Lady Gaga Mania a Milano per “House of Gucci”, ma Patrizia Reggiani attacca: “Non ha voluto incontrarmi” (FOTO)

Tutti inseguono la Germanotta, compresa Patrizia Reggiani di cui veste i panni: "Non mi ha incontrato, è una questione di rispetto".

Lady Gaga Mania a Milano per "House of Gucci", ma Patrizia Reggiani attacca: "Non ha voluto incontrarmi" (FOTO) - House of Gucci Milano - Gay.it
2 min. di lettura

È Gaga-mania in Italia. Lo è dal 2008, in realtà, ma nelle ultime settimane Lady Gaga sta attirando l’attenzione delle cronache del nostro paese per via del suo ultimo progetto artistico. La popstar, che nel maggio scorso ha pubblicato l’album Chromatica, sta trascorrendo molto tempo fra Roma, la Valle d’Aosta e Milano per le riprese del film di Ridley Scott di cui sarà protagonista. House of Gucci il titolo, che ha come soggetto l’omicidio dell’imprenditore Maurizio Gucci.

Dopo le prime scene nella capitale, dove starebbe cercando una casa da acquistare in pieno centro storico, Lady Gaga è arrivata a Milano nelle scorse ore per le nuove registrazioni. L’artista, che interpreterà il ruolo di Patrizia Reggiani, è stata paparazzata insieme al “marito” Adam Driver. Set blindatissimo, ma non per gli smartphone degli studenti dell’Università degli Studi della città meneghina, dove Lady Gaga è apparsa con un look ispirato a quelli della mandante dell’assassinio di Maurizio Gucci. Voluminosi capelli castani, foulard legato in testa, ampio abito a quadretti. Nonostante il mascheramento, l’artista statunitense non è passata inosservata, tanto da essere presa d’assalto dai paparazzi anche nella sosta a Piazza Duomo.

Lady Gaga attaccata da Patrizia Reggiani: “Mi interpreta e non ha voluto vedermi”

Dopo aver mangiato un panzerotto, tra un ciak e l’altro, Lady Gaga ha deciso di ristorarsi in un bistrot milanese. Il proprietario del locale, per rendere omaggio alla presenza della star nel suo locale, ha consacrato la sedia scelta dalla donna con un cartello. “Qui si è seduta Lady Gaga“, la frase scelta per l’etichetta del cimelio, diventato virale su Twitter. Tra gli attestati di stima, tuttavia, c’è chi non ha apprezzato a pieno la trasferta a Milano di Lady Gaga. Parliamo proprio di Patrizia Reggiani, la donna di cui Lady Gaga veste i panni. L’ex moglie del presidente della maison di moda, condannata per il suo delitto, ha infatti dichiarato all’ANSA di non essere stata contattata dall’artista americana per un incontro privato:

Sono alquanto infastidita dal fatto che Lady Gaga mi stia interpretando nel nuovo film di Ridley Scott senza neppure avere avuto l’accortezza e la sensibilità di venire ad incontrarmi. Non è per una questione economica, dal film non prenderò un solo centesimo, ma di buon senso e rispetto.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Il murales queer dedicato a Michela Murgia realizzato da Laika per il progetto "Ricordatemi come vi pare" curato da Pietro Turano di Arcigay

“Ricordatemi come vi pare”, non è ancora completato, e il murales queer dedicato a Michela Murgia fa infuriare la destra

Culture - Redazione Milano 7.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24

Continua a leggere

Alessandro Michele - Creative Director Valentino

Valentino, Alessandro Michele direttore creativo dopo l’addio di Pierpaolo Piccioli che andrebbe da Chanel

Lifestyle - Mandalina Di Biase 28.3.24
Sabato De Sarno direttore creativo Gucci - foto @tyrellhampton + @federicociamei

Sabato De Sarno non vuole controllare le emozioni

Culture - Riccardo Conte 26.3.24
Sabato De Sarno (MUBI)

Sabato De Sarno, Paul Mescal e l’Apple Vision Pro

Lifestyle - Redazione Milano 19.3.24