Corte Suprema indiana, il matrimonio egualitario è una questione di “fondamentale importanza”

Parole di un giudice. Ad aprile attesa la sentenza. Il governo è fortemente contrario. "Il matrimonio è solo tra coppie etero".

ascolta:
0:00
-
0:00
Buone notizie dal mondo 2022 Gay.it
Le sentenze della Corte Suprema
2 min. di lettura

La Corte Suprema indiana ha affermato che il matrimonio gay è una questione di “fondamentale importanza”. Parole del giudice capo DY Chandrachud. Domenica scorsa il governo indiano ha presentato documenti che esortano il tribunale a resistere alle richieste di una legge sul matrimonio egualitario. Il ministro della giustizia, in tal senso, ha ribadito come il matrimonio in India debba essere riservato solo alle coppie eterosessuali.

Vivere insieme come partner e avere rapporti sessuali tra persone dello stesso sesso… non è paragonabile al concetto di unità familiare indiana di marito, moglie e figli“, ha detto il ministro. Il governo ha descritto il matrimonio eterosessuale come la “norma nel corso della storia“, nonché “fondamento sia per l’esistenza che per la continuità dello Stato“. Inoltre, ha rimarcato come la Corte indiana non possa “cambiare l’intera politica legislativa del paese profondamente radicata nelle norme religiose e sociali“.

Lunedì la Corte ha espresso una sua prima opinione in merito, con la palla che ora passerà a 5 giudici chiamati a pronunciarsi ad aprile. Attualmente l’India non riconosce il matrimonio tra persone dello stesso sesso ma solo una “convivenza non registrata”. Il sesso gay è stato depenalizzato nel 2018. Un precedente, secondo il governo che ha presentato alla Corte 56 pagine di documentazione contro il matrimonio egualitario, che nulla avrebbe a che vedere con l’istituzione delle nozze tra persone dello stesso sesso.

Nel frattempo 15 coppie LGBTQIA hanno denunciato il governo del primo ministro Narendra Modi perché desiderose di sposarsi.

Come firmatari abbiamo ricevuto ampio sostegno da persone di ogni estrazione sociale e non mi sembra che la maggior parte degli indiani si senta offesa dal pensiero che alcune famiglie amorevoli ottengano diritti“, ha detto a Reuters il responsabile del caso, Uday Raj Anand.

Il governo sostiene che un’eventuale legge debba essere affrontata e votata da un parlamento eletto, e non dai tribunale. Peccato che il parlamento eletto non lo faccia. A detta del governo l’interferenza della Corte con le leggi vigenti “causerebbe il completo caos nel delicato equilibrio delle leggi del Paese“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
donna-transgender-arrestata-hong-kong

Hong Kong, attivista transgender arrestata con un pretesto e detenuta in condizioni disumane

News - Francesca Di Feo 29.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24

Leggere fa bene

uganda lgbt

L’Uganda e la legge anti-LGBTI, a nulla servono pressioni di USA e Banca Mondiale

News - Giuliano Federico 15.11.23
I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
Alessandro Zan, l'intervista: "Il governo Meloni normalizza l'intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire" - Alessandro Zan - Gay.it

Alessandro Zan, l’intervista: “Il governo Meloni normalizza l’intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire”

News - Federico Boni 19.1.24
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
liz truss diritti lgbtq rights

Regno Unito, l’ex premier Liz Truss vuole vietare la transizione di genere ai minori di 18 anni

News - Redazione 4.12.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
Sammy Mahdi, il politico belga di destra che ha vinto lo show drag Non sono una Signora - Sammy Mahdi - Gay.it

Sammy Mahdi, il politico belga di destra che ha vinto lo show drag Non sono una Signora

News - Redazione 28.9.23