Storica sentenza sull’omofobia nel calcio femminile: sospeso per 3 anni l’ex allenatore della Novese

Le parole utilizzate dall'uomo non erano “meramente offensive”, come stabilito in primo grado, ma “omofobe e/o sessiste” in relazione proprio all’orientamento sessuale delle sue calciatrici.

Storica sentenza sull'omofobia nel calcio femminile: sospeso per 3 anni l'ex allenatore della Novese - calciatrici - Gay.it
< 1 min. di lettura

Una sentenza storica, quella presa dalla Corte d’Appello nei confronti dell’ex allenatore della Novese, riconosciuto colpevole di stalking e frasi omofobe ai danni delle sue calciatrici, con stop di 3 anni. Maurizio Fossati, allenatore delle ragazze nella stagione 2019/2020, era stato deferito dalla Procura federale della Figc dopo la denuncia di alcune calciatrici.

Fossati, che solo un anno prima aveva ricevuto il premio di educatore sportivo dell’anno, era stato accusato di aver insultato le giocatrici per il loro aspetto fisico, per l’orientamento sessuale e per i flirt avuti con alcune compagne di spogliatoio. Nelle motivazioni della giustizia sportiva, come riportato da Agi, si legge che le parole utilizzate da Fossati non erano “meramente offensive”, come stabilito in primo grado, ma “omofobe e/o sessiste” in relazione proprio all’orientamento sessuale delle sue calciatrici. La condanna a nove mesi in primo grado era stata vista con fastidio dalla stessa procura federale, che aveva chiesto in appello un inasprimento della pena. Ora arrivato.

Tra le nuove prove trascurate in primo grado, foto intime della ragazza che l’ex allenatore aveva stalkerato e “alcune espressioni usate da Fossati come ‘siete qua solo per leccare la f…’ trascendono dalla loro natura meramente offensiva per essere qualificate alla stregua di espressioni omofobe e/o sessiste, in quanto denigratorie del genere femminile e dell’orientamento sessuale delle atlete e indice di pensieri e comportamenti avversi all’omosessualità ovvero alle persone omosessuali”.

Una delle calciatrici ha raccontato anche come l’ex allenatore la chiamasse nello spogliatoio “per parlare delle sue ossessioni nei miei riguardi e faceva esplicito riferimento al fatto che le ragazze avrebbero dovuto preferire rapporti con uomini”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

Hai già letto
queste storie?

Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L'emozionante abbraccio (VIDEO) - Tom Daley - Gay.it

Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L’emozionante abbraccio (VIDEO)

Corpi - Redazione 12.2.24
Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi - Milena Cannavacciulo - Gay.it

Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi

News - Federico Boni 24.10.23
moto-gp-omofobia

Moto GP, il pilota Wilco Zeelenberg accusato di omofobia, ma è solo un malinteso

News - Francesca Di Feo 17.10.23
L'Everton presenta una nuova maglia arcobaleno per ricordarci "che il Calcio è per tutti" - everton - Gay.it

L’Everton presenta una nuova maglia arcobaleno per ricordarci “che il Calcio è per tutti”

Corpi - Federico Boni 28.9.23
Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer - Amber Glenn - Gay.it

Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer

Corpi - Redazione 30.1.24
Giorgio Minisini vince l'oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere - Giorgio Minisini - Gay.it

Giorgio Minisini vince l’oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere

Corpi - Redazione 8.2.24
Lia Thomas nella storia: prima nuotatrice trans a vincere alla NCAA

La categoria “open” alla Coppa del Mondo di nuoto è stata cancellata perché nessunə si è iscrittə

Corpi - Redazione 5.10.23
Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto” - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 7.11.23