Lil Nas X: “So di essere gay dall’età di 5 anni, ora ho trovato qualcuno di speciale”

"Il coming out mi ha aiutato così tanto anche a livello creativo. Non ci si può limitare a realizzare canzoni semplicemente orecchiabili".

Lil Nas X: "So di essere gay dall'età di 5 anni, ora ho trovato qualcuno di speciale" - Lil Nas X - Gay.it
2 min. di lettura

Lil Nas X: "So di essere gay dall'età di 5 anni, ora ho trovato qualcuno di speciale" - Lil Nas X Power of Young Hollywood Cover FORWEB - Gay.it

Tra i tormentoni dell’estate 2021 con Montero (Call Me by Your Name), Lil Nas X si è concesso una lunga intervista a Variety, in cui è tornato a parlare della propria omosessualità, del proprio coming out, dell’iniziale difficoltà ad accettarsi e della serenità sentimentale finalmente abbracciata.

Montero Lamar Hill, questo il suo vero nome, ha svelato di sapere di essere gay dall’età di 5 anni, ma il percorso di accettazione è stato lungo e a tratti tormentato. “Avevo 18 anni, credo. Prima c’era un ragazzo che non era il mio ragazzo, ma ci siamo incontrati alle medie e ne abbiamo parlato, dopo che entrambi abbiamo scoperto che l’altro era gay. Ma non ho fatto niente fino al liceo. L’incontro con l’omofobia ha generato odio verso me stesso, ma mi ha anche reso più forte. Una volta che avevo 17 o 18 anni, l’ho finalmente accettato, e ora sono diventato una persona aperta al 100% con il mio essere gay“.

Lil ha rivelato di aver “avuto dei buoni fidanzati e altri cattivi“, come tutti d’altronde. “Molti di loro erano emotivamente poco disponibili o avevano molta insicurezza“. Ma ora il rapper parrebbe aver trovato l’amore.

Ho trovato qualcuno di speciale. Penso che questo sia quello giusto. Non riesco a spiegarlo, è solo una sensazione.

La decisione di fare coming out durante il Pride Month 2019 è stata un rischio per Lil, ma calcolato. Lo ha infatti detto prima a sua sorella, poi a suo padre, e infine al mondo.

È stato un mese pesante. Sapevo che avrei perso molti dei fan che mi ero guadagnato, ma sapevo anche che altri mi avrebbero sostenuto. E aver fatto coming out mi ha aiutato così tanto a livello creativo – probabilmente non sarei nemmeno qui in questo momento, a parlare delle cose di cui sto parlando e ad essere questo tipo di voce per così tante persone. È molto più di un viaggio, quando c’è altro da fare che limitarsi a realizzare canzoni semplicemente orecchiabili, sai?

Nel futuro di Lil, in attesa del primo album ufficiale, spazio anche al mondo del cinema e della tv. Ma senza strafare, rischiando di bruciare tappe complicate.

In realtà stavo per fare ‘Euphoria’, ma non volevo perdere tempo, dovevo finire il mio album. Voglio assolutamente dedicarmi alla recitazione, ma sento di dover dare il massimo e voglio concentrarmi sulla musica, per ora. Voglio che il mio primo film sia fantastico.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24

Continua a leggere

Tiziano Ferro cambia manager dopo 23 anni: "Ti auguro tutta la luce che ti meriti, e che io non ho più" - Tiziano Ferro - Gay.it

Tiziano Ferro cambia manager dopo 23 anni: “Ti auguro tutta la luce che ti meriti, e che io non ho più”

Musica - Redazione 8.1.24
Mahmood insulti social su TikTok

Mahmood, insulti razzisti su TikTok: “si è sbiancato”

Musica - Redazione Milano 20.1.24
Mahmood Tuta Gold Remake Video Still I Rise Nairobi

Mahmood, per ‘Tuta Gold’ ecco il remake video dei bambini di Nairobi

Musica - Mandalina Di Biase 28.3.24
BigMama Gay.it Sanremo 2024 "La rabbia non ti basta"

BigMama a Sanremo 2024: “Speriamo di essere la voce di chi non ha voce”

Musica - Redazione Milano 20.12.23
Charli XCX, in estate uscirà il nuovo album

Charli XCX: “Senza la comunità LGBTQIA+ non avrei una carriera”

Musica - Emanuele Corbo 2.4.24
Peppi Nocera coming out La Badante shitstorm

Il coming out non è solo gay, Peppi Nocera travolto dalle polemiche dopo la nostra intervista

Culture - Redazione Milano 22.1.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24