Madonna dal palco dell’amfAR: «La lotta contro l’AIDS non è ancora finita»

"L’odio, la vergogna la disinformazione che circondava chi soffriva di questa malattia, e purtroppo quella paura esiste ancora oggi". Madonna dal palco dell'amfAR lancia un appello per non far calare l'attenzione sul virus dell'HIV.

Madonna aids amfar
3 min. di lettura

Si è tenuta ieri, come di consueto ogni anno, la serata di gala dell’amfAR – l’organizzazione non governativa internazionale impegnata nella ricerca per la cura del’AIDS. Svoltosi a Los Angeles e giunto alla sua undicesima edizione (dopo aver saltato l’appuntamento del 2020 a causa della pandemia di Covid), il Gala ha richiamato celebrità, filantropi, artisti e imprenditori per unirsi e finanziare lo sviluppo della ricerca.

Madonna amfar
Madonna durante la serata organizzata da amfAR

Tra le tante star della serata, lo show è stato rubato dalla popstar Madonna, che da anni è impegnata attivamente nelle campagne di sensibilizzazione e prevenzione contro il virus dell’HIV. All’interno del Pacific Design Center di West Hollywood, una fotografia di Madonna realizzata da Ellen Von Unwerth è stata battuta all’asta per ben 70.000 dollari. Subito dopo la cantante è salita sul palco e ha preso la parola, per ricordare l’impegno che porta avanti da anni e spingere tutti i presenti a fare lo stesso.

«Nel 1991, ero sul palco dell’amfAR e sono stata costretta a chiarire le voci che sostenevano che avessi l’AIDS. Mi ricordo che molti giornalisti mi mettevano il microfono in faccia chiedendomi se era vero. E ovviamente la mia risposta è stata “No, voglio solo aiutare le persone”. È stata un’esperienza estremamente illuminante. Capii allora che c’era, e c’è ancora, tanta paura. […] L’odio, la vergogna la disinformazione che circondava chi soffriva di questa malattia, e purtroppo quella paura esiste ancora oggi. Sapevo in quel momento che la mia lotta era appena iniziata».

Madonna amfAR
Madonna durante la serata organizzata da amfAR

Solo nell’ultimo anno, 1.5 milioni di persone sono risultate positive nel mondo, un’epidemia che nonostante gli enormi progressi e passi avanti non siamo ancora riusciti a debellare.

«La lotta non è ancora finita. Non possiamo mai essere troppo compiaciuti quando si tratta del killer silenzioso che continua a devastare la vita delle persone in tutto il mondo»,

ha continuato. A partire dal 1991, Madonna ha continuato a finanziare e a organizzare eventi di beneficenza non solo con amfAR, ma anche con la Keith Haring Foundation e The Trevor Project.

Sono tante le organizzazioni e le celebrità che agiscono ogni giorno perché l’epidemia di AIDS diventi solo un ricordo. Quasi in contemporanea con la comparsa di Madonna all’evento, proprio Elton John, con la sua Elton John Aids Foundation, ha annunciato una nuova campagna per porre i riflettori su quei Paesi in cui il virus è ancora enormemente diffuso. Non c’è un’unica strada da percorrere e forse non c’è nemmeno un’unica soluzione alla cura. Possono essere tante e svariate, possono arrivare da più parti del mondo. Se c’è una cosa che accomuna tutta la ricerca sull’HIV, è che il guadagno di chi arriva primo alla risposta passa in secondo piano. L’unico obiettivo è riuscire a debellarla.

Madonna amfAR
Jeremy Scott e Madonna durante la serata dell’amfAR

Jeremy Scott, che è stato insignito proprio da Madonna con l’Award of Courage per il suo lavoro con l’organizzazione, ha così parlato del suo impegno: «[Madonna] è qualcuno che, letteralmente, quando la gente aveva paura di stringere la mano da persone affette da HIV e AIDS, era là fuori a combattere, a portare consapevolezza». E siamo sicuri che continuerà a farlo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24

Continua a leggere

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans - Ron DeSantis Trump Biden - Gay.it

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans

News - Redazione 22.1.24
I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
Roberto Vannacci: "Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans" ( VIDEO) - Roberto Vannacci - Gay.it

Roberto Vannacci: “Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans” ( VIDEO)

News - Redazione 13.3.24
Luca Paladini insultato da consigliere leghista in aula: "Pezzo di m*rda". Poi l'aula approva la mozione transfobica (VIDEO) - Luca Paladini - Gay.it

Luca Paladini insultato da consigliere leghista in aula: “Pezzo di m*rda”. Poi l’aula approva la mozione transfobica (VIDEO)

News - Redazione 8.5.24
Fabrizio Benetti Schio Elezioni Comunali 2024 - MaiMa LGBTI

“Garantire trascrizione dei figli di coppie omogenitoriali” Fabrizio Benetti di Maima e la sua candidatura a Schio

News - Gay.it 4.6.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24