10 outfit memorabili di Billy Porter, star di Pose

Quale ti ha colpito di più?

gli outfit memorabili di billy porter
7 min. di lettura

A pochi giorni dalla pubblicazione su Netflix della terza stagione di Pose, rilasciata il 4 maggio 2021, abbiamo voluto dedicare questa gallery a Billy Porter, uno dei personaggi dello spettacolo che, grazie ai suoi look, ha segnato una svolta non indifferente nel mondo della moda: look e make-up appariscenti del vincitore di un Emmy Award per Pose che rappresentano non solo la sua eccezionale capacità di sperimentare con gli abiti, ma anche un importante messaggio di inclusione, affinché la visibilità queer sia maggiore nella moda.

Abbiamo raccolto 10 outfit indimenticabili dell’icona beauty del momento, un riconoscimento che non gli diamo solo noi, ma che gli ha conferito anche la redazione di uno dei magazine di bellezza più autorevoli del settore, Allure, scegliendo proprio lui per la cover del numero dedicato all’ ”arte della bellezza”.

1. Billy Porter in Ashi Studio – Emmy Award 2020

billy porter in ashi studio, emmy award 2020, billy porter dress
Instagram: Ashi Studio

Nonostante gli Emmy Award 2020 si siano svolti in formato digitale e Billy Porter, così come altri, sia dovuto rimanere a casa, la star di Pose non ha esitato a mostrarci uno dei suoi abiti spettacolari. Ha scelto di indossare per la serata un completo su misura del brand saudita Ashi Studio.

Il bianco tessuto crêpe satin in seta, le trame e le finiture raffinate dell’abito, così come lo scialle, progettato per incorniciare il corpo a strati e scendere fino al pavimento, hanno donato un aspetto maestoso, regale a Billy Porter.

La star ha accessoriato l’ensemble con gioielli Lorrain Schwartz, un orecchino ear cuff di Alan Crocetti e scarpe di Rick Owens.

2. Billy Porter in Giles Dacon – Oscar 2020

BIlly Porter in Giles Dacon, billy porter dress, Oscar 2020
Instagram Billy Porter

Scelto con l’aiuto dello stilista Sam Ratelle, l’outfit indossato da Billy Porter agli Oscar 2020 è stato ispirato alla regalità di Kensington Palace, proprietà della famiglia reale inglese, luogo di nascita della regina Vittoria ed uno dei palazzi dove hanno vissuto il principe William e Kate Middleton.

Ecco cosa ha scritto su Instagram la star quando ha pubblicato le foto: “Gli Oscar sono un evento regale, quindi ho preso chiaramente ispirazione da Kensington Palace. Sono ufficialmente una Queen con un KW”.

Entriamo nel dettaglio dell’outfit. Si è trattato, in particolare, di una copia delle volumetrie e dei cromatismi dorati di Kensington Palace. Il bustier è stato decorato con scaglie in oro, che si sono rifatte alla maestosa cancellata del palazzo. La gonna richiamava i soffitti stuccati ed i dipinti di uno dei più sfarzosi appartamenti della dimora inglese, dove sono presenti i dipinti di Van Dyck e le opere di Tintoretto (le tonalità pescate sono un accenno ai suoi dipinti).

Gli accessori che hanno completato il look sono stati chiaramente importanti, preziosi: si è andati dalle scarpe Jimmy Choo con plateau in pelle color oro scuro ai gioielli geometrici in oro rosso di Atelier Swarovski; la clutch personalizzata in cristalli è stata creata dalla stilista Judith Leiber.

3. Billy Porter in Christian Sirano – Vanity Fair Oscar Party 2020

billy porter in christian sirano, billy porter dress, billy porter outfits
Foto Instagram Billy Porter

Dopo essersi esibito agli Academy Awards, Billy Porter è arrivato al party organizzato da Vanity Fair con un outfit da Oscar!

