Golden Globe 2020, le nomination: ci sono Rocketman, Dolor y Gloria, Pose e Ritratto di una donna in fiamme

In testa alle nomination Marriage Story, The Irishman e C'era una volta a Hollywood. Ma anche tanto cinema a tematica LGBT.

Golden Globe 2020, le nomination: ci sono Rocketman, Dolor y Gloria, Pose e Ritratto di una donna in fiamme - Dolor y Gloria 4 - Gay.it
5 min. di lettura

L’edizione 2020 dei Golden Globes verrà ricordata, a prescindere dai premi, soprattutto per il trionfo a priori di Netflix, forte di 17 nomination per la sezione cinema e altrettante per la sezione tv. Porta nella competizione principale, la corsa al miglior film drammatico, ben tre titoli: la sorpresa Marriage Story di Noah Baumbach, in testa con 6 nomination, l’acclamato The Irishman di Martin Scorsese (5) e l’outsider The Two Popes (I due Papi). Il favorito resta il fenomenale Joker che dovrà vedersela anche col bellico 1917.

Golden Globe 2020, le nomination: ci sono Rocketman, Dolor y Gloria, Pose e Ritratto di una donna in fiamme - Ritratto della giovane in fiamme 2 - Gay.it

Tra le commedie/musical si può puntare su Once upon a time in… Hollywood di Quentin Tarantino (5 nomination) che sfiderà il gioiellino Jojo Rabbit ma soprattutto il bel musical Rocketman su Elton John, 3 segnalazioni in tutto (anche al miglior attore Taron Egerton e alla canzone ‘I’m gonna love me again’).

Golden Globe 2020, le nomination: ci sono Rocketman, Dolor y Gloria, Pose e Ritratto di una donna in fiamme - Once upon a time in Hollywood - Gay.it

Tra gli attori drammatici il frontrunner resta il magnifico Antonio Banderas per Dolor y Gloria di Almodóvar che riceve anche la nomination tra i migliori film stranieri dove troviamo pure l’intenso dramma lesbico Ritratto di una donna in fiamme di Céline Sciamma; fra le attrici resta da battere Renée Zellweger nel biopic Judy (la sfidano Cynthia Erivo, Scarlett Johansson, Saoirse Ronan e Charlize Theron).

Golden Globe 2020, le nomination: ci sono Rocketman, Dolor y Gloria, Pose e Ritratto di una donna in fiamme - Dolor y Gloria di Pedro Almodo%CC%81var - Gay.it

La miglior regia potrebbe andare in Sud Corea, a Bong Joon Ho, per l’adrenalinica Palma d’Oro Parasite che esaltò la critica a Cannes. Gli avversari sono nientemeno che Sam Mendes, Todd Phillips, Martin Scorsese e Quentin Tarantino.

Tra le migliori serie tv drammatiche, due battono bandiera HBO: Big Little Lies e Succession. Le altre candidate sono The Crown (Sony), Killing Eve (BBC America), The Morning Show (Apple Tv+). Nella sezione dedicata alle comedy/musical ecco Barry (HBO), Fleabag (Prime Video), The Kominsky Method (Netflix), The Marvelous Mrs. Maisel (Prime Video), The Politician (Netflix).

Nella cinquina delle attrici di miniserie/film tv spiccano Helen Mirren per Caterina La Grande, l’immancabile Meryl Streep in Big Little Lies ed Helena Bonham Carter per The Crown. Fra gli attori troviamo Sacha Baron Cohen (The Spy), Russell Crowe (The Loudest Voice), Sam Rockwell (Fosse/Verdon) e soprattutto Billy Porter per Pose.

Golden Globe 2020, le nomination: ci sono Rocketman, Dolor y Gloria, Pose e Ritratto di una donna in fiamme - Rocketman 6 - Gay.it

La cerimonia di premiazione della 77esima edizione dei Golden Globes si terrà il 6 gennaio 2020 al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles e sarà presentata per la quinta volta da Ricky Gervais.

Nomination Cinema

Miglior film drammatico
The Irishman (Netflix)
Storia di un matrimonio (Netflix)
1917 (Universal)
Joker (Warner Bros.)
I due Papi  (Netflix)

Miglior film musical o commedia
C’era una volta a… Hollywood (Sony)
Jojo Rabbit (Fox Searchlight)
Knives Out (Lionsgate)
Rocketman (Paramount)
Dolemite Is My Name (Netflix)

Miglior regista
Bong Joon-ho – Parasite
Sam Mendes –1917
Todd Phillips – Joker
Martin Scorsese – The Irishman
Quentin Tarantino – C’era una volta a… Hollywood

Miglior film straniero
The Farewell – (A24)
Pain and Glory – (Sony)
Portrait of a Lady on Fire – (Pyramide Films)
Parasite – (CJ Entertainment)
Les Misérables – (BAC Films, Amazon)

Miglior sceneggiatura
Noah Baumbach – Storia di un matrimonio
Bong Joon-ho and Han Jin-won – Parasite
Anthony McCarten – I due Papi
Quentin Tarantino – C’era una volta a… Hollywood
Steven Zaillian – The Irishman

