Civitavecchia: botte a un diciannovenne perchè gay

E' accaduto venerdì nella cittadina laziale. Prognosi di quindici giorni

Civitavecchia: botte a un diciannovenne perchè gay - violenza base 3 - Gay.it
2 min. di lettura

E’ accaduto di nuovo: non passa settimana che in ogni angolo d’Italia, dal Triveneto alla Sicilia, non ne accada uno. E così, anche oggi, ci tocca registrare un ennesimo episodio di violenza omofobia, questa volta a Civitavecchia, in Lazio. La vittima è un ragazzo diciannovenne: un ragazzo per bene, lavoratore, titolare di un esercizio commerciale. Socievole e riservato allo stesso tempo, senza troppi grilli per la testa. Ama il suo cane e quando cammina a piedi, adora ascoltare musica con gli auricolari. È omosessuale, lo sa con certezza da almeno tre anni e con coraggio ha sempre sfidato i pregiudizi di una realtà di provincia come è Civitavecchia.

Civitavecchia: botte a un diciannovenne perchè gay - stop omofobia bullismo - Gay.it

Era già successo che qualche bullo di paese lo aveva sfottuto, ma Marco (nome di fantasia) camminava coraggioso con gli auricolari alle orecchie, insensibile a quelle provocazioni che ogni tanto arrivavano. Ma venerdì è andata peggio, decisamente peggio. L’episodio è accaduto in zona Uliveto, una frazione di Civitavecchia. Erano da poco passate le 13,30 e in strada c’erano dei ragazzi di età compresa tra i 16 e il 18 anni, probabilmente appena usciti da scuola. Alla vista di Marco che nei pressi di casa sua stava portando a spasso il cane, hanno iniziato a sbeffeggiarlo: «Frocio, sei frocio, ma come ti vesti?», tra le risatine e gli schiamazzi. Il ragazzo non ha reagito e ha tirato dritto.

Dopo pochi minuti se li è ritrovati tutti di fronte ancora una volta, nei pressi della Molinari, dove c’è la fermata del pullman. All’ennesimo insulto, Marco ha chiesto spiegazioni a uno dei suoi interlocutori, che andandogli incontro con fare minaccioso gli ha dato uno spintone e lo ha di nuovo insultato. Il 19enne ha restituito lo spintone e a quel punto il giovane fisicamente più robusto, gli ha afferrato le mani girandogli le dita, sotto le risatine divertite di numerosi ragazzi che di intervenire non hanno avvertito alcuna esigenza. Neppure quando il sangue di Marco, fuoriuscito da un’unghia spezzata, gli ha letteralmente invaso la mano.

Civitavecchia: botte a un diciannovenne perchè gay - bullismo trevisoBASE - Gay.it

«Ho fatto prevalere il buonsenso – ha raccontato il 19enne – non ho alimentato la discussione. Gli ho chiesto solo cosa avrebbe fatto se lo avessi chiamato ad alta voce “etero”». I medici dell’ospedale San Paolo che hanno visitato Marco hanno riscontrato la frattura del quarto dito della mano sinistra, con una prognosi di quindici giorni. «Non è il dolore fisico il vero problema – ha spiegato Marco rammaricato – casomai la cattiveria di chi ha agito e l’indifferenza di coloro che, notando la scena, hanno preferito non intervenire».

Tanti messaggi di solidarietà su facebook e un’indagine avviata dai Carabinieri e coordinata dal sottotenente Roberto Lacatena che di sicuro porterà all’identificazione dei responsabili. Giustizia sarà fatta? Speriamo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24

Leggere fa bene

uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Redazione 1.3.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23