La toccante cerimonia ufficiale per il poliziotto ucciso a Parigi, il compagno: “Non provo odio ma un profondo dolore, ti amerò sempre”

Per la prima volta un coniuge LGBT prende la parola in una cerimonia pubblica.

La toccante cerimonia ufficiale per il poliziotto ucciso a Parigi, il compagno: "Non provo odio ma un profondo dolore, ti amerò sempre" - parigi - Gay.it
3 min. di lettura

La cerimonia pubblicata in onore di Xavier Jugelè, il poliziotto ucciso durante l’attentato terroristico sugli Champs Elysees, è iniziata questa mattina alle 11 nella caserma centrale della città in cui il militare 37enne ha trovato la morte giovedì scorso. Durante le celebrazioni ha parlato anche il marito di Jugelè: “Sono tornato a casa senza di te e ho provato un profondo dolore”.

Dopo l’esecuzione della Marsigliese e un passaggio in revisione dei vari battaglioni, la bara di Xavier Jugelé, a cui è stato dato il grado postumo di capitano, è stata accompagnata dalla Marcia funebre di Chopin fino nel grande cortile della caserma dove il giovane prestava servizio. 

La memoria della vittima è stata celebrata anche dal compagno con cui Xavier ha condiviso l’intera vita e con il quale si era da poco unito civilmente; per il giornale Le Figaro questo è un evento unico nel suo genere in quanto è la prima volta che il coniuge di un poliziotto rimasto ucciso parlerà durante un evento ufficiale.

La toccante cerimonia ufficiale per il poliziotto ucciso a Parigi, il compagno: "Non provo odio ma un profondo dolore, ti amerò sempre" - Schermata 2017 04 25 alle 11.15.38 - Gay.it

Fra le autorità che presenti c’era il presidente François Hollande, che ha preso la parola per primo, e i candidati al ballottaggio per le presidenziali francesi, Emmanuel Macron e Marine Le Pen, che qui si incontreranno per la prima volta dopo l’esito delle elezioni di domenica. Molte le delegazioni in rappresentanza di corpi militari stranieri, come l’FBI, la polizia di New York, la polizia belga o olandese, che sono presenti per dare loro il loro sostegno al collega vittima del terrorismo.

Il compagno di Jugelè, Etienne Cardiles, ha preso la parola visibilmente commosso di fronte alla bara del suo compagno avvolta dal tricolore francese: Quella sera sono tornato a casa e non ti ho trovato, è stato un dolore profondo. Si tratta di una sofferenza senza odio e per esprimerla voglio prendere in prestito le parole di Antoine Leiris (un giornalista francese la cui moglie morì negli attentati al Bataclan ndr): non avrete il mio odio, non mi appartiene e non apparteneva a te, Xavierha detto molto commosso Cardiles concludendo con un Ti amo”.

La toccante cerimonia ufficiale per il poliziotto ucciso a Parigi, il compagno: "Non provo odio ma un profondo dolore, ti amerò sempre" - omaggio xavier jugele - Gay.it

Oltre alle autorità politiche era ovviamente presente la famiglia e i colleghi di Xavier Jugelé, mentre il presidente Hollande ha accolto durante la cerimonia anche una delegazione di Flag!, l’associazione LGBT di cui il Xavier era membro attivo da molti anni.

Xavier Jugelé è morto dopo essere stato colpito sugli Champs Elysées dall’attentatore Karim B: sarebbe stato trasferito ad altri compiti nel mese di maggio, ma ieri sera era ancora in servizio sulla più famosa arteria parigina, come aveva fatto in molte altre occasioni. Era tra l’altro in servizio anche la sera del 13 novembre 2015, quando fu inviato in soccorso degli spettatori massacrati e presi in ostaggio al Bataclan e aveva fatto parte della squadra che sorvegliò un anno dopo la riapertura del locale con un concerto di Sting.

La toccante cerimonia ufficiale per il poliziotto ucciso a Parigi, il compagno: "Non provo odio ma un profondo dolore, ti amerò sempre" - compango jugele - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Boggongino 1.5.17 - 5:46

Che coppia favolosa, non oso immaginare la solitudine di lui che è rimasto senza il compagno di una vita..

Avatar
cantalupo75 25.4.17 - 21:06

Di tutti i telegiornali che ho visto solo skytg24 ha fatto ascoltare almeno parte del discorso. Tutti gli altri hanno considerato la cerimonia un dettaglio per concentrarsi unicamente sul ballottaggio che ci sarà fra 2 settimane.

    Avatar
    Jezekael 25.4.17 - 21:46

    Ovvio, il popolo italiano resterebbe troppo turbato nel vedere un filmato come quello. Non si possono stravolgere stereotipi consolidati da decenni. Il solo fatto che il compagno ucciso era gay ha provocato un cortocircuito nelle teste di tanti italiani, al punto che in tantissimi hanno criticato il fatto che la stampa abbia divulgato l'orientamento sessuale del poliziotto. Basta che ti fai un giro tra le notizie pubblicate sul Fatto Quotidiano, il Corriere della Sera, Il Giornale e tanti altri per avere la conferma di quello che ho scritto.

      Avatar
      cantalupo75 26.4.17 - 10:59

      Per correttezza aggiungo che Repubblica ha appena pubblicato una grande foto in prima pagina citata da Franco Di Mare a Unomattina.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24

Leggere fa bene

grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24
ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24