Video

Bellissimo coming out a L’Eredità. Rai Uno sempre più queer

La trasmissione condotta da Flavio Insinna ha un altro concorrente LGBT. Si chiama Francesco ed è fidanzato con Matteo

< 1 min. di lettura

Quella in onda mercoledì 4 Marzo su Rai Uno è stata una puntata arcobaleno per L’Eredità. Lo show condotto da Flavio Ininna, annovera tra i concorrenti un giovane di belle speranze che ha sfidato la campionessa in carica, arrivando persino in finale.  La particolarità? Francesco è gay e lo rivela alle telecamere senza nessuna timidezza. Inoltre a colpire non è solo la reazione del pubblico in studio, ma anche quella del presentatore che snocciola la vita del concorrente senza  paura.

Francesco è della provincia di Ascoli Piceno, per la precisione è originario di Monteprandone.  È uno studente di Medicina, ma lavora come rider, ‘per arrotondare un pò‘. Inoltre è un aspirante compositore ed è fidanzato con Matteo. ‘Che salutiamo e che tifa per te‘, afferma  Insinna. Niente altro c’è da sapere, ma è anche giusto che sia così. Dopotutto questo fa parte della normalità. Il giovane arriva a confrontarsi con la campionessa in carica e giunge alla manche finale, ma non riesce a vincere il montepremi. Presente anche il 5 Marzo dove ha dato il meglio di sé, tornerà  nella puntata di questa sera per stringersi il primato sperando che la fortuna possa essere dalla sua parte.

Non è la prima volta che a L’Eredità partecipata un concorrente apertamente gay. Già a dicembre del 2019 Francesco De Angelis ha fatto furore con la sua bravura.

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Roberto Dilena 19.3.20 - 15:34
Avatar
bacibaci 6.3.20 - 14:12

Il cambiamento lo fa il comportamento individuale e quotidiano, non lo fa la politica. La politica nella stragrande maggioranza dei casi da' copertura giuridica a cambiamenti sociali, non dico completi, ma cmq già in un pezzo grosso della società. Al di là delle sensibilità dei politici e dei partiti, il cambiamento prima di tutto deve avvenire nella società. Il coming out e' l'arma più potente che abbiamo perché ci rende visibili, perché è un'affermazione della propria esistenza e della propria identità. Il rifiuto della visibilita' , il dire che con chi scopo sono fatti miei è una sciocchezza. Fare coming out non significa mettere in piazza la propria vita sessuale, significa fare il primo passo, un passo imprescindibile per condurre un'esistenza spontanea e sincera. Se mio papà dice che è sposato con mia madre non sta mettendo in piazza la sua vita sessuale, sta solo parlando di sé stesso dicendo chi è. Lo stesso vale per me e per tutti gli omosessuali o bisessuali quando dicono di essere quello che sono. Se uno è quello che è e non si nasconde, avremo sempre più concorrenti dei quiz televisivi, panettieri, avvocati, meccanici, insegnanti etc che si mettono nelle condizioni di essere spontanei e che mettono gli altri nella condizione di conoscerli per quello che sono e magari di avere una visione dell'omosessualità meno stereotipata, perché magari il meccanico gay è macho, il panettiere è l'opposto, l'insegnante è unito civilmente, l'avvocato invece preferisce una vita sessuale più frivola etc. Questo significa che stereotipi tipo i gay hanno tutti una vita sessuale frivola e non ci pensano proprio ad una relazione monogama, oppure i gay sono tutti effeminati etc, scompariranno subito, perché sarà la comunità lgbt, che grazie al coming out, si mostrerà nella sua normalità e nella sua varietà.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Bacio tra Letizia Petris e Perla Vatiero

Grande Fratello, scatta il bacio tra Letizia Petris e Perla Vatiero: guarda il video

Culture - Luca Diana 21.3.24
Beatrice Luzzi

Chi è Beatrice Luzzi? Età, carriera e vita privata dell’attrice concorrente al Grande Fratello

Culture - Luca Diana 19.10.23
GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L'immensità e Monica - glaad 2024 - Gay.it

GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L’immensità e Monica

Cinema - Federico Boni 18.1.24
marco mengoni sanremo lgbtq

Mengoni zitto zitto nascose la bandiera LGBTQIA+ in quella italiana, a Sanremo 2024 cosa farà?

Musica - Redazione Milano 27.11.23
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della seconda puntata del Serale

Culture - Luca Diana 31.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione "più lunga e più folle" - white lotus - Gay.it

The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione “più lunga e più folle”

Serie Tv - Redazione 9.11.23