Bologna, coppia gay perseguitata da baby gang omofoba: “Hanno dato fuoco al portico di casa”

"Abbiamo paura che prima o poi ci facciano del male e che ci aggrediscano".

ascolta:
0:00
-
0:00
giugno 2021
Giugno 2021 è stato il mese dell'omofobia, non dei pride.
2 min. di lettura

Bologna, coppia gay perseguitata da baby gang omofoba: "Hanno dato fuoco al portico di casa" - omofobia bologna - Gay.it

Luigi e Fausto sono una coppia di Bologna da mesi letteralmente perseguitata da una baby gang. I due uomini hanno raccontato la loro storia a Mariateresa Mastromarino de Il Resto del Carlino.

Comprata casa nella zona Pescarola – Zanardi, nel quartiere Navile, Luigi e Fausto, nomi di fantasia, hanno da subito iniziato ad essere presi di mira da questo gruppetto di ragazzi che non gradiscono la loro presenza. “All’inizio si limitavano a commenti e insulti cattivi e volgari, ma questo non ci sconvolge: una parte della società è purtroppo omofoba, bisogna riconoscerlo. Ma dagli insulti sono passati ad atti vandalici, violenti”. “Ci piantonano sotto casa e iniziano a urlare frasi. Suonano ai campanelli di tutti i nostri vicini, urlano ‘fr*ci’, ci offendono in quanto gay. E il tutto si riflette sugli altri abitanti, che sono esasperati“.

Un vero e proprio incubo che Luigi e Fausto non vogliono più vivere.

Abbiamo paura e non siamo tutelati. Stiamo pensando di andare via, di scappare da questa zona. Ormai non si tratta più di sole parolacce”. “Si tratta di violenza verbale, ma non solo. Questi individui ci hanno graffiato la macchina e hanno provato a rubarci il motorino. In più, lanciano sassi contro le finestre e hanno, come ultima cosa, hanno dato fuoco al portico di casa, che è del condominio, ma è un’area che utilizziamo solo noi come passaggio verso l’esterno“.

Un inferno che i due coniugi non riescono a frenare, in alcun modo, pur avendo più volte chiamato le forze dell’ordine e presentato 3 denunce.

Per fortuna, con il fuoco appiccato, i carabinieri sono riusciti a individuare tre componenti della banda. Ma temiamo per noi: sono ragazzi sbandati in una zona degradata. Abbiamo anche trovato stagnola e cucchiai sotto casa. Serve con urgenza una legge contro l’omofobia”. “Abbiamo paura che prima o poi ci facciano del male e che ci aggrediscano“.

Sempre a Bologna, solo due settimane fa due ragazzi gay sono stati e insultati sul bus dal branco omofobo. A inizio 2023, come dimenticarlo, Eugenia Roccella, ministra per le pari opportunità del governo meloni, ha negato l’esistenza di un problema omobitransfobia nel Bel Paese.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gaymotel 17.8.23 - 19:32

"Di varie etnie"....Ma non sono gli sbarcati protetti dal PD?

Trending

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

Hai già letto
queste storie?

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23