La fiction gay scatena polemiche

In attesa che prenda il via, il 9 settembre su La 7, la serie televisiva gay "Queer as folk", si polemizza sulle scelte dei direttori di rete.

La fiction gay scatena polemiche - usqaf5 - Gay.it
2 min. di lettura

Il 9 settembre, come è ormai noto da tempo, partirà su La7 la serie televisiva gay "Queer as flok" che tanta attenzione ha suscitato già in Gran Bretagna dove è ambientata. La fiction racconta la storia di tre giovani omosessuali di Manchester, due trentenni in carriera ed uno studente, senza censurare tutto quello che riguarda le loro vite: sesso, amore, droga, amicizia si intrecciano in una trama divertente e realistica, che offre uno spaccato della vita gay scevro da stereotipi.

La programmazione italiana della serie, prevista la domenica sera in seconda serata (alle 23, la prima puntata sarà preceduta da uno speciale di Gad Lerner) non ha mancato di suscitare le polemiche: il vescovo di Como, monsignor Alessandro Maggiolini ha affermato che «Questa insistenza sui temi della sessualitá e di una sessualità disordinata sta diventando un’ossessione. Questa fiction andrà in onda la domenica, dove altrove c’è la messa: è il segno che ciascuno si cerca la propria religione e quando non si crede più in Dio si è pronti a credere a tutto…».

A difendere le scelte del direttore della 7, invece, si schiera compatto il mondo gay. Vladimir Luxuria risponde a monsignor Maggiolini affermando che «la vera ossessione è fare due fiction in un anno su "Padre Pio"». Luxuria, ex-direttore artistico del Muccassassina, prosegue affermando che la tv deve essere «lo specchio della realtà e in quanto tale raccontare anche il mondo gay».

Dello stesso tono le affermazioni di Franco Grillini, presidente onorario Arcigay e deputato Ds: «L’ho già vista in versione originale, è divertente e dà un’immagine positiva dell’omosessualità, per nulla sofferente e triste. Speriamo che vada in onda senza censure: ci sono scene di sesso esplicite, ma la sessualità fa parte della vita. Può comunque piacere a tutti come dimostra la straordinaria audience che ha avuto in Inghilterra».

Prudente, invece, il Movimento italiano genitori. «Condividiamo – dice il portavoce Blasi – la sensibilità del direttore della rete, che ha inserito il programma in seconda serata: è una serie destinata agli adulti».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista - Disney Becoming Karl Lagerfeld Daniel Bruhl Theodore Pellerin - Gay.it

Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista

Serie Tv - Redazione 12.3.24
Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche - Sanremo 2025 - Gay.it

Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche

Culture - Federico Boni 15.2.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni” - Tg1 - Gay.it

Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni”

News - Redazione 12.4.24
The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars - The Acolyte 2 - Gay.it

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars

Serie Tv - Redazione 21.3.24
Amadeus, Affari Tuoi

Amadeus, l’ultimo saluto alla Rai: “È stato tutto fantastico”

Culture - Luca Diana 2.6.24
BigMama a Sanremo 2024

BigMama vittima di body shaming da parte di un giornalista

Musica - Luca Diana 7.2.24