CitizenGo contro Sky e la bambina trans della serie Tv Butterfly

Torna alla carica la "comunità" di CitizenGo, per opporsi a una nuova serie Tv che andrà in onda su Sky.

citizengo
2 min. di lettura

Parla di bombardamento ideologico, CitizenGo, riferendosi alla nuova serie televisiva prevista dal palinsesto di Sky.

#stopgender: con queste hashtag domenica è partita una campagna online di raccolta firme, che ha già trovato l’appoggio di 15.000 persone. La campagna, organizzata come sempre da Filippo Savarese per CitizenGo Italia, mira a fermare l’emittente televisiva che il prossimo inverno ha deciso di mandare in onda una serie di origina britannica, chiamata Butterfly.

Si tratta di una miniserie televisiva prodotta dalla Fox, diretta dallo sceneggiatore Tony Marcha. Racconta la storia di una bambina transessuale di 11 anni, Maxine, e del suo cammino verso la transazione di genere. Naturalmente, CitizenGo non può assolutamente accettare questa serie. Difatti, porterebbe confusione nei bambini che potrebbero capitare sul canale 114 di Sky (FoxLife), dal mese di dicembre di quest’anno. L’associazione intende “chiedere a Sky di non farsi strumento di un bombardamento ideologico che sta gettando nella confusione più totale le famiglie e i bambini con conseguenze drammatiche per la loro salute fisica e psichica” hanno spiegato gli organizzatori della raccolta firme, nella loro pagina Facebook.

Butterfly: la serie che fa tanto paura

Butterfly è composta da sole 3 puntate da 55 minuti ciascuna. La storia è incentrata su Maxine e sul suo disagio di sentirsi una bambina nel corpo maschile. Durante le 3 puntate si racconta il processo di transizione a cui un persona transessuale deve sottoporsi per il cambio di genere, con il sostegno dei genitori. Una serie che ha subito ottenuto oltre due milioni di spettatori. Fin dalla sua prima puntata, messa in onda nel Regno Unito il 14 ottobre scorso.

Ad accogliere positivamente la miniserie anche la critica del quotidiano inglese The Guardian:È una serie meravigliosamente delicata che esplora con attenzione nuove posizioni e rappresenta personaggi pienamente realizzati in guerra con le loro idee e nature, peggiori o migliori“. Identica visione anche per la presidente dell’associazione Mermaids, Susie Green, che ha anche collaborato con i produttori per dare un’ottica reale all’intera storia. Secondo gli stessi produttori, Butterfly aiuterà a capire la transessualità, dando così un contributo a far accettare queste persone nel corso del loro percorso. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24

Continua a leggere

Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco: “L’ideologia gender è diversa da omosessuali e transessuali, che devono essere accettati e integrati”

News - Redazione 3.5.24
trans-visibility-night-star-t-2024

Torino ospita la quarta edizione di Star.T: una notte dedicata alla visibilità trans per celebrare storie, talenti e memoria

Culture - Francesca Di Feo 15.3.24
Jacob Elordi Frankestein Giullermo Del Toro

Jacob Elordi sarà Frankenstein nel 2024, cosa sappiamo del cult queer diretto da Guillermo Del Toro.

Cinema - Redazione Milano 8.1.24