Billie Eilish è la prima popstar con una borsa vegana

Una generazione che vuole fare quello che vuole e non giustificarsi più

ascolta:
0:00
-
0:00
billie eilish gucci
billie eilish gucci
3 min. di lettura

Billie Eilish è il perfetto esempio di come unire tematiche importanti e cultura mainstream.

Lo riconferma dando volto a una nuova campagna pubblicitaria Gucci, curata dal nuovo direttore creativo Sabato De Sarno (che la celebra anche su Instagram, con un video behind the scenes dello shooting), e promuovendo la borsa vegana del brand. Una rivisitazione dell’iconica Horsebit 1955, che stavolta prende il nome di Demetra, realizzata con materiale animal free composto per il 75% da materie prime di origine vegetale. Collaborazione mossa dal rispetto per l’ambiente, il clima, e l’uomo, che vedrà anche il sostegno di Support+Feed, organizzazione intersettoriale senza scopo di lucro che sin dal 2020 si batte contro emergenza climatica, promuovendo un’alimentazione basata solo di vegetali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sabato De Sarno (@sabatods)

Non è la prima volta che la star presta attenzione all’ambiente: l’aveva già fatto un anno fa, con Eilish, profumo 100% vegano, fatto con ingredienti naturali e non testato sugli animali, e l’ha ribadito nel 2021, durante la Conferenza delle Parti, la COP promossa dalle Nazioni Unite: “Quest’anno i nostri leader stanno decidendo le azioni globali necessarie per l’emergenza climatica ambientale in un decennio critico per il nostro pianeta. Dobbiamo stare uniti e far sentire la nostra voce per salvare il pianeta, non solo per noi, ma anche per le generazioni future”.

Eilish sovverte quello che ci aspettiamo da una popstar e dà ascolto ad un pubblico che cerca (anche) molto altro: niente coreografie mozzafiato, cambi d’abito, o ammiccamenti sexy, ma capi extra large, voce in falsetto, e canzoni che parlano di depressione, tentativi di suicidio, e pensieri intrusivi.

billie eilish per gucci
Billie Eilish per Gucci

Sin dal suo debut album “WHEN WE ALL FALL ASLEEP WHERE DO WE GO?” nel 2019, Eilish ha contribuito a rendere ‘pop’ la salute mentale, ma senza romanticizzarla: al contrario, riuscendo ad esorcizzare quella paura, normalizzarla alla faccia di una società che ancora la stigmatizza, e condividerla con una schiera di fan che vogliono sentirsi ascoltatə e capitə sempre di più.

Quando Eilish è sexy, non lo è mai per soddisfare le aspettative o il desiderio dello sguardo maschile (anzi, se ne prende gioco anche in una delle sue canzoni più commoventi, Male Fantasy), ma lo fa sfidandolo e mettendo alla prova lo scrutinio che le donne si ritrovano a sorbire costantemente sui propri corpi.

Perché indosso abiti larghi? Non voglio che la gente si faccia opinioni vedendo quello che c’è sotto” dichiarava nel 2019. Poi nel 2020, ha scelto di sbattersene: “Alcune persone odiano ciò che indosso, altre lo elogiano, alcune lo usano per offendere, altre per mortificarmi” ripete in Not My ResponsabilitySe indosso abiti comodi, non sono una donna. Se mi scopro, sono una sgualdrina. Anche se non hai mai visto il mio corpo, lo giudichi e mi giudichi. Ecco come sono nata, è ciò che volevi. Il mio valore si basa solo sulla tua percezione? O la tua opinione di me non è una mia responsabilità?”

La reazione dei social ha confermato le sue parole: dal bodyshaming a chi si è giocato la carta del sempre verde ‘lo fa solo per attirare l’attenzione‘.
Sì, la gente ancora si scandalizza quando le cantanti si spogliano. Chiedetelo pure ad Elodie.

Non sfuggita nemmeno alle accuse di queerbaiting (per il suo video Lost Cause, dov’era sommersa nel letto da altre ragazze). Ma qualche settimana fa ha dichiarato di essere attratta davvero delle donne. Non esattamente un coming out, ma più una riflessione ampia e sottile sulle insicurezze dell’appartenere al genere femminile, tra ammirazione e timori di vario tipo.

Mentre l’internet si scervella per decidere quale etichetta metterle addosso, Billie Eilish è simbolo di una generazione che vuole fare quello che vuole e non giustificarsi più.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Lecco, Forza Nuova contro il Pride: "Bestialità che mira a plagiare i bambini" - Lecco Forza Nuova contro il Pride - Gay.it

Lecco, Forza Nuova contro il Pride: “Bestialità che mira a plagiare i bambini”

News - Redazione 21.6.24

Leggere fa bene

Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Lady Gaga sta lavorando a nuova musica

Lady Gaga, nuova musica in arrivo. Le foto in studio di registrazione accendono l’entusiasmo dei fan

Musica - Emanuele Corbo 10.1.24
Elettra Lamborghini duetta con Shade nel nuovo singolo

Elettra Lamborghini fa squadra con Shade e lancia il nuovo singolo “Dire fare baciare”

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Sabato De Sarno (MUBI)

Sabato De Sarno, Paul Mescal e l’Apple Vision Pro

Lifestyle - Redazione Milano 19.3.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marijuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Billie Eilish arriva in concerto in Italia

Billie Eilish e la vagina: “Innamorata delle ragazze da sempre, ecco come l’ho capito”. Annunciata l’unica data italiana del tour

Musica - Emanuele Corbo 30.4.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24