De la Resistance: Janelle Monaé sarà Josephine Baker in una serie tv

Bisessuale e icona di Francia, la cantante e ballerina fu spia per gli Alleati nella Francia della Seconda Guerra Mondiale.

ascolta:
0:00
-
0:00
De la Resistance: Janelle Monaé sarà Josephine Baker in una serie tv - Josephine Baker - Gay.it
Josephine Baker
3 min. di lettura

Fresca di nuovo coming out come persona non binaria, Janelle Monáe interpreterà l’iconica Josephine Baker nella serie TV De La Resistance, prodotta da A24 (Euphoria).

Deceduta nel 1975, Josephine Baker è stata una cantante e danzatrice statunitense naturalizzata di origine creola afroamericana e amerinda degli Appalachi. Fu la prima celebrità nera e tra le più acclamate vedette di Parigi, bisessuale dichiarata nonché agente del controspionaggio francese nel corso della Seconda guerra mondiale. Josephine sfruttò la propria popolarità nella lotta contro il razzismo e a favore dell’emancipazione dei neri, sostenendo la lotta per i diritti civili di Martin Luther King. Tra i suoi flirt più celebri, quello con Frida Kahlo.

Nata in povertà a St. Louis nel 1906, Josephine Baker inizia a lavorare all’età di otto anni per aiutare a mantenere la sua famiglia. Abbandonata la scuola lavora come donna delle pulizie per una ricca famiglia bianca, con la quale viveva. All’età di tredici anni si sposa per la prima volta e trova lavoro come cameriera. Per guadagnare soldi extra, Josephine balla agli angoli delle strade, dando così il via alla sua carriera come intrattenitrice. A 15 anni si sposa una seconda volta dopo essersi trasferita a New York, dove inizia a ballare nei club di Harlem. Qui Baker inizia ad esplorare la propria sessualità e ha la sua prima relazione con una donna, la cantante blues Clara Smith. A 19 anni Baker lascia l’America per un tour europeo con una compagnia di ballo e non fa più ritorno in patria. Ottiene un lavoro a La Revue égre e si trasferisce a Parigi, diventando famosissima e ricchissima. Ricordando il suo addio agi USA, confessò di essere stanca di “vivere in un Paese in cui avevo paura di essere nera”. “Era solo un paese per bianchi. Non neri. Quindi me ne sono andata. Stavo soffocando negli Stati Uniti… Molti di noi se ne sono andati, non perché volevamo partire, ma perché non ce la facevamo più… Mi sono sentita libera a Parigi”.

La sua carriera si interrompe nel 1939, quando la Francia dichiara guerra alla Germania. Baker inizia ad esibirsi per le truppe francesi, per mantenere alto il morale dei soldati, e conosce Jacques Abtey, un ufficiale dell’intelligence che reclutava “personaggi famosi”. Fu così che Baker divenne una spia per la resistenza francese, contribuendo a sconfiggere i nazisti. In pochi mesi cercò informazioni presso le ambasciate portoghesi e italiane, lavorando per ottenere informazioni dalle truppe di Mussolini, da quelle giapponesi e dagli agenti tedeschi attivi a Parigi. La posizione di Abtey nella resistenza fu compromessa dopo che la Germania invase la Francia nel 1940, e così iniziò a viaggiare con Baker sotto le spoglie di “Jacques Herbert”.

In Africa Baker si ammala incredibilmente e rimane in un ospedale del Marocco per un anno. Nel 1943 si riprende e viene arruolata nell’aeronautica francese come sottotenente. Al termine della guerra viene celebrata come un’eroina e insignita della Medaglia della Resistenza da parte del generale Charles de Gaulle. Rimasta senza un soldo, negli anni ’60 viene aiutata da Grace di Monaco e compra un appartamento in Costa Azzurra, dove trascorre il resto della sua vita. Muore l’11 aprile del 1975, per un’emorragia cerebrale. È stata seppellita nel cimitero del Principato di Monaco dopo un funerale con gli onori militari a Parigi, prima donna americana a riuscirci, al quale assistette una folla immensa. Il 30 novembre 2021 Josephine è entrata solennemente nel mausoleo del Pantheon di Parigi, fra i grandi di Francia.

Janelle Monáe, da sempre fan di Baker e già vista al cinema in Hidden Figures, Moonlight e Harriet, produrrà la serie con la sua Wondaland. Jennifer Yale, nota per See, Outlander e Underground, farà da showrunner al progetto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24
Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia! - Grecia Mamma Mia - Gay.it

Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia!

News - Redazione 4.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

Karan Brar, l'ex stellina Disney tra salute mentale e coming out: "Sono bisessuale, vi racconto come mi sono trovato" - Karan Brar 2 - Gay.it

Karan Brar, l’ex stellina Disney tra salute mentale e coming out: “Sono bisessuale, vi racconto come mi sono trovato”

Culture - Redazione 1.12.23
Celebration Tour, Madonna dedica "Live to Tell" alle vittime dell'aids - VIDEO - Madonna 1 - Gay.it

Celebration Tour, Madonna dedica “Live to Tell” alle vittime dell’aids – VIDEO

Musica - Federico Boni 16.10.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Cher: "Ho visto i primi uomini gay all'età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così" - Cher per Paper Magazine - Gay.it

Cher: “Ho visto i primi uomini gay all’età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così”

Musica - Redazione 27.10.23
marina cicogna gay it

Addio a Marina Cicogna, la donna più queer, androgina e anticonformista del cinema

Cinema - Chiara Zanini 4.11.23
Solo Mai di Paola & Chiara, il video ufficiale - Paola Chiara Solo Mai - Gay.it

Solo Mai di Paola & Chiara, il video ufficiale

Musica - Redazione 22.12.23
madonna celebration tour london

Madonna canta “I will survive”, ecco reazioni social e video della prima del Celebration Tour a Londra

Musica - Mandalina Di Biase 15.10.23
Pink vs. Ron DeSantis regala libri queer vietati nelle scuole della Florida: "Censura odiosa" - Pink vs. Ron DeSantis - Gay.it

Pink vs. Ron DeSantis regala libri queer vietati nelle scuole della Florida: “Censura odiosa”

Musica - Redazione 16.11.23