Jordan Windle si qualifica per le Olimpiadi, la reazione del papà gay è meravigliosa

Jerry Windle lo adottò in Cambogia, malnutrito, orfano, divorato dalla scabbia. Dopo 20 anni d'amore incondizionato, l'orgoglio più grande. Le olimpiadi.

Jordan Windle si qualifica per le Olimpiadi, la reazione del papà gay è meravigliosa - Jordan Windle - Gay.it
2 min. di lettura

22enne tuffatore statunitense, Jordan Windle è stato adottato all’età di 18 mesi dal tuffatore Jerry Windle, omosessuale dichiarato, che l’ha cresciuto come papà single. I due hanno scritto insieme il libro An Orphan No More: The True Story of a Boy: chapter one, con prefazione di Greg Louganis, ma ora avranno altro di cui festeggiare. Jordan si è infatti qualificato per le Olimpiadi di Tokyo, guadagnandosi un posto nella squadra di tuffi maschili.

Jerry, che ora vive in California, aveva avuto difficoltà ad adottare negli Stati Uniti negli anni ’90, in quanto single e omosessuale, ma riuscì a coronare il sogno chiamato paternità in Cambogia, con questo bimbo rimasto orfano di entrambi i genitori, malnutrito, con scabbia e parassiti intestinali. Jordan venne adottato da Jerry in un orfanotrofio di Phnom Penh. Da allora è diventata la sua ragione di vita, il suo orgoglio.

Jordan ha iniziato a tuffarsi quando aveva sette anni“, ha raccontato Jerry a Queerty. “L’ho iscritto a un campo estivo presso la Fort Lauderdale Swimming and Diving Hall of Fame. L’allenatore della squadra di tuffi, Tim O’Brien, che è il figlio dell’allenatore olimpico di Greg Louganis (Dr. Ron O’Brien), lo vide e mi disse che dovevo farlo entrare in un programma di tuffi. Mi disse che se lo avessi iscritto, un giorno sarebbe diventato un campione nazionale e probabilmente un olimpionico. Vide qualcosa in Jordan quando aveva sette anni che gli ricordò la medaglia d’oro olimpica Greg Louganis. Da allora Jordan è cresciuto con il soprannome di piccolo Louganis!”.

Ora, dopo 15 anni di fatica, papà Jerry può festeggiare il traguardo tagliato da Jordan.

Ha lavorato instancabilmente per 15 anni inseguendo il suo sogno; ha rinunciato ai balli delle scuole superiori, al ballo di fine anno, alle partite di calcio, al ritorno a casa, ecc., per raggiungere il suo obiettivo. Non ho mai spinto Jordan nel suo sport. Questo è stato il suo viaggio e sono così orgoglioso di essere stato in grado di dargli quest’opportunità e di essere stato lì a supportarlo. Non ho mai voluto che Jordan sentisse la pressione da parte mia come fanno molti atleti. Ho sempre sostenuto le sue decisioni in relazione al suo viaggio alla ricerca del sogno olimpico.

Jerry ha condiviso la notizia su un gruppo Facebook per padri gay. Vuole che le persone sappiano che i gay svolgono un ottimo lavoro come genitori, come chiunque altro. “Anche se ci sono state alcune persone che non pensavano che una persona gay potesse crescere un bambino equilibrato e mentalmente sano o che non avrebbe dovuto educare bambini, la nostra storia è la prova definitiva che questa ipotesi è puramente sbagliata ed è un errore. Jordan è un essere umano umile, gentile, generoso e premuroso che sa e crede che tutti gli esseri umani sono creati uguali e ogni essere umano merita di essere felice, di amare ed essere amato incondizionatamente”.

Per Jordan, il supporto di suo padre è stato fondamentale.

È tutto“, ha recentemente dichiarato alla NBC, “non sarei qui se non fosse stato per lui, il suo amore e il suo sostegno. È sempre lì per me, mi chiama. Gli darei qualsiasi cosa e sono sicuro che farebbe lo stesso“.

Jordan Windle si qualifica per le Olimpiadi, la reazione del papà gay è meravigliosa - Jordan Windle foto - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico - Lia Thomas - Gay.it

Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico

Corpi - Federico Boni 26.1.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
moto-gp-omofobia

Moto GP, il pilota Wilco Zeelenberg accusato di omofobia, ma è solo un malinteso

News - Francesca Di Feo 17.10.23
Gus Kenworthy parla del corpo delle persone gay - gus kenworthy 1 - Gay.it

Gus Kenworthy parla del corpo delle persone gay

Corpi - Redazione 19.9.23
Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura” - Jakub Jankto 1 - Gay.it

Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura”

Corpi - Redazione 20.10.23
Lia Thomas nella storia: prima nuotatrice trans a vincere alla NCAA

La categoria “open” alla Coppa del Mondo di nuoto è stata cancellata perché nessunə si è iscrittə

Corpi - Redazione 5.10.23
Cole e Aiden, la storia d'amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo - Cole e Aiden 2 - Gay.it

Cole e Aiden, la storia d’amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo

Corpi - Redazione 12.10.23
Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive

Corpi - Redazione 7.2.24