Lorella Cuccarini al Sistina con Il Pianeta Proibito

Trasgressivo, provocatorio, futuristico e marchiato X-Factor. Si annuncia da 'tutto esaurito' il ritorno sul palcoscenico di Lorella Cuccarini, coreografata e diretta da Luca Tommassini

Lorella Cuccarini al Sistina con Il Pianeta Proibito - cuccarinipianetaproibitoBASE 3 - Gay.it
4 min. di lettura

Lorella Cuccarini al Sistina con Il Pianeta Proibito - cuccarinipianetaproibito - Gay.it

Roma – A pochi giorni dalle dichiarazioni rilasciate a Vanity Fair, su temi delicati come i matrimoni e le adozioni per i gay, Lorella Cuccarini chiama a raccolta il pubblico glbtiq della capitale, che da decenni la venera, in vista del debutto teatrale de Il Pianeta Proibito.

Lorella Cuccarini al Sistina con Il Pianeta Proibito - cuccariniF1 - Gay.it

Diretto e coreografato da Luca Tommassini, lo spettacolo approderà al Teatro Sistina di Roma a partire dal prossimo 26 gennaio. Ci ritroveremo all’interno di un viaggio nel futuro, che inizia dal foyer del teatro, dove il genio di William Shakespeare incontra i miti del rock, con una versione assolutamente nuova ed originale de “Il Pianeta Proibito Rock musical” di Bob Carlton, del 1988, riadattato e diretto da Luca Tommassini, ballerino di Madonna e Michael Jackson, che ha unito un grande team creativo e un cast artistico d’eccezione: prima fra tutti Lorella Cuccarini, regina incontrastata del musical italiano, al suo atteso ritorno sulle scene, affiancata da Attilio Fontana, ex ‘ragazzo italiano’, in un’inedita versione rockabilly.

I due protagonisti saranno affiancati da Pietro Pignatelli e dai grandi talenti delle tre edizioni italiane di X Factor: Chiara Ranieri, Antonio Marino, Enrico Nordio, Francesca Ciampa e Ilaria Porceddu  Lo spettacolo sara’ arricchito dalla partecipazione virtuale di Morgan, Mara Maionchi e Francesco Facchinetti e dalla partecipazione amichevole di Rosanna Vaudetti.

Da Elvis Presley a Bjork, dai Beach Boys a Michael Jackson, da Jerry Lee Lewis a Coolio, dai Rolling Stones ai Prodigy, un eclettico mondo musicale riproposto in modo assolutamente originale grazie agli arrangiamenti di  Roberto Tucciarelli.

Lorella Cuccarini al Sistina con Il Pianeta Proibito - tommassini 3 - Gay.it

Innovative e sorprendenti anche le soluzioni sceniche, grazie alle proiezioni in 3D, per la prima volta utilizzate in uno spettacolo italiano, capaci di far irrompere nello spettacolo Morgan, che si materializzarà sul palco come una forza oscura del male cantando una versione da lui arrangiata appositamente per lo spettacolo di Sympathy for the Devil dei Rolling Stones, Mara Maionchi nelle vesti della prima donna presidente degli Stati Uniti e Francesco Facchinetti, moderno narratore shakespiriano, che come in Romeo + Giulietta di Baz Luhrmann, diventa giornalista delle news.

Il pubblico, passeggero indiretto di questa strana crociera, sarà chiamato ad intraprendere un viaggio a bordo di un’astronave ipertecnologica che viene risucchiata dal misterioso pianeta di Shakespiria.

Lorella Cuccarini al Sistina con Il Pianeta Proibito - morgan hub01 - Gay.it

L’astronave è condotta da Capitan Tempesta (Attilio Fontana), divertente comandante di un singolare equipaggio: Roxy (Francesca Ciampa),donna risoluta e suo fedele braccio destro, Maya (Ilaria Porceddu) svampita, sexy e civettuola, il mozzo Cookie (Antonio Marino), cuoco e rozzo factotum di servizio, e l’Ufficiale Scientifico (Chiara Ranieri), donna energica e femminista.
Creato dalla mente del folle scienziato Prospero (Pietro Pignatelli), Shakespiria è il luogo più romantico in assoluto, ispirato alle atmosfere del teatro dell’ottocento oltre che a Shakespeare, un posto che ritrova i tratti più poetici del passato. Il pianeta è abitato solo dallo scienziato Prospero, genio pazzo ignaro della potenza della propria invenzione, un tipo eccentrico, un po’ dott. Jekyll e Mr. Hyde, da sua figlia Miranda (Lorella Cuccarini), pura e innocente creatura cresciuta sola con il padre e da Ariel (Enrico Nordio) un robot, fedele servitore di Prospero. L’incontro fra questi due strani gruppi diventa l’occasione per intrecci d’amore, vendette e rivelazioni. 

Oltre alla regia e alle coreografie di Luca Tommassini, Il Pianeta Proibito mette in campo Carmelo Giammello, acclamato scenografo di Prosa e Opera, Valerio Tiberi, light designer, Francesca Schiavon, costumista, Jonathan Redavid, coreografo insieme a Tommassini, Clonwerk e IViMap, a cui è affidata la realizzazione dei contributi grafici e delle proiezioni  3D, Roberto Tucciarelli, direttore musicale e Gianluca Merolli, che ha curato la traduzione dei testi delle canzoni e che firma il tema originale del musical affidato alla voce di Lorella Cuccarini. 

Lorella Cuccarini al Sistina con Il Pianeta Proibito - attiliofontana - Gay.it

Ispirato all’omonimo film cult del 1956 diretto da Wilcox, “Il Pianeta Proibito” di Bob Carlton nasce a Londra nel 1988 da un gruppo di teatro sperimentale, per poi essere trasferito, grazie al successo ottenuto, nel West End, dove rimane in scena fino al 1993. Per due anni di seguito vince il prestigioso “Oliver Award” come miglior musical, battendo un kolossal come “Miss Saigon” e ottiene un enorme successo nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in varie parti del mondo.

Oggi, gennaio 2010, arriva finalmente in Italia, con una versione tutta nuova ed ancor più contemoporanea. Al Teatro Sistina, dal 26 gennaio al 14 febbraio. Prezzi dai 19 ai 38 euro.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

"La Nostra Raffaella", sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video) - La Nostra Raffaella spot - Gay.it

“La Nostra Raffaella”, sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video)

Culture - Redazione 21.5.24
daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
Grande Fratello, la 18esima edizione si farà e riparte da Alfonso Signorini. L'annuncio video - Alfonso Signorini - Gay.it

Grande Fratello, la 18esima edizione si farà e riparte da Alfonso Signorini. L’annuncio video

Culture - Redazione 21.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Continua a leggere

roma-svastica-locandina-manifestazione-trans

Roma, svastica sulla locandina della manifestazione trans* del 18 maggio

News - Francesca Di Feo 14.5.24
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Redazione 1.3.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24
Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme - Roma sindaco Gualtieri - Gay.it

Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme

News - Redazione 22.4.24
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24
priot pride 2024

PRIOT: sabato 1° giugno torna il “Pride Romano Indecoroso Oltre Tutto”

News - Redazione 21.5.24