Gabriele Albertini candidato sindaco di Milano? Rileggiamo 10 anni di dichiarazioni contro la comunità LGBT

Da Sindaco disse di no alle unioni civili, al matrimonio gay, al pride, all'omogenitorialità e alle adozioni per le coppie LGBT, paragonandoci agli onanisti. Questa sarebbe la scelta del centrodestra per sfidare Beppe Sala.

Gabriele Albertini candidato sindaco di Milano? Rileggiamo 10 anni di dichiarazioni contro la comunità LGBT - Gabriele Albertini - Gay.it
2 min. di lettura

Oggi 70enne, e già sindaco di Milano per due mandati, dal 1997 al 2006, Gabriele Albertini sarebbe stato scelto dal centrodestra come sfidante di Beppe Sala alle prossime elezioni per governare la città meneghina. Ne è convinto “Giornalettismo“, che parla di un Albertini a “un passo dal sì“.

Nel 2001 Giovanni Felice Mapelli e Roberto Schena presentarono un esposto al Procuratore della Repubblica Gerardo D’Ambrosio contro l’allora sindaco Albertini, che in riferimento al Pride disse: “Riguardo al GAY PRIDE… non capisco il senso di queste manifestazioni; a questo punto potrebbero ben manifestare anche gli onanisti… che sono sicuramente più numerosi e con i quali si identificherebbe gran parte delle persone… Una manifestazione più rappresentativa“. Onan, per chi non lo sapesse, era il masturbatore che per non procreare disperdeva il seme, proprio per questo motivo punito e maledetto da Dio.

A proposito dell’omosessualità, l’allora sindaco di Milano disse inoltre che «contraddice il fondamento stesso della società», per poi sottolineare come “non sono mai stato gay anche se vanno di moda i presidenti di regione omosessuali”, e come fosse “chiaro che il figlio di una coppia omosessuale cresce in un ambiente che quasi lo obbliga a essere omosessuale”. Nel 2013, da noi intervistato ribadì il proprio no alle unioni civili, al matrimonio per le coppie dello stesso sesso, al pride, all’omogenitorialità e alle adozioni per le coppie gay. Il motivo?

Ritengo che inserire un bimbo già colpito da un trauma in una coppia dello stesso genere possa aggiungere scompensi a una condizione già instabile a causa dell’abbandono dei genitori naturali. Questo non significa mettere in discussione l’affetto che un bambino può ricevere da una coppia dello stesso sesso. Però credo che un bambino proveniente da una situazione traumatica, come quella indotta dall’essere orfani, per trovare la serenità e l’equilibrio di cui ha diritto per crescere, debba avere un padre (uomo) e una madre (donna).

Dopo aver politicamente parlando resuscitato Letizia Moratti, ex sindaco promossa vicepresidente di Regione Lombardia nonché assessore alla sanità al posto di Giulio Gallera, il centrodestra lombardo punta quindi ad un clamoroso bis in salsa revival. Ma in questo caso con una piccola e decisiva differenza: saranno i milanesi a dover eventualmente votare Gabriele Albertini, possibile candidato contro Beppe Sala.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 14.1.21 - 16:28

Lungi da poter far un outing : ma ho sempre pensato che fosse gay . Ed ha dette tutte quelle sciocchezze? Aveva ragione Sigmund Freud : i peggiori omofobi sono gay repressi!

Avatar
lollidaniele9gmailcom 14.1.21 - 16:17

vecchio decrepito

Trending

aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
La mamma di Elodie si è sposata con Francesco Cramer

Elodie (senza Andrea Iannone) incantevole al matrimonio della mamma. La dedica della cantante nel giorno del “sì”

Musica - Emanuele Corbo 10.6.24
Prisma 2 Intervista a Ludovico Bessegato qui con Mattia Carrano - Gay.it 02

Prisma 2, intervista al regista Ludovico Bessegato “Non diamo risposte a chi cerca il giudizio”

Serie Tv - Giuliano Federico 8.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+ - Screenshot 2024 06 10 143141 - Gay.it

Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+

News - Lorenzo Ottanelli 10.6.24

Leggere fa bene

stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Famiglie Arcobaleno alla riscossa in 12 Piazze

Famiglie alla riscossa, festa in 12 piazze in tutta Italia: “Governo ideologico e politica incattivita e populista”

News - Redazione 18.4.24
Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24
Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane? - Donald J. Trump - Gay.it

Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane?

News - Federico Boni 17.1.24
Fabrizio Benetti Schio Elezioni Comunali 2024 - MaiMa LGBTI

“Garantire trascrizione dei figli di coppie omogenitoriali” Fabrizio Benetti di Maima e la sua candidatura a Schio

News - Gay.it 4.6.24
Silvio Berlusconi Vladimir Putin omosessualità psicologica

Tra Berlusconi e Putin “un legame di omosessualità psicologica”: Vladimir donò un cuore di capriolo a Silvio, che vomitò

News - Mandalina Di Biase 6.5.24
Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind - Matteo B Bianchi 2 - Gay.it

Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind

Culture - Federico Colombo 20.4.24