Firmata Christian Siriano (il designer che ha vinto la quarta stagione del reality Project Runaway), la mise custom era sui toni del viola, con pantaloni sartoriali lilla, un top di seta color violetta, decorato di piume, ed un lungo strascico. Tra gli accessori decisamente campy c’era un cappello a tesa larga in sfumatura melanzana di Sarah Sokol Millinery.

Ciò che ha particolarmente colpito è stata la borsa a tracolla nera con una maxi scritta bianca femminista Fuck You Pay Me! firmata Philadelphia These Pink Lips.

Creata dalla designer Iris Barbee Bonner, la borsa esibita da Billy Porter vuole essere un chiaro messaggio sulla parità di genere e, in particolare, sul tema riguardante l’equità dei salari ad Hollywood.

4. Billy Porter in Baja East – Grammy Awards 2020

billy porter in baka east, billy porter outfits, billy porter dress
Instagram: Sammy Ratelle (stilista di Billy Porter)

Probabilmente uno dei look più spettacolari di Billy Porter è stato il completo personalizzato composto da una tempesta di cristalli blu del brand Baja East ed un cappello a tesa larga con cristalli pendenti realizzato dalla stilista Sarah Sokol Millinery.

È il cappello, in particolare, ad aver destato maggior scalpore e ad aver avuto un grande successo sul Web, soprattutto come meme virale. Si trattava di un cappello high-tech caratterizzato da elementi meccanici (Smooth Technology) controllati a distanza, che spostavano la frangia in cristalli.

Tra gli accessori, anch’essi stupefacenti, gli stivali en pendant di Coach, una pochette di Juditte Leiber e i gioielli del brand newyorkese Alexis Bittar.

Il trucco è della make up artist Christine Nelli.

5. Billy Porter in Hogan McLaughlin – Critics Choice Awards 2020

https://www.instagram.com/p/B7PaVOtAQIs/?utm_source=ig_embed

I Critics Choice Awards sono un altro evento molto importante nel mondo del cinema e dello spettacolo. Durante questa cerimonia vengono conferiti premi ad attori e registi da parte dei rappresentanti della critica statunitense.

Per questo evento, Billy Porter è stato candidato come miglior attore in una serie drammatica e chiaramente non ha potuto che presentarsi, come suo solito, in maniera divina!

L’outfit da lui indossato non è stato solo una dichiarazione della sua passione per la moda, ma anche un omaggio alla comunità transgender: sono stati, in particolare, i numerosi tatuaggi su braccia, petto, collo e schiena a simboleggiare la comunità trans*.

L’abito, personalizzato per Billy Porter dallo stilista, ballerino e musicista americano Hogan McLaughlin, era in seta bicolore.

Il look, come afferma il marchio stesso, ha preso ispirazione da David Bowie “aggiornando l’estetica degli anni ’70 con l’approccio minimalista, architettonico e di grande impatto di Hogan McLaughlin”.

6. Billy Porter in Thom Browne – American Music Awards 2019

https://www.instagram.com/p/CH6TALJFU8G/

Per gli AMA 2019, Porter ha scelto un look total white dello stilista Thom Browne, facente parte della collezione SS20.

Al completo, dalla forma over triangolare, Billy ha abbinato un cappello di Stephen Jones Millinery, l’artista molto amato da celebrità come Lady Diana.

Tra i gioielli indossati, un anello è stato disegnato da Oscar Heyman.

7. Billy Porter in Celestino Couture – Tony Awards 2019

billy porter celestino couture, billy porter outfits, billy porter dress
Foto Instagram: Celestino Couture

Per i Tony Awards, la cerimonia che celebra ogni anno i conseguimenti raggiunti nel Broadway Theatre da opere teatrali e musical, Billy Porter si è presentato sul red carpet con un look firmato Celestino Couture che, come altre volte, è stato pensato per essere “genderfluid”.

La creazione indossata da Billy comprendeva un gilet doppiopetto rosso con bottoni rosa in abbinato alla camicia bianca e pantaloni rossi con uno strascico ricamato da strati di tulle rosa.

Il look è stato ispirato alla couture elisabettiana, come affermato dallo stesso Billy Porter.

