In piazza contro l’omofobia, sdegno dei giovani cattolici

Il Movimento Omosessuale Sardo ha indetto una manifestazione, con lo stesso slogan del Pride di Roma, contro l'omofobia, il razzismo e le discriminazioni. Insorge un'associazione di ragazzi cattolici.

In piazza contro l'omofobia, sdegno dei giovani cattolici - pridesassariBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Non si chiama "Pride", ma potrebbe benissimo esserlo. E’ una manifestazione il cui slogan è "Liberi tutti, libere tutte", è organizzata dal dall’Associazione Arc e anche la scelta della data non è casuale: a metà tra la Giornata Internazionale contro l’Omofobia e il mese in cui si svolgono solitamente i Pride. Ma l’idea degli organizzatori è quella di affrontare il tema, oltre che dell’omofobia, anche del razzismo e di tutte le discriminazioni "per il diritto all’autodeterminazione sul corpo e nelle scelte di vita".

In piazza contro l'omofobia, sdegno dei giovani cattolici - pridesassariF1 - Gay.it

"Che si tratti di violenza contro i gay, o contro le donne o dell’impossibilità di scegliere come e quando porre fine alla propria vita con un testamento biologico – continua Massimo – il tema di fondo non cambia. Per questo abbiamo cercato di puntare il più possibile sui contenuti politici di questa manifestazione". Continua l’appello: "una manifestazione contro l’attacco ai diritti fondamentali di donne e uomini: dal testamento biologico alla legge 40, dal pacchetto sicurezza alla Bossi-Fini, dall’omofobia ai Pacs. Diritti di cittadinanza per tutte e tutti come punto di partenza per una reale lotta a tutti i razzismi, alla violenza e all’odio sociale."

E il fatto che a promuovere il corteo di Sassari siano per prime le associazioni lgbt ha destato l’interesse di un gruppo di giovani cattolici di un paese della provincia che ha subito lanciato il proprio anatema, dicendosi "sdegnata" perché la manifestazione è stata autorizzata. Si legge nel comunicato di Gioventù Cristiana: "Il movimento giovanile cattolico Gioventù Cristiana si oppone sdegnato alla grave decisione di concedere al Movimento Omosessuale Sardo l’autorizzazione per manifestare a Sassari in favore della pratica omosessuale. In un periodo in cui la famiglia naturale è messa sempre più sotto attacco con famiglie separate e divorziate di cui a farne le spese sono sempre ed esclusivamente i figli, ci chiediamo se sia effettivamente il caso di effettuare manifestazioni di questo tipo".

Ma si spingono anche oltre gli utenti del sito ufficiale dell’associazione tra i quali uno arriva a commentare: "a Piazza Tian’anmen un giovane fermò i carri armati; io posso tranquillamente fermare i carri osceni…".  E poi ancora: "E propio nel vero senso della parola uno schifo… bisogna diffendere con le unghie e con i denti i veri valori, non quelli che nascono nelle persone affete da problemi ormonali dalla nascita..che diritti e libertà vogliono??" Un copione, purtroppo, già visto che conferma, appunto, la necessità di parlare di omofobia e discriminazione.
Per tutti coloro che si trovano a Sassari e in Sardegna, comunque, l’appuntamento è per il 30 maggio alle 17 in piazza Santa Maria.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24

Continua a leggere

Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
Elly Schlein Fabrizio Marrazzo

Cos’è il referendum sul Matrimonio Egualitario e perché la vittoria di Todde in Sardegna potrebbe essere rilevante

News - Lorenzo Ottanelli 27.2.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23