“È malata e brutta”. Offese ad Alba, figlia di Luca Trapanese

Gay, single, cattolico praticante, impegnato nel sociale, Luca ha raccontato quanto di spiacevole accaduto giorni fa al mare, in spiaggia tra le giostre.

ascolta:
0:00
-
0:00
"È malata e brutta". Offese ad Alba, figlia di Luca Trapanese - luca trapanese e alba - Gay.it
2 min. di lettura

"È malata e brutta". Offese ad Alba, figlia di Luca Trapanese - Arturo ed Alba - Gay.it

Assessore al Welfare del comune di Napoli, Luca Trapanese è diventato un nome nonché un volto ‘celebre’ del Bel Paese grazie alla piccola Alba, bimba con la sindrome di Down abbandonata in ospedale e nel 2017 da lui adottata dopo non pochi rifiuti da parte di 30 ‘famiglie tradizionali’. Gay, single, cattolico praticante, impegnato nel sociale, Luca ha raccontato quanto di spiacevole accaduto giorni fa al mare, in spiaggia tra le giostre.

“Si è avvicinato un bimbo e, senza minimi termini, mi ha detto che secondo la sua mamma Alba è malata e anche brutta. Sono rimasto di pietra, non sapevo nemmeno cosa rispondere, perché mia figlia non è malata e la sua disabilità non la invalida dell’essere una bambina felice, oltre ad essere oggettivamente bella”. “Quel bimbo, grazie alla sua mamma, rappresenta una parte della società ostile alla diversità, indifferente al dolore, incentrato sul raggiungimento di una perfezione che non esiste”.

Parole che fanno male, come macigni, presto cancellate da un altro bambino, Arturo, compagno di classe di Alba che ha emozionato papà Luca, con un’immagine e parole d’affetto.

“Grazie a te e ad Alba…lei riesce a sfiorargli le mani…e il cuore”, a corredo di una foto che vede Alba mano nella mano con Arturo, con i rispettivi grembiulini, prima di entrare in classe.

Bisognerebbe iniziare a costruire una società nella quale i figli non vengano visti come una proprietà o augurare che siano i primi ed i migliori“, ha commentato Trapanese sul proprio profilo Instagram. “Bisognerebbe iniziare a ragionare sul bene comune, partire dall’idea che sono TUTTI figli nostri, nonostante le diversità, e che ognuno di loro ha diritto alla FELICITÀ e non al primato di “migliore”. Bisognerebbe costruire una società incentrata sull’idea del “villaggio” dove le ricchezze, le gioie, i problemi, le difficoltà si condividono ed i figli diventano di un’intera Comunità. Certo è che posso rendere Alba la bambina più abile del mondo, le posso garantire le migliori terapiste, posso cercare per lei la scuola più preparata, ma se non sarà accolta dalla società come una persona e non come una handicappata il mio lavoro è stato del tutto inutile. Grazie Arturo perché con questa foto mi hai ridato la speranza che avevo perso qualche giorno fa“.

Da poche settimane Alba è diventa anche personaggio editoriale grazie a Giunti Editore. È infatti uscito in libreria “Alba“, collana di racconti per parlare di disabilità e diversità ai bambini. Non sono favole, ma esperienze vissute, con papà Luca che ne ha curato il progetto.

"È malata e brutta". Offese ad Alba, figlia di Luca Trapanese - Luca e Alba - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

Continua a leggere

I Papà per Scelta celebrano i 7 anni di Unione: "L’amore può fare la differenza, ma non ha mai fatto differenze". - papa per scelta - Gay.it

I Papà per Scelta celebrano i 7 anni di Unione: “L’amore può fare la differenza, ma non ha mai fatto differenze”.

Culture - Redazione 11.6.24
Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO) - Famiglie arcobaleno in piazza a Roma tra flashmob - Gay.it

Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO)

News - Redazione 5.4.24
Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24
Roma, Gualtieri insiste e trascrive altri 3 certificati di nascita per 2 bambini e una bambina con 2 mamme - Roberto Gualtieri - Gay.it

Roma, Gualtieri insiste e trascrive altri 3 certificati di nascita per 2 bambini e una bambina con 2 mamme

News - Redazione 4.7.24
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Corte di Appello di Brescia: i figli hanno il diritto a vedere riconosciuti entrambi i genitori

News - Redazione 9.2.24
famiglie arcobaleno in camper itinerante a Curno

Il camper itinerante di Famiglie Arcobaleno ha fatto tappa a Curno: il resoconto della giornata

News - Gio Arcuri 20.3.24
Giorgia Meloni foto Instagram @giorgiameloni

Giorgia Meloni e le falsificazioni senza pudore sui temi LGBTI+: “Non siamo intervenuti su queste normative”

News - Giuliano Federico 26.6.24
@simoneriflesso

“Impareremo mai a parlare di disabilità?”: intervista con Simone Riflesso, tra autodeterminazione e orgoglio queer

Corpi - Riccardo Conte 30.5.24