Imam bosniaco ringrazia il Coronavirus perché ha fatto saltare il Pride di Sarajevo

"In ogni disgrazia e tragedia c'è un granello di felicità, bontà e bellezza", ha scritto l'imam di Sarajevo.

Imam bosniaco ringrazia il Coronavirus perché ha fatto saltare il Pride di Sarajevo - bosnia - Gay.it
< 1 min. di lettura

In Bosnia ci sono stati fino ad oggi 13.687 contagi da Coronavirus e circa 400 morti. Ebbene Muhamed ef. Velic, imam della moschea Ferhadija di Sarajevo, ha elogiato il Covid-19 su Facebook, perché grazie a questa pandemia il Pride di Sarajevo è stato cancellato.

L’iman ha scritto che “in ogni disgrazia e tragedia c’è un granello di felicità, bontà e bellezza”, riferendosi proprio all’annullamento del Pride cittadino. “Grazie ad Allah per tutto”, ha continuato. “Preghiamo affinché Allah fermi il Coronavirus e affinché la la parata gay non torni mai più nella nostra città e nel nostro Paese”.

Un portavoce della Comunità islamica della Bosnia ed Erzegovina non ha condannato i commenti di codesto folle, affermando che non ne erano a conoscenza. Senad Pecanin, ex avvocato e giornalista, li ha invece definiti “spazzatura fascista”. Intervistato da Fair Planet, l’attivista Branko Ćulibrk ha dichiarato: “È orribile che Velić metta sullo stesso piano la situazione attuale con il coronavirus e la cancellazione del gay pride, perché si tratta di una battaglia per i diritti umani che i cittadini non possono semplicemente avere, ma deve lottare per ottenerli”.

L’anno scorso Sarajevo ha ospitato il suo primo Pride, scortato addirittura dalla polizia. Sondaggi alla mano, quasi il 60% della popolazione è contrario alla comunità LGBT. Samra Cosovic-Hajdarevic, deputato del Partito di azione democratica, aveva definito il Pride come un’idea “terribile” volta a “distruggere lo Stato e il suo popolo”, per poi aggiungere che le persone LGBTQ dovrebbero essere “isolate e allontanate il più possibile dai nostri bambini e dalla società”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 10.8.20 - 13:18

I fondamentalisti religiosi, cristiani o islamici o ebraici etc, sono sempre d'accordo quando si tratta di omofobia.

Avatar
Franzc Dereck 10.8.20 - 11:15

Vista da un'altra angolazione : cosa scriverebbe questo Sig. Velic se ai suoi correligionari venisse loro impedito di stendere i tappetini per pregare?

Trending

Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24

Leggere fa bene

Addio a Giorgio Napolitano, il presidente che per primo si spese contro l'omobitransfobia - Presidente Napolitano - Gay.it

Addio a Giorgio Napolitano, il presidente che per primo si spese contro l’omobitransfobia

News - Redazione 22.9.23
monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24
luca trapanese alba giorgia meloni

Luca Trapanese: “Non voglio lottare con questo governo ma dialogare. Con Meloni siamo lontani ma c’è un rapporto sereno”

Cinema - Federico Boni 21.9.23
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24
Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay” - Jack Chambers 1 - Gay.it

Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay”

News - Redazione 16.1.24
elly schlein partio democratico

Elly Schlein: “Meloni ha giù fallito, l’alternativa è l’eguaglianza”

News - Redazione Milano 11.11.23
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23