8. Billy Porter in The Blonds – Met Gala 2019

billy porter the blonds, billy porter outfits, billy porter dress
Foto Instagram: @Fashion_Critic_

Di sicuro una delle entrate più spettacolari di Billy Porter sui red carpet è quella al Met Gala 2019, il galà annuale di raccolta fondi a beneficio del Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York.

Trasportato su un lettino da 6 uomini senza camicia, in stile antico Egitto, Billy Porter ha indossato un abito chiamato “Sun God” (Dio Sole), firmato The Blonds e composto da una tuta con ali, un copricapo da 24 carati e scarpe dorate di Giuseppe Zanotti.

Tra i gioielli indossati quelli di Andreoli e Oscar Heyman.

Teatralità ed arte: questo è il connubio perfetto per descrivere la sfilata sul red carpet di Billy Porter. Una performance che più di altri ha destato scalpore e tanta ammirazione, in particolare sul Web.

9. Billy Porter in Christian Siriano – Academy Awards 2019

billy porter in christian siriano, billy porter oufits, billy porter dress
Foto Instagram: NBC Out

Il momento in cui Billy Porter è diventato icona queer della moda, abbattendo le convizioni di genere, è stato quando ha fatto ingresso agli Academy Awards nel 2019 con un abito genderfluid realizzato dallo stilista Christian Siriano.

L’outfit era composto da un bolero tuxedo da smoking abbottonato sopra una gonna ampia in velluto nero meravigliosa. La camicia bianca aveva polsini arricciati. Notevole anche il fiocco al collo.

Il look è stato completato da un anello di Oscar Heyman.

Chiamatemi Cenerentolo”, “Quando vieni agli Oscar devi vestirti bene”. Così ha commentato Billy Porter sui social, l’attore e artista rivoluzionario che, con i suoi outfit, continua a dar voce ai giovani LGBTQ+ che non hanno ancora trovato il coraggio di vivere apertamente la propria vita.

10. Billy Porter in Dolce & Gabbana e Calvin Klein – AFI Awards 2019

Billy porter in dolce e gabbana, calvin klein, billy porter ouftis, billy porter dress
Instagram: Billy Porter

The Category is: ORGANIC GOLDEN HONEY” (“La categoria è: miele dorato biologico”). Così ha presentato su Instagram il suo outfit, indossato in occasione degli American Film Institute Awards del 2019.

In quell’occasione, la serie TV Pose è stata riconosciuta dall’AFI per la capacità di dar voce a “fratelli e sorelle marginalizzati” della comunità LGBTQIA.

L’outfit, composto da una gonna a goccia lunga fino ai piedi, è stato disegnato nientemeno che da Calvin Klein.

La giacca, con ampi revers e un bottone singolo al centro, è stata realizzata da Dolce e Gabbana.

Al capo, Billy Porter ha indossato un tessuto disegnato da Paul & Joe. Le scarpe nere lucenti sono di Rick Owens.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24

Continua a leggere

Marcelo Burlon

Marcelo Burlon lascia il suo brand per godersi suo marito, i suoi cani e le nuove attività

Lifestyle - Redazione Milano 23.4.24
Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust - Stefano Belotti collage 4 1 - Gay.it

Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust

Lifestyle - Luca Diana 25.6.24
#LevisPride - Queer Rodeo

Storia di quel Rainbow Rodeos tra cowboys, drag queen e anti-machismo

Culture - Riccardo Conte 7.6.24
The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie - The New Look - Gay.it

The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie

Serie Tv - Redazione 18.1.24
Alessandro Michele - Creative Director Valentino

Valentino, Alessandro Michele direttore creativo dopo l’addio di Pierpaolo Piccioli che andrebbe da Chanel

Lifestyle - Mandalina Di Biase 28.3.24
Sabato De Sarno direttore creativo Gucci - foto @tyrellhampton + @federicociamei

Sabato De Sarno non vuole controllare le emozioni

Culture - Riccardo Conte 26.3.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24