Marti Cummings, drag queen minacciatə di morte dopo la cerimonia alla Casa Bianca. Parla anche RuPaul

Continuano neglio USA le minacce alle drag queen. Si è esposta in tal senso anche Mama Ru.

ascolta:
0:00
-
0:00
Drag queen minacce di morte Gay.it
3 min. di lettura

Il 13 dicembre scorso il Presidente Joe Biden ha firmato la nuova legge federale, Respect for Marriage Act, realizzata con lo scopo di proteggere il matrimonio egualitario e i matrimoni interraziali da qualsiasi tentativo di rovesciamento da parte della Corte Suprema americana. Una cerimonia ufficiale nei giardini della Casa Bianca, a cui erano presenti diversi esponenti della comunità LGBTQIA+, tra cui una delegazione di drag queen invitatə personalmente da Biden.

Tra questə, c’era anche Marti Cummings, drag queen non binariə e attivista di New York, che sui social ha postato una foto dai giardini della Casa Bianca insieme Brita Filter, concorrente della 12a stagione di “Ru Paul’s Drag Race”, e alla caption: «Orgogliosə di essere un artistə drag in politica con mia sorella @thebritafilter presenti alla @whitehouse per la firma del Respect for Marriage Act».

Drag queen minacce di morte Gay.it
Marti Cummings, drag queen non binariə e attivista

In passato Marti Cummings è diventata virale in un paio di occasioni, come quando ha postato un video mentre cantava una canzoncina per bambini in full drag, o quando ha twittato “F**k the police”, scagliandosi contro le politiche razziste dell’ICE nei confronti degli immigrati dal messico. Il suo attivismo intersezionale non ha mai avuto peli sulla lingua e, per quanto la comunità possa lodarla per la sua lotta senza freni, ha anche attirato le ire dei conservatori. Soprattutto nel pieno dell’ondata anti-trans* che negli ultimi mesi ha attraversato gli Stati Uniti, dall’attacco del governatore della Florida Ron DeSantis, fino alla comunità drag presa di mira da gruppi estremisti come i Proud Boys e i Patriot Front.

Drag queen minacce di morte Gay.it
La firma di Biden al Respect for Marriage Act

Poco dopo la cerimonia alla Casa Bianca, già mentre si trovava sul treno per tornare a casa, i DM dei suoi profili social sono stati invasi da messaggi. Messaggi dei fan? Non proprio. Nonostante alcuni fossero utenti che celebravano o incoraggiavano la sua presenza alla firma del Presidente, molti erano messaggi di odio contro la stessa Cummings e contro le drag queen. Una buona parte si spingevano addirittura a minacce di morte.

Poche ore dopo anche il famigerato account anti-trans* “Libs of TikTok”, recentemente supportato anche dal nuovo proprietario di Twitter Elon Musk, ha ripreso il post di Cummings, commentando: «Questa drag queen si esibisce e mette in scena spettacoli per bambini. L’amministrazione Biden la incoraggia». L’artistə è stata presa di mira anche al “Tucker Carlson Tonight”, programma serale di Fox News in cui il presentatore Tucker Carlson l’ha definitə «una drag queen Antifa (gruppo anti-fascista di estrema sinistra, comunista e anarchica, ndr) che si veste come una donna e promuove la violenza».

Drag queen minacce di morte Gay.it
Anche Ru Paul ha commentato l’ondata anti-LGBT negli Stati Uniti

L’attacco a Marti Cummings è, appunto, solo l’ennesimo dei tanti attacchi che sono stati mirati a ferire la comunità LGBTQIA+ e che ultimamente negli Stati Uniti si sono moltiplicati a dismisura. Di questo ha parlato anche la “Mama drag” Ru Paul, intervistata al “Today’s Hoda Kobt & Jenna Bush Hager”, definendo la situazione una tragedia: «È una tale tragedia come il nostro paese sia diventato così diviso, e mi si spezza davvero il cuore».

«Prego per il nostro Paese e per il mondo, davvero, e credo ancora nel potere dell’amore. Quindi quello che dico a tutti è di non perdere la fiducia nel potere dell’amore»

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Francesca Pascale e l’addio a Paola Turci: “Un grande dolore, ho deciso io di allontanarmi. Berlusconi incancellabile”

News - Redazione 20.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Perù, le persone trans, non binarie e intersessuali saranno ora classificate come “malate di mente” - Azul Rojas Marin - Gay.it

Perù, le persone trans, non binarie e intersessuali saranno ora classificate come “malate di mente”

News - Redazione 16.5.24
ospedale-vizzolo-predabissi-violenza-sessuale

Così muore un ragazzo trans, dopo essere stato violentato in ospedale: indagini in corso

News - Redazione Milano 7.6.24
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
Insulti transfobici su Facebook nei confronti di Aurora Consolo, hater condannato a 1.800 euro di risarcimento - Aurora Consolo - Gay.it

Insulti transfobici su Facebook nei confronti di Aurora Consolo, hater condannato a 1.800 euro di risarcimento

News - Redazione 31.5.24
krystilia hepporn drag queen

Insegnante di giorno, drag queen di sera: intervista a Krystilia Hepporn

Culture - Gio Arcuri 9.5.24
Adele in concerto risponde al fan omofobo: "Sei stupido? Stai zitto!" (VIDEO) - Adele - Gay.it

Adele in concerto risponde al fan omofobo: “Sei stupido? Stai zitto!” (VIDEO)

Culture - Redazione 3.6.24