Berlino 2021, al Festival il documentario su Lucio Dalla: ci sarà spazio anche per la sua vita privata?

Diretto da Pietro Marcello, il documentario attingerà “dall’infinito bacino dei repertori pubblici e privati, storici e amatoriali” del grande Lucio Dalla. Presente anche Marco Alemanno, ex compagno del cantante?

Berlino 2021, al Festival il documentario su Lucio Dalla: ci sarà spazio anche per la sua vita privata? - lucio dalla - Gay.it
2 min. di lettura

Per Lucio di Pietro Marcello sarà presentato in prima mondiale nella sezione Berlinale Special della 71ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, quest’anno eccezionalmente diviso in due parti: una online dall’1 al 5 marzo, e l’altra che si svolgerà in sala e all’aperto dal 9 al 20 giugno.

Per Lucio è un viaggio visivo e sonoro nell’immaginario poetico e irriverente del cantautore bolognese Lucio Dalla. Una narrazione inedita del suo mondo condotta attraverso le parole del suo fidato manager Tobia e del suo amico d’infanzia Stefano Bonaga. Il film unisce biografia e storia, realtà e immaginario, dando vita a un ritratto che attinge dall’infinito bacino dei repertori pubblici e privati, storici e amatoriali. Liriche e musiche dipingono un’Italia sotterranea e sfumata, immergendo lo spettatore in una libera narrazione del Paese attraverso i tragici eventi del periodo e il boom economico. L’Italia degli ultimi e degli emarginati, l’Italia di Lucio.

Questo film non è il ritratto puntuale di un famoso cantante
e nemmeno la sua celebrazione.
Quello che vedrete è un’evocazione
attraverso la voce di qualcuno che lo ha conosciuto
dapprima come uomo, amico,
e poi artista al servizio della poesia.

Questo il virgolettato dato alla stampa da parte di Pietro Marcello, nel 2010 David di Donatello per il miglior documentario, Il Passaggio della Linea, e nel 2019 acclamato alla Mostra del Cinema di Venezia per il bellissimo Martin Eden, tra i 10 film preferiti dello scorso anno di Barack Obama.

Non è chiaro se Per Lucio affronterà anche la vita privata del cantautore, mai dichiaratosi omosessuale, quando era ancora in vita, per poi lasciar spazio ad un’infinita diatriba mediatica con protagonista Marco Alemanno, suo compagno per otto anni. Dalla, trovato morto in un albergo di Montreaux il 1 marzo del 2012, non ha lasciato nulla al fidanzato. O presunto tale. Ron ha infatti successivamente attaccato Alemanno, definendolo “una figura molto importante per lui perché gli risolveva dei problemi enormi. Era il suo segretario ed il suo produttore“. Ma non il suo compagno, in definitiva, se non fosse che l’omosessualità di Lucio fosse comunque il segreto di Pulcinella, almeno nell’ambiente della musica nazionale, per quanto mai  pubblicamente dichiarata dal diretto interessato. Cadrà finalmente questo muro di imbarazzato silenzio, neanche stessimo parlando di chissà quale atroce e ignobile mistero, con il doc di Pietro Marcello?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Leggere fa bene

Osvaldo Supino

Osvaldo Supino: “La musica è la mia più importante terapia” – intervista

Musica - Luca Diana 18.2.24
Fedez: "Se fossi gay lo direi, mai avuto esperienze omosessuali e mai provato attrazione per un uomo" - Fedez a Belve 1 - Gay.it

Fedez: “Se fossi gay lo direi, mai avuto esperienze omosessuali e mai provato attrazione per un uomo”

Culture - Redazione 10.4.24
moschea LGBTIQ friendly Berlino Ibn Rushd-Goethe

Berlino, terroristi pianificavano attacco alla moschea LGBTIQ+ friendly

News - Giuliano Federico 23.10.23
Mahmood in eterna transizione

Parola a Mahmood, in eterna transizione: “Voglio ricucirmi il mondo che mi piace”

Musica - Giuliano Federico 7.2.24
mahmood cocktail damore video

Il “Cocktail d’amore” di Mahmood è struggente realtà e parla di noi

Musica - Mandalina Di Biase 3.11.23
Jorge González

Chi è Jorge González, uno dei favoriti del Benidorm Fest per rappresentare la Spagna all’Eurovision?

Musica - Luca Diana 3.2.24
Mahmood Nei letti degli altri e l'amore gay

E fu così che Mahmood portò l’amore gay nel mainstream (e nei letti degli altri)

Musica - Mandalina Di Biase 19.2.24
Michele Bravi attore in Finalmente l'Alba: "Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo" - Michele Bravi Finalmente lalba - Gay.it

Michele Bravi attore in Finalmente l’Alba: “Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo”

Cinema - Redazione 22.2.24