La storia della modella trans espulsa da Dubai perché il suo passaporto la identificava come uomo

"Mi hanno chiesto di andare in una stanza e domandato perché fossi un uomo", ha denunciato su Facebook.

ascolta:
0:00
-
0:00
La storia della modella trans espulsa da Dubai perché il suo passaporto la identificava come uomo - Rachaya Noppakaroon - Gay.it
2 min. di lettura

Rachaya Noppakaroon è una modella thailandese che ha denunciato sui social quanto sarebbe avvenuto all’aeroporto internazionale di Dubai. Rachaya sarebbe stata infatti espulsa in quanto donna transgender.

Noppakaroon avrebbe dovuto prendere parte ad  un evento negli Emirati Arabi Uniti quando è stata fermata in aeroporto perché il contrassegno di genere sul suo passaporto la identificava come uomo, nonostante si presentasse come donna. In Thailandia, al momento non è ancora possibile modificare legalmente l’indicatore di genere sull’ID di una persona, quindi Noppakaroon non ha avuto modo di fornire una documentazione accurata.

Il personale dell’aeroporto l’ha trattenuta per nove ore, prima di rispedirla in Thailandia e dirle di non tornare fino a quando anche i suoi documenti certificheranno il suo essere donna. Noppakaroon ha parlato di un vero e proprio “incubo ad occhi aperti”, specificando di avere tutti i documenti in regola, dal passaporto al visto al green pass post vaccinazione. “Mi hanno chiesto di andare in una stanza e mi hanno chiesto perché fossi un uomo”, ha denunciato su Facebook.

Noppakaroon ha cercato di mostrare a uno dei dipendenti dell’aeroporto le prove del suo lavoro di modella in Thailandia, ma nessuno era realmente interessato. “Mi ha chiesto se le mie tette fossero grandi o piccole“, ha scritto Rachaya, costretta ad aspettare nella sala d’attesa maschile. Un calvario in cui ha faticato a trattenere le lacrime, con un unico dipendente dell’aeroporto che ha saputo trattarla con un minimo di decenza.

Negli Emirati Arabi Uniti è illegale cambiare sesso e non ci sono tutele antidiscriminatorie per le persone LGBTQ. Anche l’omosessualità è criminalizzata ed è illegale per “qualsiasi maschio travestito da abiti femminili” entrare in uno spazio femminile. Ma Noppakaroon non se l’è comunque sentita di colpevolizzare i dipendenti dell’aeroporto, prendendosela soprattutto con il proprio Paese. “Non incolpo i dipendenti di Dubai per quello che mi è accaduto, per quanto sia arrabbiata. E’ colpa della legge thailandese se disprezzano noi e molte persone che devono affrontare problemi come noi. Spero che capiscano che tutto questo andrebbe risolto”.

Lo scorso anno venne alla luce il caso di decine e decine di giovani donne transgender ogni anno costrette a presentarsi alla visita di leva obbligatoria per arruolarsi nell’esercito perché sui documenti di identità è ancora indicato il loro nome maschile.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Leggere fa bene

Dolly Parton in difesa della comunità trans: "Siamo tuttə figli di Dio e il modo in cui siamo è ciò che siamo" - Dolly Parton - Gay.it

Dolly Parton in difesa della comunità trans: “Siamo tuttə figli di Dio e il modo in cui siamo è ciò che siamo”

Musica - Redazione 6.11.23
serie-bl-thailandia

L’amore gay come sottotesto femminista delle serie BL che sfidano i ruoli tradizionali

Serie Tv - Francesca Di Feo 3.11.23
Russia, Putin vieta ai minori i Mini Pony perché LGBTQIA+ e si ricandida alle elezioni del 2024 - Vladimir Putin Miny Pony 3 - Gay.it

Russia, Putin vieta ai minori i Mini Pony perché LGBTQIA+ e si ricandida alle elezioni del 2024

News - Redazione 11.12.23
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
pronomi comunuità lgbtqia+ chiamami con il mio pronome

“Chiamami con il mio pronome”, perché i pronomi sono importanti per le persone LGBTIQA+?

Guide - Redazione Milano 16.11.23
Russia LGBTI donna arrestata per orecchini rainbow

Russia: iniziano gli arresti alle persone LGBTI+, una donna incriminata per gli orecchini arcobaleno

News - Francesca Di Feo 2.2.24