Israele: giovani LGBT vittime di omofobia domestica dallo scoppio della pandemia

Le restrizioni in Israele stanno mettendo in difficoltà i giovani LGBT, costretti a casa con famiglie omofobe. Si registrano anche suicidi e violenze.

israele
Israele, via libera alla maternità surrogata anche per le coppie gay, i single e le persone trans*
2 min. di lettura

E’ l’associazione LGBT Queer Rights a denunciare i problemi che i giovani LGBT stanno affrontando in Israele, a causa di famiglie omofobe con le quali sono costretti a convivere per le restrizioni imposte dalla pandemia di Coronavirus. Si parla di stati di depressione, ma anche suicidi e violenza da parte dei familiari. Episodi che sono aumentati del 27% da quando sono state imposte le nuove regole.

Il CEO di Israel Gay Youth, Ofer Neumann, ha spiegato:

Quando la famiglia è buona e inclusiva, va tutto bene. Ma quando la famiglia diventa pazza e violenta, ignora i bisogni, l’identità e i desideri del bambino, allora la casa è una prigione.

Neumann ha poi segnalato che le denunce arrivano anche da ragazzi di appena 13 anni.

Gli orrori che sono costretti a vivere i giovani LGBT in Israele

Israel Gay Youth ha spiegato come i giovani siano costretti a rimanere chiusi nelle loro stanze, senza la possibilità di uscire nemmeno per 5 minuti e senza potersi tenere in contatto con amici. Ma non solo: i genitori sequestravano telefoni e computer, impedendo loro di avvertire  eventualmente la Polizia e associazioni LGBT.

Neumann ha anche riportato che ha contattato degli adolescenti su Zoom, mentre altre volte la comunicazione avveniva tramite chat di siti web per incontri. La loro è una sofferenza silenziosa: non hanno alcun modo per comunicare con l’esterno, rimanendo in balia dei genitori omofobi.

Omofobia in aumento nel Paese

Nel 2019 c’è stata una vera impennata di episodi omofobi nel Paese, nonostante Israele abbiamo fatto molto per la comunità LGBT in passato. Basti pensare che godono di tutti i diritti tranne il matrimonio, la possibilità di adottare e di ricorrere alla maternità surrogata.

Nonostante sia considerato un Paese pro LGBT, non sono rare dichiarazioni omofobe da parte di politici e religiosi, per non parlare di chi sosteneva l’efficacia delle terapie riparative per convertire le persone omosessuali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Tel Avviv Pride 2024 cancellato

Tel Aviv cancella la Pride Parade 2024. Motivazioni di lutto o semplicemente politiche?

News - Lorenzo Ottanelli 10.5.24
comunita-lgbtq-nazismo-israele

330 artisti LGBTQIA+ non si esibiranno in Israele fino al cessate il fuoco a Gaza

News - Federico Boni 27.12.23
Bandiere LGBT ebraiche al Pride

Pride spaccato dalla polarizzazione: le comunità ebraiche non partecipano alle parate di Roma, Torino e Bergamo perché “c’è una caccia al carro di Israele”

News - Giuliano Federico 15.6.24
And Just Like That 3, Sara Ramirez licenziata perché ha criticato Israele ed espresso sostegno ai palestinesi? - and just like that - Gay.it

And Just Like That 3, Sara Ramirez licenziata perché ha criticato Israele ed espresso sostegno ai palestinesi?

Serie Tv - Redazione 19.1.24
striscia di gaza

Governo Netanyahu e Hamas sono entrambi estremisti: cessate il fuoco sulla Striscia di Gaza

News - Lorenzo Ottanelli 11.3.24
Dawah Man Israele Palestina Gayy

‘La Palestina non vincerà per colpa dei gay’, la tesi del predicatore islamico Dawah Man

News - Redazione Milano 25.3.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24