Video

Francesca Vecchioni: “Nel 2023 sarebbe bello andare oltre il coming out” – VIDEO

Ospite a “Oggi è un altro giorno”, Francesca Vecchioni è così tornata a parlare del proprio coming out.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Francesca Vecchioni torna a parlare del suo coming out e di come ha potuto usare la sua visibilità come donna lesbica per sensibilizzare le famiglie verso l’accettazione dei propri figli. La figlia di Roberto Vecchioni, presidente e fondatrice di Diversity, è stata ospite di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno”, dove ha raccontato della sua esperienza.

Da anni impegnata nella lotta per i diritti LGBTQIA+ e per la sensibilizzazione, Francesca Vecchioni ha sempre usato le sue piattaforme per le cause della comunità, ergendosi a esempio, modello e riferimento per tante persone. A partire dal 2012, quando ha reso pubblica la relazione con la compagna e la nascita delle figlie con la fecondazione artificiale realizzata in Olanda, la sua presenza pubblica è aumentata, facendola diventare una paladina della comunità LGBTQIA+, di sicuro tra le più amatə.

Di fronte a Serena Bortone, Francesca Vecchioni ha raccontato di come il suo coming out le sia servito anche per comprendere meglio il rapporto con le figlie, tornando a parlare di come sia importante far comprendere alle famiglie delle persone queer sentirsi accettatə:

«In qualche modo ho potuto utilizzare il mio coming out, il mio essere lesbica, il mio poterlo raccontare, per fare in modo che altre persone – non solo figli o figlie, ma anche genitori, madri e padri, nonni, colleghi di altre persone – comprendessero che quello è un grandissimo dono che viene fatto loro. Quando tu hai una figlia o un figlio che racconta sé stesso o sé stessa, quello è veramente un dono. Io da madre, oggi, non potrei mai immaginare di vivere la mia vita se mia figlia non mi dicesse di sé qualcosa»

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Vecchioni (@francesca_vecchioni)

 

La storia del suo coming out con papà Roberto Vecchioni, d’altronde, è diventata storia, se non altro per essere stata racconta da entrambe le parti in causa e aver cavalcato le prime pagine dei giornali negli scorsi mesi. Si tratta comunque di qualcosa da non dare per scontato perché, come ben sappiamo, non tuttə hanno la fortuna di essere accettatə. La stessa Francesca sottolinea come: « Ci sono persone con due o tre lauree che finiscono per buttare fuori i figli a calci nel sedere da casa quindi non è questo, la differenza non è culturale, è una differenza di intelligenza emotiva». Il suo coming out, però, è una tenera storia che ricorda sempre con affetto:

«Il mio coming out con mio padre, l’ho raccontato tante volte, è buffo. La prima persona che ha paura è la persona che si apre, ero io ad aver paura. Perché tu hai di fronte un padre, non hai Roberto Vecchioni, e quindi non puoi immaginare cosa potrebbe risponderti. Lui mi chiese mille volte perché non volessi parlare della persona con cui stavo, usavo il termine persona naturalmente perché era più semplice, e quando io gli dissi che era perché era una donna, lui a quel punto mi disse: “Vai a quel paese, mi hai fatto solo spaventare”»

In chiusura, Francesca Vecchioni ha ribadito come, nel 2023, sarebbe anche l’ora di andare oltre il “coming out”, un concetto ormai quasi superato soprattutto dalle nuove generazioni, che tendono sempre meno a mettere in discussioni sé stessə e la propria identità per gli altri:

«Adesso sarebbe davvero bello che non dovessimo neanche più pensarlo, ma per una ragione: perché le generazioni attuali hanno chiaro quanto sia importante essere sé stesse loro stesse, senza dover continuamente affermarlo»

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica - George Michael - Gay.it

George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica

Culture - Redazione 28.2.24
And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l'addio a Che Diaz - And Just Like That 2 Che Diaz avrà molto più spazio nella nuova stagione - Gay.it

And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l’addio a Che Diaz

Serie Tv - Redazione 28.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

Compagni di Viaggio, Robbie Rogers spiega come l'essere stato calciatore gay abbia influenzato il suo lavoro da produttore - Compagni di Viaggio Robbie Rogers spiega come lessere stato calciatore gay abbia influenzato il suo lavoro da produttore - Gay.it

Compagni di Viaggio, Robbie Rogers spiega come l’essere stato calciatore gay abbia influenzato il suo lavoro da produttore

Serie Tv - Federico Boni 24.1.24
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23
austria-risarcimento-omosessuali

Austria, in arrivo gli indennizzi per le vittime della persecuzione degli omosessuali dopo il 1971

News - Francesca Di Feo 15.11.23
united4diversity-bruxelles

A Bruxelles “United4Diversity” contro populisti, anti-gender e anti-LGBTQIA+: la tre giorni organizzata da Forbidden Colours

News - Francesca Di Feo 3.10.23
24/02/2008 VZ PROGRAMMA TELEVISIVO CHE TEMPO CHE FA NELLA FOTO ARTURO BRACHETTI

Arturo Brachetti fa coming out: “Sono stato con donne e con uomini”

Culture - Redazione Milano 9.10.23
sex-worker-trans-argentina-rifugiata

Donna argentina, trans, sex worker: questa storia ci spiega perché dobbiamo tutelarla

News - Francesca Di Feo 28.10.23
bottoms

Bottoms fa il boom: la commedia queer è un successo al box office americano

Cinema - Redazione Milano 29.8.23
Mario Alcalde, il primo storico coming out di un torero spagnolo - Mario Alcalde coming out - Gay.it

Mario Alcalde, il primo storico coming out di un torero spagnolo

Corpi - Redazione 24.1.24