Il vescovo ugandese: “Faremo pulizia dei gay anche con il sangue”

Pasqua appello shock del vescovo: "Genitori, consegnate i figli gay alle autorità".

Il vescovo ugandese: "Faremo pulizia dei gay anche con il sangue" - chiesa ruanda 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Il vescovo ugandese: "Faremo pulizia dei gay anche con il sangue" - chiesa ruanda1 - Gay.it

“Consegnate i vostri figli gay alle autorità e il vostro gesto sarà ricompensato in Paradiso”. Così un vescovo ugandese, Charles Wamika, si è rivolto ai fedeli del suo paese, ringraziandoli per l’aiuto che daranno nella liberazione della terra dai gay.
L’appello, lanciato in occasione della Pasqua, si è spinto ben oltre. Facendo riferimento alla storia della chiesa cattolica, infatti, il vescovo ha ricordato che spesso è stata usata la forza ed è stato versato sangue pur di “ripulire la terra”. Wamika non ha fatto riferimento a fatti specifici, ma l’elenco delle brutalità di cui le gerarchie ecclesiastiche si sono rese complici e autrici nel corso dei secoli è lungo, dalle crociate ai roghi dell’Inquisizione, solo per citare i più famosi.

Il vescovo ugandese: "Faremo pulizia dei gay anche con il sangue" - chiesa ruanda2 - Gay.it

Non si placa, dunque, in Uganda la caccia ai gay iniziata già da tempo (come non ricordare il tragico omicidio dell’attivista David Kato Kisule) e continuata con la legittimazione delle autorità civili grazie all’approvazione della legge che prevede l’ergastolo per le persone lgbt ugandesi.

Difronte all’evidente legittimazione della violenza contro persone ree solo di non essere eterosessuali, la chiesa di Roma questa volta ha taciuto, come anche quando si diffuse la notizia degli esorcismi pronti a liberare le persone dalla propria omosessualità. Il Vaticano è intervenuto sulla vicenda ugandese solo una volta, all’inizio dello scorso mese , quando il Presidente del Consiglio Vaticano per la Giustizia e la Pace, il cardinale Peter Turkson aveva sostenuto che i gay “non sono criminali da perseguire” e che la comunità internazionale avrebbe dovuto fare pressioni sul governo locale. A intervenire sulle posizioni estreme della chiesa ugandese, però, Roma non ci pensa nemmeno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda? - Drag Race Italia - Gay.it

Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda?

News - Redazione 20.6.24
Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24

Hai già letto
queste storie?

congo-legge-anti-lgbt

Congo, avanza una proposta di legge anti-LGBTIQ in chiave anti-Occidentale

News - Francesca Di Feo 31.5.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
uganda-aggressione-attivista

Uganda, attivista per i diritti LGBTQIA+ accoltellato in pieno giorno nei pressi della sua abitazione

News - Francesca Di Feo 4.1.24
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24