Britney Spears finalmente in studio: nuova musica all’orizzonte

Fonti vicine alla popstar confermano che i fan possono aspettarsi nuova musica prima del previsto: "Sta solo aspettando il momento giusto".

ascolta:
0:00
-
0:00
Britney Spears finalmente in studio: nuova musica all'orizzonte - 457100765 - Gay.it
2 min. di lettura

Fresca e libera dalla tirannica tutela del padre, Britney Spears torna a dedicarsi a quello che ci ha fatto innamorare di lei: la musica.
Una fonte vicina a Britney ha dichiarato a The Sun che la popstar è finalmente tornata in studio di registrazione, e anche se siamo ancora “ai primissimi passi del progetto“, i fan possono aspettarsi nuova musica prima del previsto: “Sono davvero solo i primi giorni e Britney non è sotto pressione per realizzare immediatamente un disco, ma il suo team si sta preparando alla prospettiva di nuova musica” ha dichiarato la fonte. “Britney è padrona di sé stessa ora e vuole espandere i suoi orizzonti personali. Sta solo aspettando il momento giusto per tutto.

Britney Spears finalmente in studio: nuova musica all'orizzonte - BwuzPC5CYAAgt4v - Gay.it
Secondo fonti vicine alla popstar, Britney sarebbe in contatto con produttori storici, come Claude Kelly e Danja.

Tra le voci più indiscrete, Britney è in contatto con alcuni dei produttori che la fanno sentire più a suo agio, e stando alle dichiarazioni, sembrerebbero più che interessati a ricollaborare con lei – in primis Claude Kelly, mano dietro classici come “Womanizer”, “Circus”, e “If U Seek Amy” nel 2008. Tra i papabili candidati c’è anche Danja, direttamente dal team dell’ indimenticabile cult che fu Blackout – album simbolo del famigerato 2007 e per fan e critica tra i picchi della carriera di Spears. Britney stessa mesi fa ha postato su Instagram un video mentre ballava sulle note di Get Naked (I get a plan): “Un assaggio di quel che verrà” scriveva nella caption.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears)

Tra fan devoti e chi negli anni si è più distanziato, Britney Spears ha fatto scuola:  balletti succinti davanti la televisione, motivetti da cantare da soli nella proprio cameretta e poi in coro alle prime serate gay, e non solo. Perché Baby One More Time, Oops I did it Again, e Toxic – insieme a mille altre – sono canzoni che uniscono i mondi, che vanno oltre sessualità o etichette, e chiunque si ritrova a cantare a squarciagola come fossero uscite ieri. Sono simbolo di una popstar che va oltre il tempo, punto di riferimento per mille altre che oggi hanno la precedenza nelle nostre playlist. Per chi ci è cresciuto, Britney è la popstar più rassicurante e famigliare che c’è, e in qualche modo ci riaccompagna a casa. Ma soprattutto è la costante rinascita di una donna imbavagliata per anni, riuscita ad alzare la voce e imporsi su un sistema che l’ha telecomandata sin da quando era una ragazzina, uscendone vittoriosa: “Ha dovuto passare degli anni incredibilmente pesanti” spiega la fonte a The Sun “Ma nel profondo lei ama fare musica ed esibirsi, rilasciare qualcosa di nuovo potrebbe davvero aiutarla a voltare pagina“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24

Hai già letto
queste storie?

raffaella-carra-opera-lirica

David 2024, c’è anche “Raffa” tra i candidati per il miglior documentario

Cinema - Redazione 26.1.24
Paris Hilton al lavoro sul nuovo album

Paris Hilton, nuovo album dopo 18 anni. Ecco con chi sta lavorando e quando uscirà

Musica - Emanuele Corbo 18.1.24
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump

Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Musica - Redazione Milano 1.2.24
Paola Iezzi: "Viviamo tempi duri in cui non si può quasi parlare, in cui il politically correct la fa da padrone" (VIDEO) - Paola Iezzi - Gay.it

Paola Iezzi: “Viviamo tempi duri in cui non si può quasi parlare, in cui il politically correct la fa da padrone” (VIDEO)

Musica - Redazione 29.3.24
troye sivan reagisce a timothee chalamet

Troye Sivan risponde così all’imitazione di Timothée Chalamet?

Musica - Redazione Milano 29.11.23
Reneé Rapp in Mean Girls (2024)

Regina George di Mean Girls è queer? Risponde Reneé Rapp

Cinema - Redazione Milano 16.1.24
unreleased photoshoot by Herb Ritts (2001)

The Woman in Me: Britney Spears racconta tutto e ringrazia la comunità LGBTIQA+

Culture - Redazione Milano 25.10.23
Troye Sivan nominato Uomo dell'Anno da GQ - Troye Sivan nominato Uomo dellAnno - Gay.it

Troye Sivan nominato Uomo dell’Anno da GQ

Culture - Redazione 7.12.23