Beyoncé in concerto: “Trans is beautiful!”. Il commosso ringraziamento di Laverne Cox – VIDEO

Applausi alla popstar per il messaggio di solidarietà alla comunità T. "Mi ha lasciato senza parole", il commento dell'attrice di OITNB.

ascolta:
0:00
-
0:00
Beyoncé in concerto: "Trans is beautiful!". Il commosso ringraziamento di Laverne Cox - VIDEO - Beyonce - Gay.it
< 1 min. di lettura

In pieno Renaissance Tour Beyoncé ha sbalordito i fan di New York al MetLife Stadium. L’iconica popstar ha infatti mandato in visibilio la folla dopo aver visto un cartello con sopra scritto “trans is beautiful“. Appesa a dei cavi, a volteggiare tra il pubblico, Beyoncé ha gridato “trans is beautiful“. La clip TikTok che ha immortalato la scena è diventata virale grazie a Laverne Cox, che lanciò l’hashtag #TransIsBeautiful nel 2015.

Ho ideato l’hashtag #TransIsBeautiful nel 2015 per consentire alle persone trans e non binarie di vedere la nostra bellezza oltre gli standard di bellezza cisnormativi“, ha scritto la diva di Orange is the New Black su Instagram. “Questo non riguardava me. Questo riguardava e riguarda tutti. Dare potere alle persone trans di tutto il mondo, abbracciare la nostra speciale e consacrata bellezza mi illumina dentro. Ma sentire Beyoncé proclamare questo messaggio di affermazione trans, mi ha lasciato senza parole. Potrei aver pianto. Trans è davvero così bello“.

La fan che reggeva il cartello, l’attivista e influencer Candace Persuasion, ha ringraziato Beyoncé per il suo messaggio di solidarietà, scrivendo: “Grazie Beyoncé per aver continuato ad ispirarmi e ad aver creato spazi sicuri per persone queer e trans”.

Il Renaissance Tour trasuda orgoglio e inclusione LGBTQIA+. In alcune tappe i bagni neutri sono diventati realtà. I colori del Pride sono incorporate nel design del palco, mentre quelli della bandiera Progress Pride illuminano i video durante gli intervalli. D’altronde lo stesso disco Renaissance è un tributo a suo zio gay. La scorsa settimana Beyoncé ha voluto omaggiare ballerino gay O’Shae Sibley, ucciso in una stazione di servizio perché ballava proprio la sua musica. La polizia ha arrestato un 17enne.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Continua a leggere

chi-segna-vince-jaiyah-saelua

“Chi segna vince”, la storia della prima donna transgender a giocare in una nazionale di calcio

Corpi - Francesca Di Feo 11.1.24
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Loredana Bertè Pazza Sanremo 2024

Sanremo 2024 è scomodo, Loredana Bertè: “Quando ti obbligano…”

Musica - Redazione Milano 28.1.24
Hunger Games, Hunter Schafer e la rappresentazione trans nel prequel - Hunger Games Hunter Schafer e la rappresentazione trans nel prequel - Gay.it

Hunger Games, Hunter Schafer e la rappresentazione trans nel prequel

Cinema - Redazione 15.11.23
ariete-la-notte-22-settembre

Ariete e l’amore per suo fratello in transizione: “Io sono LGBTQ+ e faccio il mio da sempre”

Musica - Francesca Di Feo 21.9.23
Madonna, Baz Luhrmann e il biopic sull'icona del pop che forse non è del tutto morto - Madonna e Julia Garner - Gay.it

Madonna, Baz Luhrmann e il biopic sull’icona del pop che forse non è del tutto morto

Cinema - Redazione 1.12.23
ELODIE IN VALENTINO

Orgogliosamente e meravigliosamente libera, si chiama Elodie e si legge popstar

Musica - Federico Boni 28.11.23
Training Season, il nuovo singolo di Dua Lipa: "Non mi sono mai sentita così sicura di me, lucida e forte" (VIDEO) - Training Session Dua Lipa - Gay.it

Training Season, il nuovo singolo di Dua Lipa: “Non mi sono mai sentita così sicura di me, lucida e forte” (VIDEO)

Musica - Redazione 16.2.24