Bacio Chi Me Pare, domenica 28 marzo a Roma il presidio contro l’omotransfobia

"Nonostante la zona rossa scendiamo in piazza per dichiarare una zona rainbow sicura per tutte le nostre identità", rivendicano gli organizzatori.

Bacio Chi Me Pare, domenica 28 marzo a Roma il presidio contro l'omotransfobia - Bacio Chi Me Pare - Gay.it
2 min. di lettura

È stato intitolato “Bacio Chi Me Pare” il presidio contro l’omotransfobia che si terrà a Roma domenica 28 marzo, ore 17, in via Giuseppe di Bartolo 24 , ovvero alla fermata metro di Valle Aurelia, zona parcheggio autobus. Luogo tutt’altro che casuale visto e considerato che esattamente un mese fa il 31enne Gioele Torelli prendeva a calci e pugni il 23enne Jean Pierre Moreno e il 36enne Alfredo Zenobio alla fermata metro di Valle Aurelia. Il motivo? Un bacio.

Se toccano unə toccano tuttə“, si legge sulla pagina FB pensata per lanciare l’evento. “Siamo arrabbiatə, perché un’altra persona è stata aggredita per il solo fatto di mostrare liberamente la sua identità. Con un bacio. Abbiamo perso il conto e sappiamo già che non sarà l’ultimə. Ma non siamo vittime e non abbiamo paura. La Storia ci voleva invisibili e l’abbiamo riscritta, nonostante qualcunə punti a ricacciarci ai margini“.

Non abbiamo bisogno di sopravvivere all’interno di una società eteropatriarcale, razzista e sessista, abbiamo un’altra idea di futuro che non coincide con la normalità pre-covid. Durante la pandemia, infatti, sono aumentate le richieste di aiuto da parte di persone LGBTQIA+ e donne a causa di soprusi e vessazioni tra le mura domestiche. Ai vostri pregiudizi ed alla vostra violenza rispondiamo con la nostra presenza in piazza, con favolosità e irriverenza. Vogliamo liberare la società intera dall’odio e dalla violenza che reprimono il diritto di essere e di amare.

Nonostante la zona rossa“, concludono gli organizzatori, “scendiamo in piazza per dichiarare una zona rainbow sicura per tutte le nostre identità, così come dichiarato di recente dal Parlamento Europeo in risposta alla deriva autoritaria e persecutoria che abbiamo visto in Polonia“.

A lanciare il presidio Prisma – Collettivo LGBTQIA+ Sapienza, con diverse altre associazioni che hanno subito sottoscritto la chiamata alla piazza. Dal Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli ad Agedo, passando per Associazione Famiglie Arcobaleno, Gaynet, Rete Genitori Rainbow e I Sentinelli di Roma.

Elenco associazioni (in aggiornamento)

Prisma – Collettivo LGBTQIA+ Sapienza
Marielle – Collettivo femminista e LGBTQIA+ Roma Tre
Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli
Associazione Famiglie Arcobaleno
Link Roma
Rete Genitori Rainbow
UAAR Circolo di Roma
Taboo – Collettivo Transfemminista Sapienza
Altro Ateneo TorVergata
Gaynet Roma
Unione degli Studenti Roma
I Sentinelli di Roma
Rete degli Studenti Medi Lazio
AGEDO Roma
Link Roma Tre
Link Sapienza

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24

Continua a leggere

pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Redazione 1.3.24
coppia gay mano nella mano

Perché noi persone queer abbiamo ancora paura a tenerci per mano?

News - Emanuele Bero 6.11.23
governo-sunak-lgbtqia

Regno Unito: come la destra del governo Sunak distrugge decenni di progressi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 23.10.23
famiglie-arcobaleno

Padova, colpo di scena dalla Procura: si può tornare alla Corte costituzionale per difendere l’uguaglianza di tutte le famiglie

News - Redazione 14.11.23
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
egualitario matrimonio gay matrimonio omosessuale

In Italia il 73% delle persone è favorevole al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 30.11.23