobe sui social: 'brutti fr*ci, vi manderemo nei forni'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...