House of the Dragon, Matt Smith e il cinema queer. Tutti i personaggi gay interpretati da colui che è Daemon Targaryen

Non solo ex protagonista di Doctor Who e The Crown. Matt Smith è stato anche Christopher Isherwood e Mapplethorpe in due biopic a tinte queer.

ascolta:
0:00
-
0:00
House of the Dragon, Matt Smith e il cinema queer. Tutti i personaggi gay interpretati da colui che è Daemon Targaryen - Matt Smith è Daemon Targaryen - Gay.it
4 min. di lettura

House of the Dragon, Matt Smith e il cinema queer. Tutti i personaggi gay interpretati da colui che è Daemon Targaryen - Matt Smith è Daemon Targaryen 2 - Gay.it

10 milioni di telespettatori solo negli USA. La prima puntata di House of the Dragon, spin-off prequel di Game of Thrones, ha letteralmente sbancato la HBO, segnando il miglior esordio di sempre per una serie della pay tv. E se il pilot ci ha regalato vibrazioni queer, nel cast di House of the Dragon c’è un divo inglese  molto legato alla cinematografia LGBTQ.

Il conturbante Matt Smith, undicesimo Dottore nella serie tv Doctor Who e meraviglioso principe Filippo di Edimburgo nelle prime due stagioni di The Crown. 10 anni fa negli abiti di Patrick Bateman nel musical tratto dal libro American Psycho, Smith, 39 anni, ha una vita privata sconosciuta ai più. In passato si è parlato di presunte storie d’amore con Lily James e Emilia Clarke, indimenticata Daenerys Targaryen in Game of Thrones.

House of the Dragon, Matt Smith e il cinema queer. Tutti i personaggi gay interpretati da colui che è Daemon Targaryen - Christopher and His Kind - Gay.it

 

Prima di prendere parte a Doctor Who, il primo ruolo televisivo di Smith è arrivato nel 2006 grazie al personaggio di Jim Taylor negli adattamenti BBC delle opere di Philip Pullman The Ruby in the Smoke e The Shadow in the North, mentre il suo primo ruolo importante in televisione fu nel 2007 come Danny nella serie della BBC Party Animals. Nel 2011 Matt ha indossato gli abiti di Christopher Isherwood in Christopher and His Kind, film BBC di Geoffrey Sax.

House of the Dragon, Matt Smith e il cinema queer. Tutti i personaggi gay interpretati da colui che è Daemon Targaryen - matt smith 2 2 - Gay.it

Biopic dedicato allo scrittore britannico autore di A Single Man, il film è ambientato nel cuore della Germania nazista, con Douglas Booth, Imogen Poots e Pip Carter a completare il cast. Christopher, figlio di un ufficiale dell’esercito che morì durante la Prima guerra mondiale, incontrò a scuola Wystan Hugh Auden con cui ebbe una relazione, ma che rimase suo amico per tutta la vita e con cui scrisse tre drammi teatrali ancora inediti in Italia. Studiò a Cambridge dove incontrò Stephen Spender che era alla Oxford University con Auden. Si trasferisce a Berlino dove scrive un romanzo e una serie di racconti (Addio a Berlino) che poi ispireranno il musical Cabaret. Nel 1931 conosce Edward Morgan Forster con cui diventa intimo amico.

Nel 1932 il suo secondo romanzo, The memorial, fu pubblicato dalla casa editrice di Virginia e Leonard Woolf. Con Auden compie un viaggio in Cina e nel 1939 va a vivere negli Stati Uniti in California (nel 1946 diventerà cittadino americano) dove ottiene un lavoro come sceneggiatore cinematografico a Hollywood. Dal 1953 fino alla morte ha vissuto con il suo compagno il pittore Don Bachardy.

House of the Dragon, Matt Smith e il cinema queer. Tutti i personaggi gay interpretati da colui che è Daemon Targaryen - Mapplethorpe - Gay.it

Nel 2018 Matt ha interpretato Mapplethorpe di Ondi Timoner, biopic dedicato al leggendario fotografo Robert Mapplethorpe. Il film è stato presentato in anteprima al Tribeca Film Festival, con McKinley Belcher III, Carolyn McCormick e John Benjamin Hickey a completare il cast. Mapplethorpe ha esplorato la sottocultura gay BDSM di New York City per tutta la propria carriera, lavorando a stretto contatto con artisti del calibro di Peter Gabriel, Grace Jones, Iggy Pop e Patti Smith.

All’epoca Matt difese il casting del film, in quanto attore eterosessuale negli abiti di un personaggio gay.

“Penso che il tuo orientamento sessuale, o le tue scelte al di fuori del lavoro, non dovrebbero influenzare – in entrambi i modi, positivo o negativo – ciò che accade. Per me non è importante se tu sia gay o etero. Ciò non può avere alcuna influenza sul fatto che tu debba o meno ottenere la parte”. “Se ad esempio applicassimo questa logica così: ‘Ok, ho una parte di un eroinomane’. Allora che facciamo, proviniamo solo persone hanno fatto uso di eroina?”.

House of the Dragon, Matt Smith e il cinema queer. Tutti i personaggi gay interpretati da colui che è Daemon Targaryen - kiss gay matt smith gif - Gay.it

In House of the Dragon, serie tratta dal romanzo Fuoco e Sangue di George R.R. Martin ambientata 200 anni prima degli eventi citati ne Il Trono di Spade – Game of Thrones, Matt Smith interpreta Daemon Targaryen, guerriero più forte dell’epoca, figlio di Baelon Targaryen, fratello di re Viserys I Targaryen, possessore della spada in acciaio di Valyria chiamata Sorella Oscura e in grado di cavalcare il proprio drago Caraxes. Per prepararsi alla marte l’attore ha allenarsi duramente per otto settimane.

Immancabili le scene di sesso, già viste nel corso della prima puntata con primo nudo del divo. “A nessuno piace davvero girare le scene di sesso”, ha confessato Matt Smith in un’intervista. “Ci si sente sempre piuttosto esposti, se capite cosa intendo. Ma per fortuna Sonoya (Mizuno), che interpreta Mysaria, è stata davvero meravigliosa. E avevamo un coordinatore per quelle scene, che ha aiutato molto da un punto di vista tecnico ed emotivo”. “Se mmo quella scena? Non lo so, ho un punto interrogativo al riguardo. Ma questo è il mondo che rappresentiamo. È il mondo che ha scritto George. È il mondo di House of the Dragon. E stiamo cercando di rappresentare ciò che nei libri nel modo più autentico possibile”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

Heartstopper 3, annunciato Jonathan Bailey insieme a Eddie Marsan e Hayley Atwell - Heartstopper 3 - Gay.it

Heartstopper 3, annunciato Jonathan Bailey insieme a Eddie Marsan e Hayley Atwell

Serie Tv - Redazione 26.4.24
Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24
James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell'amato Julio Torres - James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dellamato Julio Torres - Gay.it

James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell’amato Julio Torres

Culture - Redazione 13.2.24
Jonathan Bailey rivela di essere fidanzato: "È un uomo adorabile" - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey rivela di essere fidanzato: “È un uomo adorabile”

Culture - Redazione 13.12.23
Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici - oscar lgbt 2024 - Gay.it

Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici

Cinema - Federico Boni 30.11.23
Andrew Scott per Wonderland Magazine (2023)

Andrew Scott è stato snobbato agli Oscar perché gay?

Culture - Redazione Milano 27.2.24
Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi - Supersex Franco Caracciolo - Gay.it

Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi

Serie Tv - Federico Boni 7.3.24
Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori - cover Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori

Cinema - Federico Boni 11.3.24