Video

Luca Tommasini: ‘Quella scritta al citofono mi ha fatto vergognare di quello che ero e di ciò che sono’

In una lunga intervista a Caterina Balivo, Luca Tommasini è tornato a parlare di quel grave atto di omofobia cui è stato vittima 10 giorni fa.

2 min. di lettura

Qualche settimana fa il celebre coreografo Luca Tommasini è stato vittima di un bruttissimo atto di omofobia. Quel biglietto ‘Fr**o vattene’ attaccato al citofono della sua abitazione, ha scosso nel profondo il ballerino di fama mondiale che, in passato, è salito sul palco insieme ai più grandi artisti della musica mondiale, da Madonna a Micheal Jackson (suo vero idolo).  Sulla questione è stato ospitato a ‘Viene da me’, la trasmissione di Rai Uno condotta da Caterina Balivo, nella puntata di lunedì 2 Marzo.  Nel lungo intervento, in cui si è parlato della sua carriera e dei suoi successi, si è affrontato anche di quel biglietto della vergogna che ha tanto fatto discutere. Luca Tommasini, con le lacrime agli occhi, ha racconto le sue sensazioni e cosa ha significato per lui quella scritta indegna.

Sono rimasto sconvolto. È accaduto un fatto molto brutto. Sono stati i  miei collaboratori a segnalare segnalato quel biglietto. Oltre ad essere stupito, mi sono vergognato di quello che ero e di quello che sono oggi.  In passato la musica mi ha sempre salvato. Michael Jackson mi ha aiutato a superare  i momenti in cui non mi accettavo, in cui dovevo fuggire da mio padre e per tutte le volte in cui mia madre subiva le sue vessazioni. In un attimo  non mi sono sentito più a casa mia e quindi mi sono messo a letto, sotto le coperte, ma poi  ho dovuto reagire. Non so chi sia stato, in verità, ma quel biglietto mi ha fatto del male. Subito ho scritto un lungo post sui social che, inaspettatamente,  ha generato un’onda d’amore pazzesca.  Oggi nessuno si deve permettere di scrivere o fare  una cosa del genere.

Durante l’intervista, Luca Tommasini ha raccontato anche il difficile rapporto che avuto con i suoi genitori, soprattutto con il padre, e di quanto ha faticato per affermarsi come ballerino e brillare nel firmamento delle star. Tra gli interventi anche un messaggio di Enzo Paolo Turchi e di Paola Barale.

Quando sono entrato nel corpo di ballo di Heather Parisi ho ripreso i rapporti con mio padre. Forse solo in quel momento si è reso conto di tutti gli errori che aveva fatto nella vita. Mi guardava negli occhi e mi ascoltava,  ed io ero imbarazzato. Solo il fatto che mi considerasse era un fatto importante. Non mi ha mai detto che ero bravo, però. Solo mia madre. Solo una volta Ma io, di solito, sono un po’ allergico ai complimenti.   

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Continua a leggere

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24
Vladimir Luxuria, Verissimo

Isola dei Famosi 2024, le emozioni a caldo di Vladimir Luxuria, Sonia Bruganelli e Dario Maltese

Culture - Luca Diana 8.4.24
Domenica In, tra Venier, Ghali e D'Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO) - Mara Venier - Gay.it

Domenica In, tra Venier, Ghali e D’Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO)

News - Federico Boni 11.2.24
Marco Mengoni e Annalisa in tv, arrivano gli showcase RDS su Real Time - Marco Mengoni e Annalisa arrivano gli showcase RDS su Real Time - Gay.it

Marco Mengoni e Annalisa in tv, arrivano gli showcase RDS su Real Time

Musica - Redazione 12.12.23
The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior - Apple TV The New Look key art graphic header 16 9 show home.jpg.large 2x - Gay.it

The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior

Serie Tv - Redazione 15.12.23
Martina, Amici 23 - Diana Ross

Amici 23, Martina si trasforma in Diana Ross: le prime reazioni

Culture - Luca Diana 5.4.24
Folle d'Amore, arriva il film Rai su Alda Merini con Laura Morante e Federico Cesari. Il trailer - Folle dAmore cover - Gay.it

Folle d’Amore, arriva il film Rai su Alda Merini con Laura Morante e Federico Cesari. Il trailer

Culture - Redazione 8.3.24
Vittorio Menozzi e Federico Massaro, Grande Fratello 2023

Grande Fratello, Vittorio Menozzi e Federico Massaro sempre più vicini: è nata una nuova ship

Culture - Luca Diana 8.12.23