Goodbye Yellow Brick Road, arriva su Disney+ un documentario dedicato ad Elton John

50 anni di carriera da ripercorrere insieme, tra concerti e filmati privati.

ascolta:
0:00
-
0:00
Elton John
Elton John
2 min. di lettura

Disney Original Documentary e Disney+ hanno acquistato un ricco pacchetto di documentari, tra i quali spicca Goodbye Yellow Brick Road: The Final Elton John Performances And the Years That Made His Legend. Diretto dal candidato agli Oscar R.J. Cutler e da David Furnish, marito del cantante, il documentario sarebbe stato venduto alla cifra record di 30 milioni di dollari. Parola di Deadline.

Goodbye Yellow Brick Road racconterà l’intera carriera di sir Elton, con filmati inediti di concerti da lui tenuti negli ultimi 50 anni, oltre a diari scritti a mano e filmati privati di John con la sua famiglia. Disney+ punta alla premiere festivaliera e all’uscita limitata nelle sale, per poi approdare in streaming.

Al centro del documentario c’è il “Farewell Yellow Brick Road Tour” di Elton John, ovvero l’ultimo tour del cantante, culminato con la sua esibizione al Dodger Stadium lo scorso novembre, con l’ultimo show nordamericano. Il 4 giugno Elton John sarà a San Siro, a Milano, con la sua unica e ultima tappa italiana. Il pacchetto d’acquisto comprenderebbe anche i diritti per lo streaming live di quel concerto finale, che si preannuncia come uno dei più grandi addii nella storia del rock-and-roll.

Goodbye Yellow Brick Road ripercorrerà anche i primi cinque anni della carriera di John quando, tra il 1970 e il 1975, pubblicò 10 album di successo, sette dei quali arrivarono al numero 1 delle classifiche di Billboard e divennero un fenomeno globale.

Non sono rimasti superlativi per descrivere Elton John e il suo impatto sulla musica e sulla cultura: è semplicemente senza rivali“, ha affermato Bob Chapek, CEO di The Walt Disney Company. “Come una buona storia Disney, la musica di Elton ha sia un fascino universale che la capacità di connettersi con il pubblico a un livello profondamente personale. Fa parte della famiglia Disney dal 1994, quando ha contribuito a rendere Il Re Leone un classico istantaneo, e non potremmo essere più entusiasti di collaborare con lui a questo nuovo documentario“.

Lavorare con R.J. Cutler e David Furnish in quello che diventerà senza dubbio il film definitivo sull’iconico Elton John è un grande onore“, ha affermato Ayo Davis, presidente della Disney Branded Television. “La loro incredibile visione e l’accesso intimo ad aneddoti e filmati esclusivi e mai visti prima forniranno la visione più profonda e accattivante di uno degli artisti più amati e prolifici del mondo“.

Che emozione e onore essere riusciti a creare questo look intimo e unico per uno degli artisti più famosi del mondo“, ha detto Cutler. “Come per tanti altri, la musica di Elton John ha avuto un profondo significato per me per decenni e questa opportunità è a dir poco un momento clou e un privilegio all’interno della mia carriera“.

Furnish ha detto: “Io e Elton non potevamo pensare a un collaboratore migliore di R.J. Cutler per un film che rappresenta più della semplice carriera di Elton: è la sua vita. Dal Troubadour al Dodger Stadium, sapevamo che R.J. ci avrebbe aiutato a ripercorrere la storia di Elton e i suoi numerosi strati in un modo che sembra autentico ed evocativo. Siamo entusiasti di lavorare insieme“.

Cutler è il regista, produttore e sceneggiatore del documentario Billie Eilish: The World’s a Little Blurry, quattro volte candidato agli Emmy e candidato all’Oscar.

Nel 2019 Dexter Fletcher ha diretto lo splendido Rocketman, biopic cinematografico su Elton John con cui il cantante ha vinto il suo secondo Oscar per la miglior canzone.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Hai già letto
queste storie?

@bigmamaalmic

BigMama pubblica il nuovo album “Sangue” e manda una frecciatina diabolica

Musica - Emanuele Corbo 7.3.24
A letto con Mahmood; il 22 Gennaio sarà annunciato il Nuovo Album

A letto con Mahmood: il nuovo album annunciato dai materassi?

Musica - Mandalina Di Biase 19.1.24
Mahmood e l'intervista sul coming out

Mahmood e il coming out dei cantanti, cosa disse a Gay.it nel 2016: a mezzanotte “Cocktail d’amore” è fuori

News - Mandalina Di Biase 2.11.23
Blue Phelix, Yosef e Schiuma in "Bandiera Bianca"

Bandiera Bianca, il nuovo singolo di Blue Phelix con Yosef e Schiuma: ascolta il brano

Musica - Luca Diana 1.12.23
Mahmood insulti social su TikTok

Mahmood, insulti razzisti su TikTok: “si è sbiancato”

Musica - Redazione Milano 20.1.24
marco mengoni sanremo 2024

Sanremo 2024, attacco a Marco Mengoni perché “paladino LGBT pro-gender”

Musica - Giuliano Federico 10.11.23
@bigmamaalmic

Big Mama all’Onu contro body shaming e bullismo: ecco il discorso completo

Culture - Redazione Milano 23.2.24
Hunter Schafer e la storia d'amore con Rosalìa durata 5 mesi: "Oggi è famiglia, qualunque cosa accada" - Hunter Schafer e Rosalia - Gay.it

Hunter Schafer e la storia d’amore con Rosalìa durata 5 mesi: “Oggi è famiglia, qualunque cosa accada”

Culture - Redazione 3.4.24