Delitto Varani, l’autopsia conferma: “Luca fu seviziato e torturato. Provò a disarmare Foffo e Prato”

Dopo più di sei mesi consegnato l’esame sul corpo della vittima. Giovedì sopralluogo nella casa del massacro e nell’albergo dove si era rifugiato uno dei due carnefici.

Delitto Varani, l'autopsia conferma: "Luca fu seviziato e torturato. Provò a disarmare Foffo e Prato" - varani - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo più di sei mesi sono arrivati i risultati dell’autopsia sul corpo di Luca Varani, il giovane ucciso a marzo a Roma da Marco Prato e Manuel Foffo. Luca ha provato a disarmare i suoi assassini: questo è quello che dicono le sue impronte sulle impugnature del coltello e del martello usati per colpirlo e sul cavo elettrico con cui Prato e Foffo cercarono in un primo momento di strangolarlo.

Un accanimento eccezionalmente cruento: Luca Varani è stato infatti ucciso con cento fra colpi di martello e coltellate. “Seviziato e torturato” è il responso finale dell’autopsia consegnata ieri al pm Francesco Scavo. Un risultato che però dal punto di vista processuale andrà incrociato con quello degli altri esami e dei vari test.

Quello che ormai è chiaro è che due assassini fecero abbondante uso di alcol e droga (anche il Ghb cosiddetta “droga dello stupro”). Valori molto elevati, come l’11% di tasso alcolico nelle urine di Prato o i 142 mg/ml di cocaina per Foffo rilevati dai suoi peli pubici. Sempre dai test effettuati è emerso che i due non erano consumatori occasionali: questo potrebbe dare materiale alle difese per sostenere la non consapevolezza di Prato e Foffo su quanto fatto quella notte.

Ma altri dati possono già mettere in dubbio la versione fornita dal pr nel suo unico interrogatorio: “Foffo era una furia, ha fatto tutto lui”, ha dichiarato Prato. Scenario che viene smentito dal fatto che sul manico del martello e sulla parte alta di quello del coltello ci sono anche le sue impronte. Gli esami tossicologici verranno discussi davanti al gip il 27 settembre.

Domani ci sarà invece il primo doppio sopralluogo nella casa del delitto in via Igino Giordani e nella stanza d’albergo a piazza Bologna dove Prato avrebbe tentato il suicidio. I due luoghi sono rimasti sigillati in tutti questi mesi e mai nessuno ha potuto accedervi.

LEGGI L’EDITORIALE DEL DIRETTORE DI GAY.IT GIULIANO FEDERICO >>>

schermata-2016-09-21-alle-18-02-49

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24

Leggere fa bene

Roman Volley

Roman Caput Mundi 2024, al via il torneo internazionale di Volley LGBT

Corpi - Redazione 16.4.24
Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: "Basta confondere l'identità sessuale dei bambini" - Pro Vita nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma - Gay.it

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Redazione 22.11.23
io che amo solo te

Io che amo solo te: una storia d’amore al teatro, come antidoto alla paura

Culture - Riccardo Conte 17.11.23
Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino - Rainbow Awards 2023 - Gay.it

Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino

Culture - Federico Boni 8.11.23
Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi - maxresdefault - Gay.it

Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi

Culture - Emanuele Cellini 3.11.23
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24