Miglior attrice in un film drammatico
Cynthia Erivo – Harriet
Scarlett Johansson – Storia di un matrimonio
Saoirse Ronan – Little Women
Charlize Theron  – Bombshell
Renée Zellweger – Judy

Miglior attrice in una commedia o in un film musical
Awkwafina – The Farewell
Ana de Armas – Knives Out
Cate Blanchett – Where’d You Go, Bernadette
Beanie Feldstein –  Booksmart
Emma Thompson – Late Night

Miglior attore in un film drammatico
Christian Bale – Le Mans ’66 – La grande sfida
Antonio Banderas – Pain and Glory
Adam Driver  – Storia di un matrimonio
Joaquin Phoenix – Joker
Jonathan Pryce –  I due Papi 

Miglior attore in un film musical o in una commedia
Daniel Craig – Knives Out
Roman Griffin Davis – Jojo Rabbit
Leonardo DiCaprio – C’era una volta a… Hollywood
Taron Egerton – Rocketman
Eddie Murphy – Dolemite Is My Name

Miglior attore non protagonista in un film
Tom Hanks – Un amico straordinario
Anthony Hopkins –  I due Papi 
Al Pacino – The Irishman
Joe Pesci – The Irishman
Brad Pitt – C’era una volta a… Hollywood

Miglior attrice non protagonista in un film
Kathy Bates – Richard Jewell
Annette Bening – The Report
Laura Dern – Storia di un matrimonio
Jennifer Lopez – Hustlers
Margot Robbie – Bombshell

Miglior colonna sonora originale
Daniel Pemberton – Motherless Brooklyn
Alexandre Desplat – Little Women
Hildur Guðnadóttir – Joker
Thomas Newman – 1917
Randy Newman – Storia di un matrimonio

Miglior film d’animazione
Frozen II (Disney)
How to Train Your Dragon: The Hidden World (Universal)
Missing Link  (United Artists Releasing)
Toy Story 4  (Disney)
Il Re Leone (Disney)

Miglior canzone
“Beautiful Ghosts” – Cats
“(I’m Gonna) Love Me Again” – Rocketman
“Into the Unknown”  – Frozen II
“Spirit” – Il Re Leone 
“Stand Up” – Harriet

Nomination TV

Miglior serie tv comedy
Barry – (HBO)
Fleabag – (Amazon)
Il metodo Kominsky – (Netflix)
La fantastica signora Maisel – (Amazon)
The Politician – (Netflix)

Miglior miniserie
Catch-22 (Hulu)
Chernobyl  (HBO)
Fosse/Verdon (FX)
The Loudest Voice (Showtime)
Unbelievable (Netflix)

Miglior serie drammatica
Big Little Lies (HBO)
The Crown (Netflix)
Killing Eve (BBC America)
The Morning Show (Apple TV Plus)
Succession (HBO)

Miglior attrice in una miniserie
Kaitlyn Dever – Unbelievable
Joey King – The Act
Helen Mirren – Caterina la Grande
Merritt Wever – Unbelievable
Michelle Williams – Fosse/Verdon

Miglior attore in una miniserie
Christopher Abbott – Catch-22
Sacha Baron Cohen The Spy
Russell Crowe – The Loudest Voice
Jared Harris – Chernobyl
Sam Rockwell Fosse/Verdon

Miglior attrice non protagonista in una serie
Patricia Arquette – The Act
Helena Bonham Carter – The Crown
Toni Collette – Unbelievable
Meryl Streep – Big Little Lies
Emily Watson – Chernobyl

Miglior attore non protagonista in una serie
Alan Arkin – Il metodo Kominsky
Kieran Culkin Succession
Andrew Scott – Fleabag
Stellan Skarsgård – Chernobyl
Henry Winkler – Barry

Miglior attrice in una serie tv comedy
Christina Applegate – Dead to Me
Rachel Brosnahan – La fantastica signora Maisel
Kirsten Dunst – On Becoming a God in Central Florida
Natasha Lyonne – Russian Doll
Phoebe Waller-Bridge – Fleabag

Miglior attore in una serie tv comedy
Michael Douglas – Il metodo Kominsky
Bill Hader – Barry
Ben Platt – The Politician
Paul Rudd – Living with Yourself
Ramy Youssef – Ramy

Miglior attrice in una serie drammatica
Jennifer Aniston – The Morning Show
Olivia Colman – The Crown
Jodie Comer – Killing Eve
Nicole Kidman – Big Little Lies
Reese Witherspoon – Big Little Lies

Miglior attore in una serie drammatica
Brian Cox – Succession
Kit Harington – Game of Thrones
Rami Malek – Mr. Robot
Tobias Menzies – The Crown
Billy Porter – Pose

 

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta - Golden Globe 2024 - Gay.it

Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta

Culture - Federico Boni 8.1.24
MAY DECEMBER (2023)

Tutti i traumi di May December: il controverso film con Julianne Moore e Natalie Portman

Cinema - Riccardo Conte 13.12.23
Golden Globe 2024, pioggia di nomination LGBTQIA+. Da Compagni di Viaggio a Barbie, Rustin e Maestro - golden globe 2024 - Gay.it

Golden Globe 2024, pioggia di nomination LGBTQIA+. Da Compagni di Viaggio a Barbie, Rustin e Maestro

Cinema - Federico Boni 12.12.23