Germania, il Parlamento ha oggi ricordato l’Omocausto. Non era mai accaduto

Una seduta speciale a lungo attesa, e finalmente diventata realtà.

ascolta:
0:00
-
0:00
Germania, il Parlamento ha oggi ricordato l'Omocausto. Non era mai accaduto - Omocausto - Gay.it
2 min. di lettura

Per la prima volta nella sua storia il Parlamento tedesco ha oggi dedicato la Giornata della Memoria a tutte quelle persone perseguitate e uccise per il loro orientamento sessuale e/o identità di genere durante il nazismo. Georgette Dee, 64enne attrice tedesca, ha cantato al Bundestag, dove è intervenuto anche Klaus Schirdewahn, attivista LGBTQI+ che da decenni si batteva affinché questa commemorazione diventasse realtà.

La dignità dei gay è rimasta inviolabile. Ci è voluto troppo tempo perché la loro dignità contasse qualcosa in Germania“, ha sottolineato Schirdewahn. “L’ora della memoria è un segno di riconoscimento e un segnale per la società”. “Il fatto che ora io possa parlare davanti a tutti voi non è così scontato“, ha ricordato Klaus. Questo perché fino a cinque anni fa aveva precedenti penali. Nel 1964, a 17 anni, il pubblico ministero della Renania-Palatinato lo accusò di omosessualità e lo ritenne colpevole, secondo il tristemente celebre paragrafo 175, rimasto valido fino al 1969 e mai del tutto abolito fino al 1994, che considerava un crimine i rapporti sessuali di tipo omosessuale tra uomini.

Non eravamo ancora i benvenuti. con il nostro modo di vivere“, ha commentato Schirdewahn, che per evitare la prigione dopo la condanna del 1964 dovette obbligatoriamente cedere ad una “terapie di riconversione”. Costretto alle nozze con una donna, è diventato padre. “Per me è iniziata una doppia vita forzata. Un tempo in cui dovevo nascondermi e fingere per sopravvivere“, ha ricordato dinanzi al Parlamento.

Schirdewahn ha rivelato di essersi vergognato dei suoi sentimenti, sentendosi a lungo in trappola. È stato un incubo per tutta la sua famiglia, accompagnato da depressione e dolore fisico. Nonostante tutto, ha mantenuto inalterato il suo sogno di una vita libera, fino a quando ha trovato il coraggio di fare coming out. Di nuovo. Da allora è diventato attivista LGBTQI+, punto di riferimento per la comunità di Mannheim, per fare in modo che la storia non sia mai dimenticata.

Nel corso della seduta è intervenuta anche Rozette Katz, sopravvissuta all’olocausto: “Quello che ho dovuto imparare da piccola, molti membri delle minoranze sessuali e di genere lo hanno dovuto imparare prima e purtroppo anche dopo il 1945. Le persone si ammalano quando devono nascondersi e negarsi“.

Baerbel Bas, presidente della Camera bassa del Parlamento tedesco, ha dichiarato in aula: “Non possiamo metterci una pietra sopra”. “Cinque reati antisemiti sono registrati in media ogni giorno in Germania. I luoghi della memoria sono profanati, le istituzioni ebraiche e le sinagoghe sono attaccate, la gente è ostile, minacciata e attaccata perché sono ebrei. Questa è la vergogna del nostro Paese”. “Molti credono che la Germania si sia già occupata a sufficienza della Shoah, ma questo è un errore“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene

Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24

Leggere fa bene

Russia elezioni 2024 Cecenia Vladimir Putin Ramzan Kadyrov

Russia, la Cecenia dell’omocausto ha dato a Putin un plebiscito mai visto

News - Francesca Di Feo 18.3.24
Eldorado: l doc Netflix sul locale gay di Berlino frequentato da Ernst Röhm e dai nazisti

Gay e nazismo: la tolleranza della prima ora e l’omocausto

Culture - Lorenzo Ottanelli 26.1.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
moschea LGBTIQ friendly Berlino Ibn Rushd-Goethe

Berlino, terroristi pianificavano attacco alla moschea LGBTIQ+ friendly

News - Giuliano Federico 23.10.23
I prigionieri che indossano triangoli rosa sulle loro uniformi vengono fatti marciare all'aperto dalle guardie naziste a Sachsenhausen.

Il Giorno della Memoria: un’occasione per rompere il silenzio

Culture - Alessio Ponzio 24.1.24
Germania, la Baviera vieta l'uso di un linguaggio inclusivo nelle scuole - non binary power sign 960x640 1 - Gay.it

Germania, la Baviera vieta l’uso di un linguaggio inclusivo nelle scuole

News - Redazione 26.3.24
Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24